rich_DM

Info su telaio Pelà

31 posts in this topic

Ciao a tutti,

mi è capitato, grazie a un amico, di prendere questa bici (ringrazio infinitamente @riky76 per la spedizione e non solo! tanto sbattimento!).

Volevo qualcosa di un pò più "vecchio" e mi è caduto l'occhio su questa. Il telaio dovrebbe essere stato saldato da Pelà, e con quelle congiunzioni oserei dire seconda metà anni 50...decals Camandona, noto negoziante torinese. suppongo sia stato restaurato tanti anni fa (le decals sono vecchie, non sono stickers), ma un paio di cose mi fanno pensare:

- il badge frontale Gios originale, che a quanto ho capito era usato, con questa grafica, negli anni 50 e primi 60; è possibile che sia stato applicato a posteriori certo, ma visto che esisteva anche il badge camandona, perchè metterci un gios?

- il montaggio prevalentemente prima metà anni 60: la guarna stronglight, i cerchi spigati con mozzi record flangia alta senza scritta, il deragliatore anteriore con la gambetta, kit frenante universal 61, pedali record con passacinghia e scrittine campagnolo patent molto piccole (tipico anni 60), serie sterzo senza la <C> ma con la ghiera di chiusura con scrittine piccole appunto.

stona il cambio posteriore pat 74 sicuramente successivo....poi ho trovato reggisella in ferro campagnolo record 27.0 (a quanto so io fine anni 50), manettini con le viti anzichè archetti, manubrio 3ttt special.

qualcuno mi aiuta a capire cosa è meglio fare? :) come assemblarlo, cosa tenere o cambiare per renderlo coerente? o se qualcuno ha idea di quel badge gios....ho letto una vecchia discussione di @Antonio_Torino dove diceva che Pelà ha saldato anche per Gios appunto.

Grazie a chi mi volesse aiutare :)

i primi che mi vengono in mente:

@tony75

@legnogrezzo

@gianfe

20170214_074849.jpg

20170214_074904.jpg

20170214_074912.jpg

20170214_074919.jpg

20170214_074930.jpg

20170214_074943.jpg

20170214_074950.jpg

20170214_075002.jpg

20170214_075012.jpg

20170214_075037.jpg

20170214_075059.jpg

20170214_075141.jpg

20170214_075201.jpg

20170214_075220.jpg

20170214_075231.jpg

20170214_075247.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, tony75 ha scritto:

cambiare guarnitura/cambio/pipa piega

Il cambio per forza (metto il record o ancora il gran sport?), ma sinceramente la guarnitura sarei tentato a lasciarla (un pò perchè sono cazzi a trovare l'estrattore, un pò perchè infondo è coerente).

il reggisella nei 60's non è già passato all'alluminio?

il manubrio pensavo fosse coerente per la prima metà anni 60! fosse per te che ci andrebbe messo quindi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rich_DM ha scritto:

Il cambio per forza (metto il record o ancora il gran sport?), ma sinceramente la guarnitura sarei tentato a lasciarla (un pò perchè sono cazzi a trovare l'estrattore, un pò perchè infondo è coerente).

il reggisella nei 60's non è già passato all'alluminio?

il manubrio pensavo fosse coerente per la prima metà anni 60! fosse per te che ci andrebbe messo quindi?

cambio record(61'),reggisella record,manubrio 3ttt siamo un pò al limite se la bici è del 61'...altrimenti ambrosio champion

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, tony75 ha scritto:

cambio record(61'),reggisella record,manubrio 3ttt siamo un pò al limite se la bici è del 61'...altrimenti ambrosio champion

Quindi tu per prima metà anni 60 intendi proprio primissimi anni....quasi tutti i componenti montati sono post 61 (prevalentemente 63-64-65). forse la bici ,anche per via del montaggio, è sicuramente successiva al 61.

il reggisella credo operò per un alluminio....quello in ferro lo tengo comunque, ma purtroppo è crivellato di bozzi :(

stando a velobase (va beh, si sa) quello in ferro lo porta fino al 60...poi fanno l'alluminio...

comunque grazie per il parere :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rich_DM ha scritto:

Quindi tu per prima metà anni 60 intendi proprio primissimi anni....quasi tutti i componenti montati sono post 61 (prevalentemente 63-64-65). forse la bici ,anche per via del montaggio, è sicuramente successiva al 61.

il reggisella credo operò per un alluminio....quello in ferro lo tengo comunque, ma purtroppo è crivellato di bozzi :(

stando a velobase (va beh, si sa) quello in ferro lo porta fino al 60...poi fanno l'alluminio...

comunque grazie per il parere :)

se monta i 61'(e per montare i 61 dovevano fare un montaggio particolare e non credo sia stata cambiata,in più consiudera che ne ho una uguale sempre di quel periodo)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

3ttt nasce proprio nel 1961 se non ricordo male e quello è uno dei primi con le TTT e le forme identiche agli Ambrosio (Dedioniggi lavorava da Ambrosio). Potrebbe anche essere il suo come epoca. Come anche il badge anche se a me pare smontato e rimontato dopo la riverniciatura del telaio (i rivetti sono troppo belli e anche la vernice) e l'unica è sperare di trovare qualche traccia sotto.

Riguardo a freni e componenti, sicuramente sono parecchio indicativi ma tenderei a non fidarmi più di tanto come già detto qua e in altre sedi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, legnogrezzo ha scritto:

3ttt nasce proprio nel 1961 se non ricordo male e quello è uno dei primi con le TTT e le forme identiche agli Ambrosio (Dedioniggi lavorava da Ambrosio). Potrebbe anche essere il suo come epoca. Come anche il badge anche se a me pare smontato e rimontato dopo la riverniciatura del telaio (i rivetti sono troppo belli e anche la vernice) e l'unica è sperare di trovare qualche traccia sotto.

Riguardo a freni e componenti, sicuramente sono parecchio indicativi ma tenderei a non fidarmi più di tanto come già detto qua e in altre sedi.

Lo dateresti prima metà anni 60 come ha detto Tony? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto bella. @rich_DM

la guarnitura é coerente con il resto : all'epoca giustamente montavano il meglio disponibile, e se ne fregavano del gruppo completo; l'incoerenza starebbe quindi nel sostituirla! 

trovi l'estrattore qui  http://www.probikeshop.fr/var-extracteur-de-manivelles-22-et-23-mm/89473.html

Oppure puoi usare dei cunei per estrazione mandrino - io ne ho un paio e vanno benissimo (anche per guarniture incastrate / sfilettate)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, rich_DM ha scritto:

Lo dateresti prima metà anni 60 come ha detto Tony? 

Certo. Non ho aggiunto altro, sarebbe stato inutile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.