blank67

Martedi Vado dal Biomeccanico

82 posts in this topic

Ormai continuamente in dubbio sulle misure del mio telaio con il sospetto che fosse grande, ho deciso di investire un centone in una visita dal biomeccanico che ora vi racconto.

Ho portato con me la bici che l'ingegnere ha messo su un piedistallo, dopo di che si e' buttato con entusiasmo nella misurazione di questo telaio da pista, mi ha poi misurato piedi, scarpe e cavallo.

Ha inserito il tutto in un computer e mi ha chiesto di indossare una tutina modificata per poter attaccare dei dischetti fosforescenti nei punti delle articolazioni, fatto questo mi ha fatto salire su una bici robotizzata ed ho iniziato a pedalare sotto lo sguardo di due telecamere.

A un certo punto ha stoppato l'immagine ed e' uscita l'analisi della mia pedalata, quindi ha regolato la bici robotizzata per ottimizzare la pedalata e wala' viene fuori che devo alzare la sella di quasi due centimetri e la pipa di uno.

Per concludere il telaio che credevo fosse grande improvvisamente e' diventato piccolo, anche se il fuorisella pronunciato dona alla bici mentre un po' meno il fuori pipa.

E' inutile dire che mi e' cambiata in meglio la pedalata, ma soprattutto ho chiare quali devono essere le distanze fondamentali tra gli elementi sella, mov.centrale e manubrio.

Consiglio quindi a tutti coloro che hanno dei dubbi sulla postura di investire in questa esperienza.

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

Io appena ho il cash ci devo andare!!!avendo 2 menischi meno al ginocchio dx,e una bici non su misura per forza necessito di uno che la sa lunga per crearmi la postura perfetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai continuamente in dubbio sulle misure del mio telaio con il sospetto che fosse grande, ho deciso di investire un centone in una visita dal biomeccanico che ora vi racconto.

Ho portato con me la bici che l'ingegnere ha messo su un piedistallo, dopo di che si e' buttato con entusiasmo nella misurazione di questo telaio da pista, mi ha poi misurato piedi, scarpe e cavallo.

Ha inserito il tutto in un computer e mi ha chiesto di indossare una tutina modificata per poter attaccare dei dischetti fosforescenti nei punti delle articolazioni, fatto questo mi ha fatto salire su una bici robotizzata ed ho iniziato a pedalare sotto lo sguardo di due telecamere.

A un certo punto ha stoppato l'immagine ed e' uscita l'analisi della mia pedalata, quindi ha regolato la bici robotizzata per ottimizzare la pedalata e wala' viene fuori che devo alzare la sella di quasi due centimetri e la pipa di uno.

Per concludere il telaio che credevo fosse grande improvvisamente e' diventato piccolo, anche se il fuorisella pronunciato dona alla bici mentre un po' meno il fuori pipa.

E' inutile dire che mi e' cambiata in meglio la pedalata, ma soprattutto ho chiare quali devono essere le distanze fondamentali tra gli elementi sella, mov.centrale e manubrio.

Consiglio quindi a tutti coloro che hanno dei dubbi sulla postura di investire in questa esperienza.

ciao sono molto interessato,potresti dare indicazioni maggiori?

dove?

chi?

prezzo?

magari son collegati con qualcuno in Emilia?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figo.

Ma se poi vado dal tipo e mi dice che il mio telaio/manubrio/pipa, che sono costati una fortuna perche fighetti e tirati, non vanno bene io poi come lo faccio il fighetto al baretto con la pipa della nonna?

Edited by Visconte Cobram (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vivo a La Spezia dove si trova il biomeccanico che è l'ing. Biagini che lavora presso il centro di medicina dello sport IMES (trovate tutto su internet)

io sono alto 179 cm, cavallo 87,5

la bici è 56 verticale x 57 orizzontale misure c.c. uso una pipa da 10.

dopo la visita mi ha alzato la sella di 1,8 cm e la pipa di 1 cm

la mia bici ideale con geometrie vintage pista potrebbe essere una 57 di verticale e 56,5 orizzontale con pipa da 11.

spero di essere stato chiaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vivo a La Spezia dove si trova il biomeccanico che è l'ing. Biagini che lavora presso il centro di medicina dello sport IMES (trovate tutto su internet)

io sono alto 179 cm, cavallo 87,5

la bici è 56 verticale x 57 orizzontale misure c.c. uso una pipa da 10.

dopo la visita mi ha alzato la sella di 1,8 cm e la pipa di 1 cm

la mia bici ideale con geometrie vintage pista potrebbe essere una 57 di verticale e 56,5 orizzontale con pipa da 11.

spero di essere stato chiaro

Biagini è uno dei più bravi d'Italia..! vai sul sicuro..;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto, a La Spezia dove vivono i miei nonni..prima o poi ci andrò!

è da un sacco di mesi che ci vorrei andare dal biomeccanico e mi avevano parlato bene di uno a Pontedera, solo che il suo preventivo era un po' caruccio...

Quanto hai speso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io vivo a La Spezia dove si trova il biomeccanico che è l'ing. Biagini che lavora presso il centro di medicina dello sport IMES (trovate tutto su internet)

io sono alto 179 cm, cavallo 87,5

la bici è 56 verticale x 57 orizzontale misure c.c. uso una pipa da 10.

dopo la visita mi ha alzato la sella di 1,8 cm e la pipa di 1 cm

la mia bici ideale con geometrie vintage pista potrebbe essere una 57 di verticale e 56,5 orizzontale con pipa da 11.

spero di essere stato chiaro

quindi "vintage pista" sarebbe diversa da una classica bici senza slooping?

Edited by I_luv_CHEVICE (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto, a La Spezia dove vivono i miei nonni..prima o poi ci andrò!

è da un sacco di mesi che ci vorrei andare dal biomeccanico e mi avevano parlato bene di uno a Pontedera, solo che il suo preventivo era un po' caruccio...

Quanto hai speso?

Valentini..il mio..altro bravissimo..!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto, a La Spezia dove vivono i miei nonni..prima o poi ci andrò!

è da un sacco di mesi che ci vorrei andare dal biomeccanico e mi avevano parlato bene di uno a Pontedera, solo che il suo preventivo era un po' caruccio...

Quanto hai speso?

Valentini..il mio..altro bravissimo..!

Sì! Fulvio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.