PiE81

Atala queens - consiglio

17 posts in this topic

Buonasera,

vorrei un parere su questa bici a scatto fisso. Vengo dal mondo delle MTB e sarebbe la mia prima a scatto fisso.
Mi servirebbe per piccoli spostamenti in città e per avere una bici leggera tale da salirla anche su per le scale e custodirla a casa. 

Ho letto in qualche discussione che vale la pena a "costruirsela" da soli o trovare nell'usato. Mi piacerebbe anche, ma in questo momento non posso dedicarci troppo tempo per approfondire.
Insomma, sono orientato su qualcosa di nuovo a catalogo.

Che ne dite dell' Atala queens?

Ho trovato il modello credo del 2013 a 300€.. ed esteticamente mi piace molto di più dei modelli recenti. Devo solo verificare la taglia se è giusta (non riesco a capire che taglie fa l'Atala di questo modello), ho un cavallo di 82cm e sono orientato su una 54.

Ci sono altre marche/modelli su questa cifra (o anche meno :) che consigliate?

Grazie

Pierluigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

personalmente ti consiglio di guardare qualcosa di usato nel mercatino qua sul forum...con 300€ trovi sicuramente qualcosa di meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho scritto nel precedente post, preferirei qualcosa di nuovo. Ma se proprio devo guardare nell'usato, vorrei almeno un consiglio su marca e modello.

Cosa ha di negativo comunque l'atala queens?


Grazie

Edited by PiE81 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel poco che conosco e che ho visto, aumentando il budget a 500 euro c'e' la khs flite 100 che e' fatta un pochino (parecchio) meglio. Sempre sul nuovo, c'erano delle offerte (sempre intorno ai 500 euro) per modelli di anni passati della pinarello lungavita, che pero' qua sul forum piace poco (a me le grafiche vecchie con le scritte in corsivo non dispiacevano, la componentistica boh).
Magari si trova qualche offerta a meno, in giro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo non posso spendere 500€ e la lungavita mi pare costi molto di più.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella comunque la FLITE 100.. l'ho trovata anche 400€.. potrei farci un pensierino.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quei 100 euro li' in questo caso fanno la differenza tra una bici "normale" e una divertente, poi se la usi in citta' effettivamente l'acciaio e' piu' comodo dell'alluminio, e l'acciaio della khs e' migliore di quello della atala (cr-mo vs hi-ten).
Non mi spiego come mai alcuni modelli della khs hanno solo il freno dietro, se deve essere uno meglio davanti, ma vabbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che consiglio @PiE81 come alternativa all'Atala Queens (che ho visto in negozio e non mi è piaciuta), è una richiesta di parere.

Come vedete le Focale 44?

5512da0787108.jpg

Magari come componenti non sarà un granchè, ma la linea mi piace molto. Questa costa sui 500 perché cromata, ma la stessa versione in nero costa meno di 400...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sa che questa cromata ne costa un pò più di 500...

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, PiE81 ha scritto:

Bella comunque la FLITE 100.. l'ho trovata anche 400€.. potrei farci un pensierino.

 

fallo!!!

la bici è ottima per quel prezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

@PiE81

molto simile alla flite 100 come telaio e componenti sono tutte le specialized langster steel fatte e vendute negli anni passati, dal 2010 a oggi. ce ne erano parecchie nelle vetrine, si vendevano a 450\500 forse trovi qualche fondo di magazzino a 3\400 €.  ottime bici, telaio e componenti molto buoni

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, AS.29 ha scritto:

@PiE81

molto simile alla flite 100 come telaio e componenti sono tutte le specialized langster steel fatte e vendute negli anni passati, dal 2010 a oggi. ce ne erano parecchie nelle vetrine, si vendevano a 450\500 forse trovi qualche fondo di magazzino a 3\400 €.  ottime bici, telaio e componenti molto buoni

Pero' se non ricordo male i primi modelli erano un po' criticati ("wrongster") per via del movimento centrale troppo basso e in generale per le geometrie...ma forse da chi si aspettava un telaio pistaiolo spinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Contezero ha scritto:

Pero' se non ricordo male i primi modelli erano un po' criticati ("wrongster") per via del movimento centrale troppo basso e in generale per le geometrie...ma forse da chi si aspettava un telaio pistaiolo spinto.

infatti era una bici pensata per essere singlespeed, e non pista spinto. era sempl una bici a forcellini orizzontali col mozzo flipflop.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i consigli.

Credo che prenderò, la KHS flite 100.

Della specialized (sono un felice possessore di una full specialized, quindi sfondi una porta perta) non ho letto buone recensioni, tra l'altro mi pare sia in alluminio e preferirei un telaio in acciaio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.