Richard

From Divano to Redhook - Risponde Giorgio Brambilla

500 posts in this topic

8 ore fa, dobrio ha scritto:

Vedi anche un week end di pioggia o neve in inverno 

E' dall' inizio dell' inverno che aspetto che nevichi per uscire in bici sotto la neve

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MauroMN88 ha scritto:

E' dall' inizio dell' inverno che aspetto che nevichi per uscire in bici sotto la neve

buongustaio.... tengo a quel che mi rimane delle mie ossa sane.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  1. Non pesarti tutti i giorni e non farlo dopo gli allenamenti, pesati sempre lo stesso giorno della settimana alla mattina.

 

direi anche di farlo sempre sulla stessa bilancia. condivido in pieno il piano alimentare ma integratori di sali minerali ne usi? se si quali ? o cosa bevi durante l'allenamento?

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, dobrio ha scritto:

Ciao , per chi purtroppo ha poco tempo con il lavoro e vuole comunque allenarsi a dovere la sera che cosa ne pensi dell utilizzo dei rulli? E soprattutto è cosi deleterio prolongarsi oltre l Ora e trenta ? Vedi anche un week end di pioggia o neve in inverno 

I rulli sono utilissimi e non è deleterio di per se starci tanto tempo, dipende che lavori fai e che motivazione hai. Io do tabelle da 60 a 90 minuti ai miei clienti e si trovano bene, dicono che sono faticose ma che il tempo passa veloce.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, TheNathan ha scritto:
  1. Non pesarti tutti i giorni e non farlo dopo gli allenamenti, pesati sempre lo stesso giorno della settimana alla mattina.

 

direi anche di farlo sempre sulla stessa bilancia. condivido in pieno il piano alimentare ma integratori di sali minerali ne usi? se si quali ? o cosa bevi durante l'allenamento?

Si quello lo davo per scontato :) i sali servono solo se hai una carenza di sali altrimenti fai solo pipi costosa. Tra l'altro il più utile per chi suda tanto e ha crampi da disidratazione è il sodio che altro non è che sale da cucina. Visto che sei di Galbiate passa a trovarmi senza impegno, ho anche lo sconto sugli integratori +watt per i miei clienti.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Brambo 88 ha scritto:

I rulli sono utilissimi e non è deleterio di per se starci tanto tempo, dipende che lavori fai e che motivazione hai. Io do tabelle da 60 a 90 minuti ai miei clienti e si trovano bene, dicono che sono faticose ma che il tempo passa veloce.

Ho quella vaga idea che verrò a trovarti presto tanto abitiamo a 4 km ;-)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Brambo 88 ha scritto:

Si quello lo davo per scontato :) i sali servono solo se hai una carenza di sali altrimenti fai solo pipi costosa. Tra l'altro il più utile per chi suda tanto e ha crampi da disidratazione è il sodio che altro non è che sale da cucina. Visto che sei di Galbiate passa a trovarmi senza impegno, ho anche lo sconto sugli integratori +watt per i miei clienti.

guarda appena riprendo a guidare passo così mi spieghi tutto  :)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, TheNathan ha scritto:

guarda appena riprendo a guidare passo così mi spieghi tutto  :)

vai in bici così ti spiega tutto! ;-)

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21 febbraio 2016 at 19:47 , Brambo 88 ha scritto:

Ciao @indio il caso vuole che mi sia rotto anche io la bandellatta ileo tibiale nel 2006 cadendo con la mia fantastica Cagiva Mito 125 elaborata, tirai su un paracarro all'interno di una curva con un ginocchio :( Nel mio caso non c'era molto da fare e mi sono tenuto il dolore che è via via diminuito negli anni ma anche oggi quando sto tanto tempo in coda con la macchina inizia a darmi fastidio.

Nel tuo caso il problema è traumatico o cronico degenerativo? uhm nn deriva da una botta o un colpo, quindi direi la seconda.

Sei per caso un 200 o 400 metrista? Na, mai praticati con continuita' o per una societa', sempre sport da appassionato..calcetto, rugby ma piu' da ragazzino, e mai risentito in corsa di un dolore simile. Neanche per sbaglio.

Di solito viene a chi corre veloce in curva. Corro veloce ma su questa nn so...di sicuro il dolore, quando mi colpisce dopo un giro in bici, mi fa malissimo nel salire le scale se mi prende male, in vacanza l ultima volta che ho fatto 65km do fila, in agosto, mi ha colpito al km20, e alla fine della giornata era da lacrime, zoppicavo.

Cmq io ti posso consigliare a livello biomeccanico di provare a mettere uno spessore a cuneo tra la scarpetta e il tacchetto per pronare il piede (alzare la parte esterna) in modo da diminuire l'estensione della bandelletta. Mi sarebbe utilissimo un ausilio visivo per comprendere:D

Il mio consiglio è molto limitato e alla cieca non essendo un medico e non avendoti visitato per cui ti consiglio di fare un giretto in ortopedia ricordando a chi ti visiterà che vuoi andare in bicicletta e chiedendo quali esercizi è meglio fare per favorire la guarigione. Io ad esempio dovevo stretchare il tensore della fascia lata è i peronei ma non mi sento di consigliarlo anche a te visto che non so cos'hai. EVITA IL FAI DA TE. Si, decisamente, nn saprei manco da dove partire

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/2/2016 at 23:28 , indio ha scritto:

Mi sarebbe utilissimo un ausilio visivo per comprendere:D

lemond_fitness_lewedge.jpg.f2478778abbdd

Con te lo spessore a cuneo andrebbe messo al contratio per pronare il piede e non per supinarlo come nell'immagine. Non è detto che la cosa funzioni e andrebbe fatto sotto stretto controllo ma a livello biomeccanico non mi vengono in mente altre cose per scaricare la bandelletta.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Brambo 88 ha scritto:

lemond_fitness_lewedge.jpg.f2478778abbdd

Con te lo spessore a cuneo andrebbe messo al contratio per pronare il piede e non per supinarlo come nell'immagine. Non è detto che la cosa funzioni e andrebbe fatto sotto stretto controllo ma a livello biomeccanico non mi vengono in mente altre cose per scaricare la bandelletta.

Grazie! Effettivamente tante volte quando sn salito ho sentito il bisogno di rialzare la parte esterna del piede!

e spesso mi si addormenta una parte del piede o mi vengono dolori strani

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, severinodigiovanni ha scritto:

@Brambo 88 ti ho visto ieri al lambro chiudere col gruppo dei primi, complimenti!

una domanda, che divano hai che lo prendo uguale?

ahhaha grande brambo, sarà mica che brambo dice: divano, si son ingrassato, non tengo più il ritmo etc... e poi taaaak

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davvero che divano hai? Io se nn faccio sport per sei mesi/1 anno, anche se prima ero Gimondi, dopo ho la panza e ho il fiatone a far le scale(true story:()

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, indio ha scritto:

Davvero che divano hai? Io se nn faccio sport per sei mesi/1 anno, anche se prima ero Gimondi, dopo ho la panza e ho il fiatone a far le scale(true story:()

te con quel frigo che hai in casa non ci credo che prima eri gimondi....al massimo Jumangi.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Alb ha scritto:

te con quel frigo che hai in casa non ci credo che prima eri gimondi....al massimo Jumangi.

di notte puo' capitare di sentire un rumore di tamburi....viene dal frigo, qnd lo apri vien fuori un salame con un' etichetta che dice:" se non mi mangi nella jungla dovrai stare fino a un 5 o un 8 nn compare"

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall'articolo 5 del blog, @Brambo 88 potresti delucidarmi i punti 4 e 8 del vadenecum alimentare del ciclista?

 

Grassie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi il divano è un divano vero come il mio sedentarismo ahaha credo di essere riuscito a finirla davanti solo perchè so guidare ancora bene la bici e sono un ciucciaruote! Per chi non mi crede basta guardare il file su strava, tutta la gara fuorisoglia!

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

si si.

"No ma oggi non sono in forma"...uscita a 50 di media tenuti per 100km

"io salita? Sarà un' anno che non faccio salita"...ti scattano in faccia a pendenze improponibili

"Non ricordo da quanto è che non esco in bici"...dopo 120Km non sono neanche sudati e ti chiedono "allunghiamo ancora un po?", il ritorno in macchina freschi come una rosa non tacciono un' attimo

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.