Puffolou

Consiglio GPS/Smartwatch/orologio multisport

21 posts in this topic

Ciao a tutti!

Qualche mese fa si è rotto il cinturino del Garmin Forerunner 210 che usavo per nuotare, uscire in bici e in canoa. Che il Signore lo maledica!

Ho trovato un TIMEX GPS M434, in giro per casa dei miei, inutilizzato. Che il Signore lo stra-maledica, il tasto start ha deciso di rompersi (si schiaccia, ma non parte il cronometro) proprio prima di una bellissima uscita in bici che ho fatto sul Garda. Due minuti dopo mi è morto pure il cardiofrequenzimetro.

Insomma ho bisogno di qualche consiglio per un dispositivo multi-sport GPS, che costi sui 250E:

- Garmin, es. il Vivoactive

- Suunto

- Polar, es. M400

Avete esperienze?

Grazie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vivoactive va benissimo, la batteria dura sulle 4 ore con gps integrato, funziona benissimo come smartwatch e traccia davvero bene i percorsi (provato e riprovato, un mio amico lo usa da 1 anno ormai ogni giorno al polso e le uscite le facciamo assieme) e il vivoactive ormai si trova a poco più di 100 euro. Tanto che volevo comprarlo pure!
Il vivoactive 2 dovrebbe andar ancora meglio ma mai provato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io uso il polar m450 e mi sto trovando benissimo.

le mie necessità quando lo ho scelto erano che avesse

-gps

-Altimetro barometrico/inclinometro

-cadenza/potenza/Bpm

- batteria che durasse più di 10ore (questo ne dura 15-16)

e non fosse grande come una padella!

Questo ciclo computer le rispetta tutte e non costa uno sproposito... quindi mi trovo di consigliarlo molto!

Mik.

NB: secondo me l'altimetro barometrico è un elemento fondamentale  se si vuole calcolare l'altimetria con esattezza... Il gps su strada lo ho sempre trovato molto meno preciso.

 

Edited by mikicomi (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io,  se non si ha la stretta necessità di doverlo portare al polso, gli orologi generalmente li sconsiglio.

Il motivo principale è che mediamente  hanno prezzi decisamente mooolto più alti e  a pari prezzo di un ciclocomputer hanno una minore quantità/qualità di funzioni. (inoltre in bici li trovo personalmente scomodi)

Mik.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, mikicomi ha scritto:

Io,  se non si ha la stretta necessità di doverlo portare al polso, gli orologi generalmente li sconsiglio.

Il motivo principale è che mediamente  hanno prezzi decisamente mooolto più alti e  a pari prezzo di un ciclocomputer hanno una minore quantità/qualità di funzioni. (inoltre in bici li trovo personalmente scomodi)

Mik.

 

se lo cerca per nuotare e per canoa, credo che gli serva da polso..............credo:-)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto grazie a tutti! 

Sono andato a vedermi il Fenix, un bel dispositivo, ma siamo fuori budget. Il vivoactive sembra quello che fa più per me!

@>officine-kappa-porciule< non mi serve per forza l'altimetro, almeno per l'uso che penso di farne.

@mikicomi è vero quello che dici: rischi di ritrovarti con una cosa bellissima da vedere, leggerissima e indossabilissima, che però non è né carne né pesce... solo che ho veramente bisogno di portarmelo dietro in ogni situazione e alla fine mi interessa sapere durata dell'allenamento, velocità/passo, frequenza cardiaca e magari cadenza di pedalata.

Soprattutto la cadenza...

 

Edited by Puffolou (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Puffolou ha scritto:

Intanto grazie a tutti! 

Sono andato a vedermi il Fenix, un bel dispositivo, ma siamo fuori budget. Il vivoactive sembra quello che fa più per me!

@>officine-kappa-porciule< non mi serve per forza l'altimetro, almeno per l'uso che penso di farne.

@mikicomi è vero quello che dici: rischi di ritrovarti con una cosa bellissima da vedere, leggerissima e indossabilissima, che però non è né carne né pesce... solo che ho veramente bisogno di portarmelo dietro in ogni situazione e alla fine mi interessa sapere durata dell'allenamento, velocità/passo, frequenza cardiaca e magari cadenza di pedalata.

Soprattutto la cadenza...

 

Allora ti posso consigliare il v800, mio fratello si che fa principalmente corsa e nuoto lo usa e si è trovato bene... però forse è un pò fuori budget

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai dato un occhiata ai vari Tom Tom ? Sono più o meno simili al Motorola.

tra le mie conoscenze si gira con garmin suunto o il Motorola.

per la bici mi basta uno scrauso geonaute coi dati base. Velocità distanza tempo. E sopratutto quota. Girando per i monti la quota è la cosa che uso più di tutte per sapere dove sono quanto manca alla cima. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io utilizzo il tom tom spark 2 con cardio frequenzimetro integrato (quindi no cinture e cinturine varie), gps e ci puoi caricare anche la musica per sentirla via bluethoot sulle cuffie. L'applicazione gps lavora anche con strava, ci puoi collegare anche un contagiri bluethoot quando vai in bici e ha un supporto da manubrio per utilizzarlo come computerino se vuoi i battiti quando utilizzato come computer puoi usare un sensore a parte . ..  il prezzo dovrebbe essere intorno ai 200/250 euro. 

Io lo uso tutti i giorni e mi trovo abbastanza bene fin'pra non lo ancora usato sulla bici in quanto sono lontano da casa ma lo utilizzo in palestra sulla bici da spinning tipo ha la sua funzione dedicata per cyclette regolo le serie tipo 8 serie da 3 minuti di sforzo con uno di riposo e lui mi vibra avvisandomi ad ongi passaggio. E utilizzabile anche per il nuoto . . . quindi waterproof.

Per la bici ha anche la funziona fantasma e quindi puoi gareggiare contro te stesso su percorsi identici.

Non sara sicuramente a livelli di garmin fenix ma tutto sommato e un bell ogettino.

Ti conviene prenderlo in considerazione.

Edited by elio79 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi arrivano dei rulli elite power mag. Ho un tom tom runner 2. Ho visto che c'è l'opzione bici al chiuso con il simbolo del rullo, ma non capisco il suo funzionamento. Ci vuole un dispositivo esterno, no? Sennò come fa a rilevare la velocità?

Share this post


Link to post
Share on other sites

+1 per qualsiasi Tomtom. Su Amazon in offerta c'è il Multisport "prima serie" con fascia cardio e sensori di cadenza/velocità sui 150 euro. Traccia precisissima, synca Endomondo e Strava


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non sei orientato esclusivamente sul nuovo, potresti valutare un Garmin 910 xt usato, prodotto dedicato al multisport (triathlon). Con il tuo budget ne trovi di sicuro uno in condizioni più che ottime.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.