Sign in to follow this  
Followers 0
FranciscoDiegoDeLaVega

cambio cuscinetti sigillati mozzo anteriore

22 posts in this topic

Ho cercato nel forum ma mi sembra di non aver trovato niente in merito, ho un mozzo che non scorre tanto bene, addirittura mi sembra che un cuscinetto giri peggio dell'altro.

Guardando in giro ho visto che serve un attrezzo tipo pressettina per rimettere i cuscinetti nelle sedi del mozzo, quello che chiedo io è questo:

-come capisco se i cuscinetti son da cambiare?

-devo prenderlo originali della casa o basta che ne trovi un paio con le solite misure? (mozzo Chris king r45 anteriore)

-posso farlo senza attrezzi specifici oppure rischio di compromettere mozzo e cuscinetti?

grazie a todos in anticipo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul sito ck dovrebbero esserci le istruzioni per aprire il mozzo e cambiare i cuscinetti. Altrimenti scrivi loro e saranno felici di aiutarti. Che io sappia ck usa cuscinetti di sua produzione ma credo anche che ti possano suggerire un rimpiazzo se devi aspettare un ricambio. 

Per curiosita quanto tempo ha questo mozzo?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul sito ck dovrebbero esserci le istruzioni per aprire il mozzo e cambiare i cuscinetti. Altrimenti scrivi loro e saranno felici di aiutarti. Che io sappia ck usa cuscinetti di sua produzione ma credo anche che ti possano suggerire un rimpiazzo se devi aspettare un ricambio. 

Per curiosita quanto tempo ha questo mozzo?

avra' 3 anni, il mozzo l'ho già aperto e smontato, ho pulito i cuscinetti esternamente, prima di toglierli dalle loro sedi per misurarli volevo sapere se potevo rimontarli, ora comunque mando una mail anche a loro e sento che mi dicono. Però credo vivamente che mi consiglino di acquistarne uno originale, così me lo vendono loro.

ingrassarlo non serve a nulla essendo sigillato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://ck-wordpress-media.s3-us-west-2.amazonaws.com/wp-content/uploads/2015/03/R45_R45Disc_Manual_Web3.pdf

"sigillati" ma leggendo il manuale sembrerebbero smontabili anche i cuscinetti, togli il sigillo, togli la guarnizione, pulisci col wd40, asciughi, ingrassi, rimonti e ciao....

si lo stavo leggendo adesso, cavolo sono una figata i cuscinetti apribili.

per l'interno dicono il wd40 e per l'esterno consigliano un olio tipo il Mobil 10w-30

stasera gli faccio un tagliando come si deve e poi vediamo.

comunque per i consigli questo forum è sempre il massimo

Edited by FranciscoDiegoDeLaVega (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://ck-wordpress-media.s3-us-west-2.amazonaws.com/wp-content/uploads/2015/03/R45_R45Disc_Manual_Web3.pdf

"sigillati" ma leggendo il manuale sembrerebbero smontabili anche i cuscinetti, togli il sigillo, togli la guarnizione, pulisci col wd40, asciughi, ingrassi, rimonti e ciao....

si lo stavo leggendo adesso, cavolo sono una figata i cuscinetti apribili.

per l'interno dicono il wd40 e per l'esterno consigliano un olio tipo il Mobil 10w-30

stasera gli faccio un tagliando come si deve e poi vediamo.

comunque per i consigli questo forum è sempre il massimo

se ci fai un passo passo fotografico ne saremmo lieti

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ne ho trovato uno on-line te lo metto passo passo con le istruzioni che ho letto nel manuale, anche perché il blog da cui ho preso le immagini era giapponese. intanto ho ordinato il lubrificante apposito, quando mi arriva metto le foto e i passaggi sul mio mozzo.

ecco come si presenta il cuscinetto

IMG_0277.thumb.JPG.064c451c454bfa02dbdac

la cornice di protezione ha un taglio, basta inserire un cacciavitino facendo attenzione e tirarla su piano piano

sotto c'è una guarnizione di gomma, togliete anche quella

IMG_0278.thumb.JPG.2b117610081206cb21084

dopo spruzzate il wd 40 e aspettate che asciughi

IMG_0282.thumb.JPG.71d70bc662e22d16c66f8

una volta asciutto versare all'interno il lubrificante, sulle istruzioni cita il Chris king, con le dosi appropriate 3ml

non so se ci sono dei lubrificanti uguali che si trovano meglio qui in italia

IMG_0291.thumb.JPG.bb84e68b0d1283ba89b90

dopo rimontare la guarnizione e l'anello

IMG_0292.thumb.JPG.3d4cc8c18332d23df2135

IMG_0293.thumb.JPG.c97859f4cdb497d648667 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me convince poco....se non erro il wd40,come lo svitol, se lasciato asciugare lascia una patina gialla gommogelatinosa.

inoltre se dentro è psorco ci fai poco con il wd 40, ti scioglie lo sporco, te lo stacca, ma lo devi togliere tu....

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me convince poco....se non erro il wd40,come lo svitol, se lasciato asciugare lascia una patina gialla gommogelatinosa.

inoltre se dentro è psorco ci fai poco con il wd 40, ti scioglie lo sporco, te lo stacca, ma lo devi togliere tu....

io ti dico quello che ho letto nelle istruzioni di manutenzione ufficiali Chris king, credo che come manutenzione basti questa, poi il cuscinetto non è infinito, però gia poterlo aprire e lubrificare nuovamente è buono.

comunque ti so dire quando lo faro io questo passaggio, così testo effettivamente quello che dicono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lì dentro di sporco non ce ne dovrebbe essere, il WD40 scioglie il grasso/olio che in precedenza si era seccato e ti lascia le sfere pulite (ovvio che si può fare una pulizia ben più approfondita, ma probabilmente non è necessaria) e via... in quanto all'olio, non so cosa ci sia lì dentro, io ho sempre fatto in casa, olio al teflon e via... per le sospensioni mi ero preparato un olietto, misto teflon e red rum della sram ed andava che era una meraviglia.

Credo che un buon olio sintetico al teflon possa andare, oppure il grasso shimano per mozzi e cuscinetti in genere, io nei mozzi campagnolo uso grasso al teflon, che rimane meno pastoso di quello al litio.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

lì dentro di sporco non ce ne dovrebbe essere, il WD40 scioglie il grasso/olio che in precedenza si era seccato e ti lascia le sfere pulite (ovvio che si può fare una pulizia ben più approfondita, ma probabilmente non è necessaria) e via... in quanto all'olio, non so cosa ci sia lì dentro, io ho sempre fatto in casa, olio al teflon e via... per le sospensioni mi ero preparato un olietto, misto teflon e red rum della sram ed andava che era una meraviglia.

Credo che un buon olio sintetico al teflon possa andare, oppure il grasso shimano per mozzi e cuscinetti in genere, io nei mozzi campagnolo uso grasso al teflon, che rimane meno pastoso di quello al litio.

lì dentro di sporco non ce ne dovrebbe essere, il WD40 scioglie il grasso/olio che in precedenza si era seccato e ti lascia le sfere pulite (ovvio che si può fare una pulizia ben più approfondita, ma probabilmente non è necessaria) e via... in quanto all'olio, non so cosa ci sia lì dentro, io ho sempre fatto in casa, olio al teflon e via... per le sospensioni mi ero preparato un olietto, misto teflon e red rum della sram ed andava che era una meraviglia.

Credo che un buon olio sintetico al teflon possa andare, oppure il grasso shimano per mozzi e cuscinetti in genere, io nei mozzi campagnolo uso grasso al teflon, che rimane meno pastoso di quello al litio.

non so che consistenza ha il lubrificante che usano loro, ma penso che il grasso al teflon vada bene, magari per renderlo più liquido lo posso mischiare con un paio di gocce d'olio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi raccomando quando togli il cerchietto di gomma vacci piano piano che ha dentro una anima di metallo fine. Se si piega quella il cerchietto perde parte della sua funzione. Consiglio un taglierino di piatto o comunque qualcosa di piattissimo e non appuntito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E si, è facile che nei cuscinetti ci vada fango o terra. Nei cuscinetti del mio mc sram dopo 8 ore di gravel sotto la pioggia fra un po c'era i matsugoro di sampei diobono. 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.