marghe

spessori attacco manubrio

49 posts in this topic

Non ho trovato una discussione specifica al riguardo, eppure molto frequentemente vedo suggerire qualche variazione degli spessori.

Quando è bene usarli? Entro che limiti? Dove (sopra/sotto lo stem)? Quando tagliare la forcella e quando no?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, marghe ha scritto:

Non ho trovato una discussione specifica al riguardo, eppure molto frequentemente vedo suggerire qualche variazione degli spessori.

Quando è bene usarli? Entro che limiti? Dove (sopra/sotto lo stem)? Quando tagliare la forcella e quando no?

Cone hai potuto vedere in gallery molti consigliano di togliere gli spessori e montare lo stem appoggiato sulla serie sterzo, perché è piu bello da vedere, non di certo perché si pedala meglio. 

Mettine quanti ne vuoi in base a come ti senti meglio in sella, chiaramente sotto lo stem, perché se sopra vuol dire che devi tagliare la forca.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, marghe ha scritto:

Non ho trovato una discussione specifica al riguardo, eppure molto frequentemente vedo suggerire qualche variazione degli spessori.

Quando è bene usarli? Entro che limiti? Dove (sopra/sotto lo stem)? Quando tagliare la forcella e quando no?

giusto quello che ha detto il buon @andrea90 aggiungo solo che la buona regola vuole che sopra lo stem rimanga un piccolo spessore di 5mm e poi il tappo della serie sterzo, che ovviamente non può esser altro che Chris King.

 

PS: poi qui siamo tutti della fazione "slam that (fucking) stem!" quindi l'attacco manubrio va negativo e a zero spessori su serie sterzo ribassata... ma sò gusti eh ;)

9 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho idea di cosa tu stia parlando...

2016-09-15_10.51.40.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

scherzi a parte mettine quanti ne servono in modo da avere un drop adeguato alla tua mobilità articolare ;)

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, riky76 ha scritto:

giusto quello che ha detto il buon @andrea90 aggiungo solo che la buona regola vuole che sopra lo stem rimanga un piccolo spessore di 5mm e poi il tappo della serie sterzo, che ovviamente non può esser altro che Chris King.

 

PS: poi qui siamo tutti della fazione "slam that (fucking) stem!" quindi l'attacco manubrio va negativo e a zero spessori su serie sterzo ribassata... ma sò gusti eh ;)

Vedo anche che alcuni lasciano, sempre per scelta estetica immagino, circa 1-2 di cm di abbondanza della forca sopra lo stem. Quindi pensavo che ci fosse una specie di regola non esplicitata su come armonizzare gli elementi a seconda della situazione. La mia bici inoltre è di taglia piccoletta, e tagliare la forca significa precludermi quasi del tutto un'eventuale vendita della stessa. Non che pensi di fare la bici per venderla, anzi, ma sarebbe un peccato limitare il ciclo di vita di un bell'oggetto.

Comunque ok. Ho preso appunti.

Vi giro un'altra domanda che ha a che fare con la forcella, l'ho postata nel topic delle ss integrate ma forse non è stata la mossa migliore:

Ho una forcella Columbus Grammy Slim. Montati i cuscinetti della SS sul telaio (lato piatto esterno) tutto funziona in modo scorrevole, però il tubo sterzo non poggia perfettamente: il cuscinetto si ferma sull'anello di battuta alla base della forcella, lasciando così uno spazio fra tubo sterzo e curva della forcella di un paio di mm. è un problema di compatibilità?

Ho pensato a due opzioni: giro i cuscinetti dal lato "raccordato" (cavolata?) o metto una specie di guarnizione per rimediare alla lacuna estetica?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, riky76 ha scritto:

giusto quello che ha detto il buon @andrea90 aggiungo solo che la buona regola vuole che sopra lo stem rimanga un piccolo spessore di 5mm e poi il tappo della serie sterzo, che ovviamente non può esser altro che Chris King.

 

PS: poi qui siamo tutti della fazione "slam that (fucking) stem!" quindi l'attacco manubrio va negativo e a zero spessori su serie sterzo ribassata... ma sò gusti eh ;)

Non essere così nazi, anche enve è accettabile!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, dariota ha scritto:

Non essere così nazi, anche enve è accettabile!

ma fa anche le ss?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, dariota ha scritto:

Non essere così nazi, anche enve è accettabile!

eh, un bananalissimo fsa (come la ss) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, riky76 ha scritto:

ma fa anche le ss?

No ma insieme alla forca ti danno anche il tappo della ss, ovviamente fullcarbon.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, marghe ha scritto:

Vedo anche che alcuni lasciano, sempre per scelta estetica immagino, circa 1-2 di cm di abbondanza della forca sopra lo stem. Quindi pensavo che ci fosse una specie di regola non esplicitata su come armonizzare gli elementi a seconda della situazione. La mia bici inoltre è di taglia piccoletta, e tagliare la forca significa precludermi quasi del tutto un'eventuale vendita della stessa. Non che pensi di fare la bici per venderla, anzi, ma sarebbe un peccato limitare il ciclo di vita di un bell'oggetto.

Comunque ok. Ho preso appunti.

Vi giro un'altra domanda che ha a che fare con la forcella, l'ho postata nel topic delle ss integrate ma forse non è stata la mossa migliore:

Ho una forcella Columbus Grammy Slim. Montati i cuscinetti della SS sul telaio (lato piatto esterno) tutto funziona in modo scorrevole, però il tubo sterzo non poggia perfettamente: il cuscinetto si ferma sull'anello di battuta alla base della forcella, lasciando così uno spazio fra tubo sterzo e curva della forcella di un paio di mm. è un problema di compatibilità?

Ho pensato a due opzioni: giro i cuscinetti dal lato "raccordato" (cavolata?) o metto una specie di guarnizione per rimediare alla lacuna estetica?

p.s.: ieri nel mio delirio ho comprato delle guarnizioni da idraulico D32 al brico. ecco, ho confessato.

Edited by marghe (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.