Tuccia

Prima fixed. Un aiuto?

71 posts in this topic

Salve ragazzi.

Come si intuisce dal titolo, vorrei comprare/far assemblare la mia prima fixed, nonché la mia prima bici vera e propria (so già andare in bici, non è questo quello che voglio dire XD).

Sono talmente novellino in questo campo che, oltre a chiedervi un aiuto "generico" e più consigli possibile, non so formulare neanche una domanda vera e propria.

Parto dicendo che non vorrei spendere in totale (almeno in partenza) più di €500. Già da questo probabilmente si capisce la mia esperienza in materia, perdonatemi.

Questi €500 sinceramente non so proprio in cosa spenderli, dato che ho soltanto visto davvero tanti modelli e mi sono fatto un'idea di come dovrebbe essere la mia scatto fisso SOLO ESTETICAMENTE.

Per il resto (materiale, tipologia di sella, tipologia di rapporto perché mi pare si debba scegliere anche questo in modo accurato dato che è uno solo, ecc ecc) non so assolutamente nulla.

E tutte queste informazioni e conoscenze che mi mancano mi servirebbero davvero tanto, dato che ho sfogliato molti shop online ma un modello che mi soddisfa appieno non l'ho trovato e per questo motivo mi sono rivolto a Cicli Ferrareis, che costruiscono bici artigianalmente e su richiesta, ma appunto non ho le basi per avanzare richieste sul modello e non mi va di affidarmi come un babbeo ignorante direttamente ai rivenditori.

Insomma, in conclusione mi servirebbe un grosso aiuto generale per non fare qualche cassata e sprecare tutti questi soldi. Da dove posso iniziare?

P.S

1) so cos'è una scatto fisso, almeno questo lo so XD

2) no, il budget purtroppo non è variabile, nel caso in cui €500 fossero pochi

3) scusate la pappardella ma non potevo fare altrimenti

4) una fixed ad esempio che mi ha fatto davvero innamorare è questa, ma mi hanno detto che per realizzarla con quel telaio e quei cerchi ci vuole il triplo del mio budget:

df93c1f25255feb1b9e40712655444a8.jpg

Grazie a tutti in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Tuccia ha scritto:

 

df93c1f25255feb1b9e40712655444a8.jpg

Grazie a tutti in anticipo!

Madonna che orrore , andiamo per ordine che è meglio!
Premesso che c'è una bellissima sezione in cui puoi trovare tutte le risposte che vuoi, cercherò di sintetizzare qualcosa qui :)

Intanto devi capire se ti piace effettivamente girare a scatto fisso e il miglior modo per farlo è una convertita: una bici da corsa in acciaio ti costa ben poco e su quella puoi cominciare a togliere tutto ciò che non ti serve (cambio e ruota posteriore) e montarci un paio di ruote con mozzo pista come le ottime Miche Pistard. Sostanzialmente non ti serve altro che una buona catena (Miche primato pista, economica ma solida), dei pedali con gabbiette o strap e sei pronto a pedalare. Una volta che ci avrai preso gusto potrai magari comprarti un telaio più accattivante come geometrie e divertimento nell'uso e dare libero sfogo al grande sputtanamento collettivo di soldi che è fixedforum.

Una seconda alternativa sarebbe avere ben chiare le tue misure e spulciare il mercatino del forum in cerca di una bici completa che ti si addica; ce ne sono per tutte le tasche e tutte le misure, basta avere pazienza.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Madonna che orrore , andiamo per ordine che è meglio!

Premesso che c'è una bellissima sezione in cui puoi trovare tutte le risposte che vuoi, cercherò di sintetizzare qualcosa qui :)

Intanto devi capire se ti piace effettivamente girare a scatto fisso e il miglior modo per farlo è una convertita: una bici da corsa in acciaio ti costa ben poco e su quella puoi cominciare a togliere tutto ciò che non ti serve (cambio e ruota posteriore) e montarci un paio di ruote con mozzo pista come le ottime Miche Pistard. Sostanzialmente non ti serve altro che una buona catena (Miche primato pista, economica ma solida), dei pedali con gabbiette o strap e sei pronto a pedalare. Una volta che ci avrai preso gusto potrai magari comprarti un telaio più accattivante come geometrie e divertimento nell'uso e dare libero sfogo al grande sputtanamento collettivo di soldi che è fixedforum.

Una seconda alternativa sarebbe avere ben chiare le tue misure e spulciare il mercatino del forum in cerca di una bici completa che ti si addica; ce ne sono per tutte le tasche e tutte le misure, basta avere pazienza.

 

Capisco. Comunque quella in foto rispecchia esteticamente i miei gusti ma per forma, non per colore. Nel senso, quella forma del telaio (ho cercato, mi pare si chiami sloping), quel cerchio anteriore, quel cerchio posteriore, quel manubrio, quella sella ecc ecc mi piacciono, poi vabbe so gusti.

Partire da una corsa in acciaio dici... Ma a quel punto non è la stessa cosa che spendere gli stessi soldi in una fixed tutta in alluminio e poi col tempo cambiare un po' di pezzi? Sempre Cicli Ferrareis vende un modello di fixed completamente in alluminio, ma non si avvicina al modello che vorrei, anche se è discretamente bello. (è meglio l'alluminio per le fixed? Conosco il discorso generale sui materiali, ovvero dipende dalle esigenze, ma per le fixed?).

Perché in relazione al budget mi hanno detto che i pezzi che mi creano problemi sono telaio e i due cerchi, praticamente quasi tutta la bici.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Tuccia ha scritto:

Capisco. Comunque quella in foto rispecchia esteticamente i miei gusti ma per forma, non per colore. Nel senso, quella forma del telaio (ho cercato, mi pare si chiami sloping), quel cerchio anteriore, quel cerchio posteriore, quel manubrio, quella sella ecc ecc mi piacciono, poi vabbe so gusti.

Partire da una corsa in acciaio dici... Ma a quel punto non è la stessa cosa che spendere gli stessi soldi in una fixed tutta in alluminio e poi col tempo cambiare un po' di pezzi? Sempre Cicli Ferrareis vende un modello di fixed completamente in alluminio, ma non si avvicina al modello che vorrei, anche se è discretamente bello. (è meglio l'alluminio per le fixed? Conosco il discorso generale sui materiali, ovvero dipende dalle esigenze, ma per le fixed?).

Perché in relazione al budget mi hanno detto che i pezzi che mi creano problemi sono telaio e i due cerchi, praticamente quasi tutta la bici.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Per le ruote come ti ho detto vai sulle pistard che costano 170 euro e sono veramente ottime.

Fidati di me: spendere soldi su quel telaio è una pessima idea. Se vuoi partire subito dall'alluminio c'è sempre la possibilità di comprarsi un Breda (http://www.ridewill.it/p/it/ridewill-bike-4958552gr-telaio-scatto-fisso-pista-in-alluminio-700cx52-grezzo-forcella-carbon/56892/) che per quello che costa è davvero un signor telaio (ce l'hanno in tanti qui dentro).
 In questo modo dovresti rientrare nei 500 euro di budget con un telaio di tutto rispetto e delle ruote di tutto rispetto. Puoi momentaneamente risparmiare su componenti come pedali, attacco manubrio e affini per poi migliorarli in seguito.

Edited by beforeitwascool (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per le ruote come ti ho detto vai sulle pistard che costano 170 euro e sono veramente ottime.

Fidati di me: spendere soldi su quel telaio è una pessima idea. Se vuoi partire subito dall'alluminio c'è sempre la possibilità di comprarsi un Breda (http://www.ridewill.it/p/it/ridewill-bike-4958552gr-telaio-scatto-fisso-pista-in-alluminio-700cx52-grezzo-forcella-carbon/56892/) che per quello che costa è davvero un signor telaio (ce l'hanno in tanti qui dentro).

 In questo modo dovresti rientrare nei 500 euro di budget con un telaio di tutto rispetto e delle ruote di tutto rispetto. Puoi momentaneamente risparmiare su componenti come pedali, attacco manubrio e affini per poi migliorarli in seguito.

Forcella in carbonio? Sei pazzo XD mi va bene anche in alluminio la forcella, poi il colore di questo telaio non mi piace per nulla. Le pistard dove le trovo? Non so nemmeno come sono fatte, che forma hanno. Ma in questo modo in pratica devo comprare pezzo per pezzo. Comprese viti e quello che ne consegue. Non è che c'è il rischio che faccia qualche cavolata?

Perdonami ancora una volta ma è la prima volta che mi trovo a parlare di queste cose.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Tuccia ha scritto:

Forcella in carbonio? Sei pazzo XD mi va bene anche in alluminio la forcella, poi il colore di questo telaio non mi piace per nulla. Le pistard dove le trovo? Non so nemmeno come sono fatte, che forma hanno. Ma in questo modo in pratica devo comprare pezzo per pezzo. Comprese viti e quello che ne consegue. Non è che c'è il rischio che faccia qualche cavolata?

Perdonami ancora una volta ma è la prima volta che mi trovo a parlare di queste cose.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

non necessariamente la devi montare tu! Il breda per quel prezzo è imbattibile, mettendoci anche il costo di una eventuale verniciatura sei comunque sotto il costo di qualunque altro frameset in alluminio.
http://www.sardicicli.com/it/prodotti/?idp=236&idc=18&ids=1
Queste sono le Pistard.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho capito. Si, le pistard le ho trovate anche su Ridewill allo stesso prezzo, però non corrispondono assolutamente alla tipologia che avevo scelto (mi pare che si chiamino a 3 razze quella anteriore e alto profilo 70-80 non so quanto quella posteriore). In sostanza mi stai facendo puntare a telaio e cerchi che non mi piacciono molto esteticamente ma di marca piuttosto che prendere altro magari esteticamente bello ma non di marca. Con cerchi come nella foto è impossibile rientrare nel budget vero?

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Tuccia ha scritto:

Ho capito. Si, le pistard le ho trovate anche su Ridewill allo stesso prezzo, però non corrispondono assolutamente alla tipologia che avevo scelto (mi pare che si chiamino a 3 razze quella anteriore e alto profilo 70-80 non so quanto quella posteriore). In sostanza mi stai facendo puntare a telaio e cerchi che non mi piacciono molto esteticamente ma di marca piuttosto che prendere altro magari esteticamente bello ma non di marca. Con cerchi come nella foto è impossibile rientrare nel budget vero?

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Vuoi sapere qualcosa sui tuoi amati cerchi in foto? L'anteriore è un ventilatore in lega che pesa esattamente 1.9kg, uno dei più grandi aborti ciclistici mai pensati. La posteriore è una qualunque ruota cinese, magari neanche in carbonio, con adesivi zipp tarocchi.
Prenditi un paio di ruote che facciano il loro mestiere: girare bene e velocemente.

Edited by beforeitwascool (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vuoi sapere qualcosa sui tuoi amati cerchi in foto? L'anteriore è un ventilatore in lega che pesa esattamente 1.9kg, uno dei più grandi aborti ciclistici mai pensati. La posteriore è una qualunque ruota cinese, magari neanche in carbonio, con adesivi zipp tarocchi.

Prenditi un paio di ruote che facciano il loro mestiere: girare bene e velocemente.

Lo so, io non voglio QUELLI in foto. Il modello di bici in foto è venduto su AliExpress.com, che spedisce dalla Cina e chissà quali schifezze monta quella bicicletta. Lo prendo come punto di riferimento perché non saprei neanche comunicarlo il modello di bici che mi piace, ecco perché l'ho inserita. Se ti dicessi però che Cicli Ferrareis vende un modello di bici interamente in alluminio con cerchi a 3 razze sia avanti che dietro? Che ne pensi?

Questo è il link: https://www.amazon.it/dp/B01IHOT9NY/ref=cm_sw_r_cp_apa_yW8MxbXZGXXP9

È Amazon ma loro comunicano tramite whatsapp per personalizzazione e il resto.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Tuccia ha scritto:

Lo so, io non voglio QUELLI in foto. Il modello di bici in foto è venduto su AliExpress.com, che spedisce dalla Cina e chissà quali schifezze monta quella bicicletta. Lo prendo come punto di riferimento perché non saprei neanche comunicarlo il modello di bici che mi piace, ecco perché l'ho inserita. Se ti dicessi però che Cicli Ferrareis vende un modello di bici interamente in alluminio con cerchi a 3 razze sia avanti che dietro? Che ne pensi?

Questo è il link: https://www.amazon.it/dp/B01IHOT9NY/ref=cm_sw_r_cp_apa_yW8MxbXZGXXP9

È Amazon ma loro comunicano tramite whatsapp per personalizzazione e il resto.

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Sempre ventilatori in lega di qualche metallo pesantissimi.
Non posso obbligarti a spendere bene i tuoi soldi, quindi se vuoi comprare quel cancello da 450 euro fallo, oppure segui i miei consigli e compra una bicicletta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sempre ventilatori in lega di qualche metallo pesantissimi.

Non posso obbligarti a spendere bene i tuoi soldi, quindi se vuoi comprare quel cancello da 450 euro fallo, oppure segui i miei consigli e compra una bicicletta.

Hahahahaha ne è valsa la pena chiedere consigli solo per i 3 commenti che hai dato: "Madonna che orrore", "aborto ciclistico" e "cancello" XD. Comunque penso che aspetterò qualche altro commento, ma seguirò le dritte che mi hai dato. In fondo se il telaio si può riverniciare in parte ho risolto. Per i cerchi pazienza, mi sa che mi dovrò accontentare. Per il resto dei pezzi come dovrei fare invece? Reperirli sempre online? Come faccio a capire quali sono tutti quelli che mi mancano dopo telaio e ruote?

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Tuccia ha scritto:

Hahahahaha ne è valsa la pena chiedere consigli solo per i 3 commenti che hai dato: "Madonna che orrore", "aborto ciclistico" e "cancello" XD. Comunque penso che aspetterò qualche altro commento, ma seguirò le dritte che mi hai dato. In fondo se il telaio si può riverniciare in parte ho risolto. Per i cerchi pazienza, mi sa che mi dovrò accontentare. Per il resto dei pezzi come dovrei fare invece? Reperirli sempre online? Come faccio a capire quali sono tutti quelli che mi mancano dopo telaio e ruote?

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Un importante componente da non sottovalutare è la guarnitura. E' bene prenderla di buona qualità perché duri a lungo e la sua corona non si deformi. C'è chi comincia con una guarnitura da bici da corsa (di facile reperibilità e basso costo) a cui si toglie la corona che non si usa (solitamente la piccola) oppure ce ne sono anche di economiche per bici single speed che alla fine fanno il loro mestiere come ad esempio la Prowheel Solid. 
Per tutto il resto un buon negozio di biciclette potrà fornirti i componenti (reggisella, sella, manubrio, attacco manubrio, pedali e FRENO/I), ma puoi anche spulciare il mercatino in cerca di qualche offerta sull'usato!

Edited by beforeitwascool (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un importante componente da non sottovalutare è la guarnitura. E' bene prenderla di buona qualità perché duri a lungo e la sua corona non si deformi. C'è chi comincia con una guarnitura da bici da corsa (di facile reperibilità e basso costo) a cui si toglie la corona che non si usa (solitamente la piccola) oppure ce ne sono anche di economiche per bici single speed che alla fine fanno il loro mestiere come ad esempio la Prowheel Solid. 

Per tutto il resto un buon negozio di biciclette potrà fornirti i componenti (reggisella, sella, manubrio, attacco manubrio, pedali e FRENO/I), ma puoi anche spulciare il mercatino in cerca di qualche offerta sull'usato!

Una guarnitura completamente nera che tu consiglieresti? La Prowheel Solid va bene? Perché "FRENO"? Non posso frenare con la forza muscolare?

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Tuccia ha scritto:

Una guarnitura completamente nera che tu consiglieresti? La Prowheel Solid va bene? Perché "FRENO"? Non posso frenare con la forza muscolare?

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Finché non avrai dimestichezza di conviene usare almeno un freno e cominciare a toglierlo (ma anche tenerlo eh, non è che è una cosa negativa!) solo quando ti accorgerai di non toccarlo da tempo immemorabile. La prowheel solid non è male, è stata la guarnitura della mia pima bici e l'ho rotta dopo anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.