mikicomi

Single Gun Theory

16 posts in this topic

Il fenomeno è probabilmente già noto a tutti, ma probabilmente considerato da pochi.

Citando un simpatico articolo trovato sul web   "a SGT non è solo una hit austrailana anni 90 dallo stile "electronic/trip hop", ma un fenomeno presente in buona parte dei ciclisti" e non solo.

Infatti questo fenomeno può essere presente in sportivi di qualsiasi disciplina e non è altro che lo sviluppo maggiore di un arto rispetto al contro-laterale.

Esempi palesi possono essere i tennisti e i golfisti, dove la natura asimmetrica stessa del gesto atletico e la preferenza di un lato( mancino/destrimane) sono la causa diretta di questo "dismorfismo".

Però spesso e volentieri, anche in sport dove si presuppone la perfetta simmetria esecutiva, l'atleta è portato ad usare sempre di più il lato più forte, rinforzandolo ulteriormente. Questo fenomeno che in piccola misura può passare inosservato, a volte rischia di auto-alimentarsi fino a sfociare in problematiche patologiche piuttosto fastidiose (Prima di tutto problemi posturali).

Per questo motivo ci tengo a sottolinearvi che è molto importante  inserire, anche in minima parte, un corretto bilanciamento muscolare nel programma di allenamento.

P19-120221-304.jpg

Ora NON voglio creare allarmismo, probabilmente tutti noi ne soffriamo e pure il beneamato sir chris Hoy nella foto qui sopra ne è un esempio.... però ero curioso di sapere se ne eravate al corrente e se nei vostri programmi di allenamento tenete sotto controllo questo fattore.

 

Mik ;)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Alb ha scritto:

ora sicuro arriva qualcuno che dice: mi sego anche con l'altra mano.

Eccomi!! Ahahahahah 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

la foto in questione riprende le gambe da angolazioni leggermente diverse, facendo sembrare una più sviluppata dell'altra, probabilmente la differenza c'è ma non così evidente, in altre foto infatti non si nota alcuna differenza

penso che nel ciclismo non ci sia questo problema dal momento che sono costantemente collegati ai misuratori di potenza per evitare anche questo problema

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il misuratore di potenza in genere è nel lato corone (srm, quark) oppure lato nds (stages)

 

I pedali garmin vector ovviamente separano i duei valori di potenza (ma sono poco usati in gara, sono sicuro che in allenamento risultano utilissimi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia coscia di sinistra è 2 cm più "grossa" di quella di destra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Nekro ha scritto:

perché nel misurare la circonferenza hai preso dentro anche l'uccello^^'

 

2 cm ... Uccello + mutande

 

Sono curioso di vedere quest' anno se la situazione è migliorata

Edited by MauroMN88 (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi che andiamo a scatto fisso facciamo già l'esercizio migliore per simmetrizzare la spinta. Non sono mai stato d'accordo nel pedalare con una gamba alla volta come propone qualcuno... é più probabile che venga un mal di schiena piuttosto che un aumento di massa nella gamba ipotrofica. Al limite la palestra può aiutare nei casi più gravi. Per quando riguarda Chris Hoy é abbastanza comune nei pistard avere la gamba sinistra più sviluppata per via delle curve effettuate solo a sinistra.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.