ketam

perchè i mozzi si sfilettano?

22 posts in this topic

è già il secondo mozzo che mi parte in seguito a degli skid.il primo proprio la prima volta quindi ho pensato fosse difettoso. il secondo invece (sempre uguale) ha reistito ad un mese forse due di skiddate , anche lunghe, e saltelli frenanti.poi ieri proprio durante uno di questi saltelli ... boomm! si svita e partito.credo che sia il filetto della ghiera ad essere partito.ma perchè succede questo? ok la qualità forse non è delle migliori ma mi sembra una cosa un po' strana! è poi vero che con mozzi di qualità superiore questo non succede? se si con quali? a voi è mai successo?

grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

stringi bene il mozzo e ghiera...non capisco come ti si possa sfilettare il mozzo della charge.

Share this post


Link to post
Share on other sites

stringi bene il mozzo e ghiera...non capisco come ti si possa sfilettare il mozzo della charge.

non lo so nemmeno io è già il secondo che sputtano nel giro di due mesi

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè alcuno mozzi e pignoni hanno filettature veramente approssimative e SOPRATTUTTO i normali mozzi da pista non sono stati progettati per gli skid, se funzionano è per caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè alcuno mozzi e pignoni hanno filettature veramente approssimative e SOPRATTUTTO i normali mozzi da pista non sono stati progettati per gli skid, se funzionano è per caso

ok ma allora dovrebbe essere un fenomeno che si presenta con percentuali altissime! e quindi vista la frequenza con cui è capitato a me in questo forum moltisime persona dovrebbero essere vittime di questo fenomeno. cosa che per fortuna non credo che avvenga. tu personalmente (aldone) quante volte hai sfilettato? la soluzione qual'è? il pignone inbullonato? ok ben venga! o qualcuno mi "garantisce" che spendendo x euro per un mozzo di buona qualità non c'è nessun problema.scusate ma non riesco veramente a capire questa cosa!

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok ma allora dovrebbe essere un fenomeno che si presenta con percentuali altissime! e quindi vista la frequenza con cui è capitato a me in questo forum moltisime persona dovrebbero essere vittime di questo fenomeno. cosa che per fortuna non credo che avvenga. tu personalmente (aldone) quante volte hai sfilettato? la soluzione qual'è? il pignone inbullonato? ok ben venga! o qualcuno mi "garantisce" che spendendo x euro per un mozzo di buona qualità non c'è nessun problema.scusate ma non riesco veramente a capire questa cosa!

grazie

Altissime, no però succede, diciamo che in genere con mozzi e pignoni buoni e assemblaggio corretto non succede, quello che succede relativamente spesso con componenti di bassa qualità e assemblaggio approssimativo.

A me è successo 3 volte su mozzi OnOne ovvero merda generica asiatica rimarchiata OnOne.

Nei primi 2 casi ho fatto l'errore di usare un pignone Campagnolo che era più stretto dello spazio sul mozzo, il bello è che ho usato il primo mozzo per quasi un anno prima di sentire il gioco, mentre nel secondo caso è ha preso gioco subito.

Il terzo caso ho rovinato il filetto rotafixando troppo duro.

Tutto e tre i mozzi sono flip flop e dovo aver rovinato un lato ho rivisto le situazione e continuato ad utilizzare l'altro lato.

Ho smollato senza danno anche un Miche, riassemblato il tutto non ci sono stati ulteriori problemi.

Sono dell'idea che esista una soluzione migliore al pignone filettato, che è stato creato un secolo fa

Share this post


Link to post
Share on other sites

cocordo pienamente sul fatto che il mozzo filettato sia una cosa superata, c'ero arrivato ancora prima di iniziare ad usare la fissa! comunque a me le 2 due volte che mi è si è svitato è perchè si era sfilettato, quindi non bastava ristringere bene e ripartire ed è questo che mi risulta strano. ora mi serve una soluzione urgente per berlino anche perchè non credo che mi mandino un'altra ruota dalla germania!

Share this post


Link to post
Share on other sites

e se facessi 4 fori nel mozzo come da foto secondo voi essendo già lavorata la flangia rischierebbe di perdere la sua robustezza strutturale e dilaniarsi al primo skid? considerando che il buco non posso farlo troppo grosso per problemi di spazio anche sul pignone e poi dietro la flangia inizia la curva del mozzo e non so ci dta i dadino. intanto che lo scrivo mi rendo conto da solo che forse è una cazzata.

post-176-128838635932_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me si, rischi di spaccare tutto, anche perchè la flangia di quel mozzo non è stata progettato per resistere agli skid...

se non vuoi usare mozzi filettati perchè non ti fidi più di quel sistema, puoi cercare un mozzo mtb disc e monti il pignone sui supporti per freno a disco, qui vendono gli adattatori http://www.velosolo.co.uk/shop.html oppure prendi il mozzo di Aldone...

Share this post


Link to post
Share on other sites

e se facessi 4 fori nel mozzo come da foto.

succede che strappi via tutta la flangia, oltretutto devi spessorare di almeno 5mm tra flangia e pignone (altrimenti la catena tocca dentro i raggi) creando una forza spropositata sulle viti che non sono più supportate e rischiano di piegarsi e rompersi

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho imbullonato ignorantemente.

i dadi stanno leggermente sulla curva interna del mozzo, ma sembrano tenere ugualmente bene. in ogni caso il mozzo era perso, quindi tentare non nuoceva...

nel tuo caso sfrutterei i fori della flangia e non ne farei ulteriori..

tutto sommato questo metodo, se ottimizzato, rimette in gioco infiniti mozzi da strada a costi veramente più contenuti. o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutto sommato questo metodo, se ottimizzato, rimette in gioco infiniti mozzi da strada a costi veramente più contenuti. o no?

dipende quanto vale la tua vita :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutto sommato questo metodo, se ottimizzato, rimette in gioco infiniti mozzi da strada a costi veramente più contenuti. o no?

dipende quanto vale la tua vita :)

non posso che quotare... se si rompe il mozzo quando sei a 30 km/h nel bel mezzo di una strada trafficata... beh... meglio non pensarci...

Share this post


Link to post
Share on other sites

e se facessi 4 fori nel mozzo come da foto.

succede che strappi via tutta la flangia, oltretutto devi spessorare di almeno 5mm tra flangia e pignone (altrimenti la catena tocca dentro i raggi) creando una forza spropositata sulle viti che non sono più supportate e rischiano di piegarsi e rompersi

il pignone è già spessorato di suo. grazie comunque per aver confermato le mie teorie.

forse ma dico forse è solo un problema di lockring ma non ne sono certo. quindi stamattina prima di fare l'irreparabile ho fatto passare tutti i ciclisti di mantova per vedere se avevan o un lockring. risultato:in un paio di posti ho faticato non poco a convincerli che non era l'anello del movimento centrale.e in uno mi sono addiritura sentito dire di montare il pignone senza controdado ed evitare di frenare usando solo quello davanti.

mi sento parte di una minoranza!

a parte gli scherzi mercoledì mattina parto per berlino e vorrei risolvere in maniera seria il problema.

come fare? c'è qualcuno in zona che mi può aiutare?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte gli scherzi mercoledì mattina parto per berlino e vorrei risolvere in maniera seria il problema.

come fare?

semplice, riempi tutto di locktite/superattack e speri in bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.