38 posts in this topic

Ciao a tutti,

ultimamente mi sono accorto che la ruota posteriore non gira come l'anteriore, e fin qui dovrebbe essere normale dato che l'anteriore non ha la trasmissione, però si ferma troppo presto, sembra che sia leggermente frenata, ma non ho nemmeno il freno.

Documentandomi sul forum e su Google, ho pensato di dover controllare i controdadi del mozzo posteriore... alt! Vi fermo subito, non credo siano i cuscinetti poiché la ruota non ha gioco laterale e non fa nessun rumore strano e la catena non è troppo tirata (ha gioco di 2-3cm).

Non avendo le chiavi per i controdadi passo dal negozio di cicli locale e chiedo se mi da una controllata, ecco quello che fa:

Con una punta di forbice appoggiata al telaio mi fa vedere che la ruota è leggermente storta, veramente "sciocchezze", poi mi fa notare che ruotando i pedali il copertone si alza e abbassa di pochi mm e non ho capito da cosa lui dice che uno o più strati del copertone si sono spostati, insomma qui francamente mi perdo e non capisco cosa centra questo con il fatto che la ruota dopo pochi giri si ferma immobile:dry: Insomma, anche insistendo, non mi ha voluto dare la soddisfazione di controllare i controdadi. Dice che è normale e che il problema è il cerchio in lega. Avrei capito di più fosse stato il movimento centrale! Ma... il cerchio!??

Mi dite per favore COSA MINCHIA DEVO FARE? XD Grazie ragazzi siete la mia salvezza.

Allego foto del mio dilemma:

IMG_0082.jpg

IMG_0081.jpg

IMG_0080.jpg

@riky76

@Science

@BobsHaero

@Nekro

 

Aggiornamento 17/7/16

Ho pensato di fare un video del problema:

https://vimeo.com/175149635

Edited by [email protected]
Aggiunta video (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, cardano cosa intendi? Con cardano si intende (di solito poi magari sono ignorante io) la trasmissione appunto a cardano (quindi non a catena). 

Che ruota è? È ISO? °-° 

Comunque data l'evidente scarsa qualità della ruota non mi stupirei di un altrettanta scarsa qualità dei cuscinetti. Sta di fatto che non dovrebbe fermarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, raider ha scritto:

Allora, cardano cosa intendi? Con cardano si intende (di solito poi magari sono ignorante io) la trasmissione appunto a cardano (quindi non a catena). 

Che ruota è? È ISO? °-° 

Comunque data l'evidente scarsa qualità della ruota non mi stupirei di un altrettanta scarsa qualità dei cuscinetti. Sta di fatto che non dovrebbe fermarsi.

Intendevo solo il cerchio in lega non so perché al negozio mi han detto che è cardano (o forse una parola simile e l'ho confuso io)... Correggo titolo per chiarezza

Yes è un meraviglioso ISO.

Considerate che non ho l'esperienza né gli attrezzi "del mestiere", cosa mi consigliate di fare in ordine di tentativi anche per cercare di non buttare via soldi inutilmente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Togli la catena, sganciando la falsa maglia,  e vedi come gira la ruota; dovrebbe essere analoga all'anteriore. Se così non fosse molto probabilmente sono troppo "strette" le flange dei cuscinetti (sono quelle indicate con il numero 15) o sono da sostituire i cuscinetti.  (il disegno, utilizzato a scopo esemplificativo,  è di un mozzo posteriore da bdc )

Per prima cosa dovresti allentare il controdato che impedisce alla flangia di svitarsi e quini svitare leggermente questa; la ruota dovrebbe girare meglio; se senti rumori "strani" e/o la ruota non gira regolarmente sono da cambiare i cuscinetti.

Per allentare il controdado devi ovviamente smontare la ruota e quindi allentare il dado. Se non hai la chiave comperala o cambia ciclista

 

 

 

mozzo.JPG

Edited by bateau
edit disegno (see edit history)
5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, bateau ha scritto:

 

...Se non hai la chiave comperala o cambia ciclista...

Grazie, proverò appena possibile. Qual'è il tipo di chiave adatta al mio mozzo?? Si trova la chiave "o il set" su Amazon o altri siti affidabili?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non mi sbaglio bastano 2 chiavi del 13, io usavo un kit del decathlon con all'interno tutto il necessario, utilissimo se non si vuole andare dal ciclista ogni 2 giorni!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, [email protected] ha scritto:

Grazie, proverò appena possibile. Qual'è il tipo di chiave adatta al mio mozzo?? Si trova la chiave "o il set" su Amazon o altri siti affidabili?

per mozzi standard usi una chiave del 17 (il perno e' un 10) per il tuo non saprei, smonta la ruota e controlla. Il controdado dovrebbe avere la stessa misura del dado che fissa la ruota. per la flangia misura.

Quindi ti occorreranno due chiavi ina normale per il controdado ed una ribassata, ovvero di minor spessore, per la flangia.

Sicuramente un perno del 10 non ha dadi del 13, questi sono per perni dell'8 !!

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

1. non tornar da quel meccanico, che è un pirla. 
il fatto che la ruota si muova su e giu potrebbe essere il copertone o la camera d'aria o il montaggio delle due, ma se può indurre vibrazioni e saltellamenti fastidiosi nella pedalata se è accentuato, certo non frena una ruota su un cavalletto in maniera sensibile. idem con patate il fatto che non sia centrata.
2. quando si han problemi si deve sempre cercare di scomporre il tutto nelle sue parti, analizzarle e trovare falle nelle parti, poi si guardan i vari accoppiamenti, e poi il tutto. Questo nelle bici come nella vita. Buona cosa è iniziare applicando il rasoio di occam, sempre, dovunque e comunque. e il rasoio dice che sono i cuscinetti o la trasmissione. però è più facilmente visibile e sgamabile un problema di trasmissione, catena troppo tirata, non oliata, ruggine, LC sballata, pedivelle che girano di merda ecc, quindi se dici che quello è a posto, mi ci fido abbastanza, e il rasoio torna ineluttabilmente ai cusicnetti.
Quindi: in questo caso smonterei tutta la trasmissione, e vedrei se le differenze a "ruota libera" tra ant e post sono elevate. Se non sono elevate, il problema non è la ruota, ma la trasmissione o gli accoppiamenti.
Se sono elevate, il problema è la ruota (o quantomeno, parte del problema è la ruota, nulla vieta che il problema finale sia somma di più problemi).
Ammettendo che il problema come dici tu sia la ruota, la tua esclusione dal problema dei cuscinetti è del tutto una emerita stronzata. che la ruota non abbia gioco non vuol dire in nessun caso che i cuscinetti siano in buone condizioni. Procederei a un controllo dei cuscinetti. Se non puoi per ora disassemblare tutto per mancanza di strumenti, (anche se dovrebbero esserci in ogni casa un paio di set di chiavi inglesi e brugole, e dovrebbero bastare quelle) puoi far ruotare molto molto lentamente la ruota tenendola dall'asse.
Se noti che va "a scatti" o comunque non costante, allora sono al 99% i cuscinetti.
potrebbe essere che son troppo stretti, anche, ma tipicamente si smollano non si avvitano le cose da sole, quindi se prima girava bene, è più probabile siano i cuscinetti che si deteriorano. ma è tutto possibile.

Comunque cambia quelle ruote che fan cagare a prescindere. =P

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bateau ha scritto:

per mozzi standard usi una chiave del 17 (il perno e' un 10) per il tuo non saprei, smonta la ruota e controlla. Il controdado dovrebbe avere la stessa misura del dado che fissa la ruota. per la flangia misura.

Quindi ti occorreranno due chiavi ina normale per il controdado ed una ribassata, ovvero di minor spessore, per la flangia.

Sicuramente un perno del 10 non ha dadi del 13, questi sono per perni dell'8 !!

vero, ma prendi una piastra di acciaio di scarto/recupero tipo quelle dei mobili/mensole/scaffali spessa un paio di mm o 3, tagli alla giusta distanza et voilà, una perfetta chiave da controdado facile, veloce, e gratis. 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, BobsHaero ha scritto:

vero, ma prendi una piastra di acciaio di scarto/recupero tipo quelle dei mobili/mensole/scaffali spessa un paio di mm o 3, tagli alla giusta distanza et voilà, una perfetta chiave da controdado facile, veloce, e gratis. 

Facile... per te :D

Allora aggiorno il post, ho smontato la ruota e provato a ruotare movimento centrale senza catena, gira ottimamente, la ruota anteriore gira all'infinito mi sono stupito che ha continuato a girare per una decina di minuti! Ed eccoci al test della posteriore, che piace tanto a@BobsHaero

 Tenendo con mani fermo il perno mi son fatto aiutare per far girare la ruota, ebbene non so se sia normale ma è come se si sentissero leggermente TUTTI i cuscinetti (cosa che non accade minimamente con l'anteriore) e tempo un minuto circa si ferma. Naturalmente il test è stato fatto a controdadi allentati A MANO erano già allentati.

Cosa fare adesso? Mi conviene andare da un ciclista più bravo o cercare di dare un occhiata e pulire i cuscinetti?

Ho cercato di svitare scusate il termine "la parte gialla" dentro al pignone per intendersi, che allego in foto ma ruota tutto il perno come posso bloccarlo senza far danni?

image.jpeg

 

Aggiunto video al primo post.

 

PS:

image.jpegÈ normale che la ruota così come la vedete in foto, completa di mozzo (vergognosamente flip-flop), pignone e tutto pesi 2,4kg?? Aggiungo che il telaio è un Breda del 2014, niente da ridire, mai provato di meglio, ma quando alzo la bici tutto il peso è al posteriore :(

 

Grazie ragazzi

Edited by [email protected]
Aggiunto video al primo post. (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.