goldpaper

Legnano...credo di aver trovare un colore decente

6 posts in this topic

Ciao ragazzi, tempo fa mi è stata regalata una Legnano messa molto male, arrugginita, col forcellino posteriore del cambio tagliato, con una saldatura incredibile e storta dei supporti al telaio per le leve del cambio...una sofferenza solo a guardarla, ma visto colui che me l'ha regalata è una persona veramente eccezionale e mio mentore nel mondo della meccanica vintage (parlo di moto non di biciclette), ho voluto dargli nuova vita e portarla al suo antico splendore.

Dopo averla sverniciata e scartavetrata fino all'acciaio nudo, ho fatto dare mano di fondo dal carrozziere (per proteggerla) e successivamente, messomi alla ricerca del suo colore originale che per molti versi sembra quasi impossibile da riprodurre (se non per alcuni verniciatori specializzati legnano), ma per un - credo - colpo di fortuna dovrei aver trovato un colore che si avvicina...dico si avvicina non pretendo altro...a quello originale.

Nelle mazzette del mio carrozziere ho trovato questo colore con il quale vi posto la foto e il successivo risultato della verniciatura...

E' un semplice colore fiat anni 80/90 reperibile presso ogni carrozziere munito di mazzette colore Fiat.

Cosa ne pensate?

Spero di esservi stato d'aiuto visto che non ho trovato discussioni precise in merito se non per altri risultati.

 

colore_fiat_380-a.jpg

IMG_20170222_161732.jpg

IMG_20170222_161800.jpg

IMG_20170222_161937.jpg

IMG_20170222_161945.jpg

IMG_20170222_162026.jpg

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

è il verde delle moto guzzi anni 50

Share this post


Link to post
Share on other sites

ni ...

nel senso che dipende che risultato volevi ottenere.

Da lontano potrebbe anche sembrare il colore legnano, ma purtroppo non c'entra molto. Il verde legnano si ottiene dando una base grigio argento e del trasparente mischiato a del verde in quantità variabili, infatti spesso le legnano non avevano tutte lo st sso identico colore se viste in gruppo. Ultimamente è tornata un po' di moda questa tecnica con il nome di "candy".

Peró se non ti interessa un risultato più simile possibile all'originale allora va bene ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, arwen ha scritto:

ni ...

nel senso che dipende che risultato volevi ottenere.

Da lontano potrebbe anche sembrare il colore legnano, ma purtroppo non c'entra molto. Il verde legnano si ottiene dando una base grigio argento e del trasparente mischiato a del verde in quantità variabili, infatti spesso le legnano non avevano tutte lo st sso identico colore se viste in gruppo. Ultimamente è tornata un po' di moda questa tecnica con il nome di "candy".

Peró se non ti interessa un risultato più simile possibile all'originale allora va bene ;)

Esatto

Anche il verde Guzzi (della V7) non è esattamente lo stesso colore

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ovvio ho pensato a piccola resa con la giusta spesa...Per fare il colore ad acqua con tre fasi di vernice, mi hanno chiesto uno sproposito solo per il colore senza contare la manodopera.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In legnano fino agli anni 70 al reparto verniciatura doveva esserci un tasso alcolico estremamente elevato, non c'è una bici uguale all'altra

Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.