Sign in to follow this  
Followers 0
frolla86

CONSIGLI PER PROGETTO BICI CICLOTURISMO

30 posts in this topic

Ciao!mi chiamo Luca..da un annetto mi sono messo in casa un telaio anni 90,un Rossin Adventurer credo fosse una MTB ma secondo me si presta ad essere convertita da viaggio,

Vi chiedo consiglio perche sto iniziando a fare ricerche per capire come montarla al meglio e senza uccidermi di spese.

Ecco quello che ho gia:

-Telaio

-Deragliatore Shimano deore Xt 10 v

-Guarnitura(gia presente sulla bici)shimano exage tripla...con corone ovalizzate.

Vorrei che la bici fosse si da viaggio ma abbastanza sportiva tipo cx.

La prima cosa su cui mi sono venuti dubbi sono i freni....vorrei montare dei cantilever ma il telaio dietro monta gli attacchi per gli u-brake.....ora,avrei un ragazzo che svolge lavori sui telai disposto a spostarmi gli attacchi sul carro posteriore per poter usare dei normali cantilever....ma volevo sapere per non fare sto casino se gli u-brake potessero andare bene lo stesso per un progetto del genere....

 

Per il resto chiedo a voi esperti consigli sul resto della componentistica e accortezze del caso....

Magari appena posso allego anche una qualche foto....

 

Grazie

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

metti una foto di quella rossin che sicuro @alvuz si bagna

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le foto cerco di metterle domani....dai qualcuno che mi possa dare qualche consiglio per partire!!daje

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK foto un po del cavolo cmq il telaio è questo.....con la sua forcella da 28 che pero non ho fotografato perche sinceramente vorrei cambiarla.....

 

 

WP_20151021_15_29_57_Pro.jpg

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate eh.....c è qualcosa di particolare che uno deve fare per essere cagato oppure è semplicemete perche è la prima volta che scrivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho avuto sia un Cx con i cantilever che uno a disco, se hai la possibilitá di far saldare un nuovo attacco al telaio e cambiare la forcella, ti consiglio i dischi, perche spesso i canti fanno "vibrare" la ruota quando freni e non è una bella sensazione.

Poi altro sulla bici da viaggio perfetta non saprei dirti,  monta portapacchi e sella comoda, poi il resto sta al tuo budget, come tutto

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma và, ti rispondiamo! Solo che ognuno ha i suoi tempi.

Quando parli di convertire, intendi dire che vorresti metterci delle ruote da 700? Ma anche i supporti sulla forcella sono per cantilever? Io ti suggerirei comunque di tenere i cerchi da 26", perché è probabile che con le ruote da 700 tu non riesca a montare copertoni generosi, mentre con il diametro originale non avrai problemi di questo tipo. Sono sempre un po' scettico nei confronti delle saldature, però c'è da dire che gli U-brake non sono dei gran freni. Se poi hai intenzione di usarla per viaggiare, i cantilever hanno sicuramente il vantaggio della reperibilità assoluta dei pezzi (come anche le ruote da 26") ai quattro angoli del pianeta. I dischi sono più efficaci e ti permettono di girare col cerchio storto, però devi essere attrezzato per la manutenzione e ti consiglierei di far saldare il supporto nella parte bassa del carro (non nei pendini) per evitare sollecitazioni eccessive ad una zona che non era stata dimensionata per quello.

Insomma, io personalmente voterei cantilever, anche se non mi fanno impazzire normalmente.

E  ti direi che sì, per viaggiare può andar bene, tenendo bene in testa che sarà pesante, che anche se mettessi le 700 manterrebbe un'impostazione (e quindi tu una posizione in sella) da mountain bike e che sarà fatta più che altro per godersi il paesaggio. Eviterei spesone grosse, a meno che non siano pèr componenti che potresti riutilizzare su altri telai. E eviterei anche le corone ovali perché io non mi ci trovo bene.

Anzi, forse io la fisserei per evitare grane con gli U-brake e risaldature finalizzate comunque ad ottenere una sorta di compromesso, ma questa è un'altra storia.

 

Buone pedalate.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille per le risposte intanto!

Ieri presa in mano la bici ho fatto una sorta di prova con due ruote della fissa e obiettivamente ho sminchiato....monta le 700 quindii probabilmente era nata proprio da turismo.....immagino anche io che come guidabilita non si potra proprio definire sportiva,,,,,è molto "lunga" come geometrie....

Per contenere le spese avevo proprio optato per non andare sui freni a disco....dei quali nn sono assolutamente pratico...

Sempre nel discorso costi rientrava anche la guarnitura....non ho mai provato l ovale e magari me ne pentiro ma intanto provo....

Il mio dubbio ora sono le ruote....

 

http://www.chainreactioncycles.com/it/it/cerchio-cyclo-x-frequency-cx-team-i19-wtb-2016/rp-prod128395

 

http://www.chainreactioncycles.com/it/it/cerchio-da-strada-cxp-33-mavic-2014/rp-prod71069

Queste sono due mie idee....ma ditemi voi se sbaglio e sopratt nn so che mozzi mettere.....

Oppure forse è meglio andare direttamente a cercare ruote fatte?

 

grazie intanto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vuoi tenere un budget basso, non spenderei piu di 100€ di soli cerchi, andrei piu su un set ruote complete usate, valutando che misure di copertoncino vorrai usare se fino a 35c oppure oltre tipo treking, in base al tipo di percorsi che vorrai affrontare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.