Francem90

Molti dubbi, aiuto....

42 posts in this topic

Buongiorno a tutti, mi presento mi chiamo Francesco e sono nuovo di fixedforum, per farla breve ho una bianchi corsa che non usavo e che ho deciso di farla diventare una fixed, alla fine vi allego la foto del mio gioiellino :) , mi rivolgo ad un negozio di bici abbastanza rifornito sui vari pezzi ma assolutamente inesperto nel settore fixed, dopo aver ritirato la bici, (una fixed pura senza freni) sento subito che non appena pedalo con forza, i pedali per un breve lasso di tempo girano a vuoto, per non parlare poi della skiddata, (non sono mai riuscita a farla per la mancanza di grip meccanico tra pignone e mozzo), morale della favola è saltata la doppia filettatura dopo appena 2 giorni di utilizzo della bici, addirittura il negoziante mi ha detto che le fixed sono solo da pista e il problema della contropedalata con conseguente svtiamento del pignone non può essere risolto, e che in giro sono l'unico ad utilizzarla in questo modo (si lo so, credo di essermi rivolto ad un pescivendolo), allora siccome le ruote sono bernardi e mi sono costate 150 euro non posso rivolgermi a qualcun'altro, come posso rimediare? ho sentito parlare di collante per la filettatura e mozzi bullonati, ma qual'è il metodo più efficace? vi ringrazio e vi allego la foto della mia bici :D

IMG_8945.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

allega foto del mozzo, probabilmente è talmente pirla che non ti ha messo la ghiera controfiletto... 

 

secondo, metti subito degli straps o delle gabbiette...

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può anche essere che pignone e ghiera non siano stati stretti abbastanza e skiddando si sia svitato il pignone...come scritto da AndBike metti una foto del mozzo...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ti è "saltata la filettatura", cioè si è sfilettato il mozzo, non c'è nulla da fare se non cambiare mozzo;
se, invece, non ti ha serrato bene il pignone e la controghiera, basta farlo con gli attrezzi specifici: l'utilizzo di colle e frenafiletti vari, non è necessario ed è sconsigliato in quanto non potresti più cambiare il pignone in seguito, o lo dovresti fare con molta fatica

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi grazie delle risposte ma il negoziante ha rispedito la ruota posteriore all'azienda, ora sono in attesa che arrivi, ma ho paura che il problema possa ricapitare, come posso prevenirlo? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi grazie delle risposte ma il negoziante ha rispedito la ruota posteriore all'azienda, ora sono in attesa che arrivi, ma ho paura che il problema possa ricapitare, come posso prevenirlo? grazie

 

Quando arriva la ruota nuova controlla che la filettatura del mozzo sia a posto...per serrare al massimo il pignone prova ad usare il metodo pettenella (trovi i tutorial su come farlo su youtube)...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me era solo serrato male!!poi skiddare senza straps è difficile anche per i più bravi figuriamoci per una new entry in questo mondo!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ti è "saltata la filettatura", cioè si è sfilettato il mozzo, non c'è nulla da fare se non cambiare mozzo;
(...)

mi pareva di aver capito che con fixkin lock si risolveva quel problema. Sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie pra guardo subito su youtube, ma per quanto riguarda pignonk bullonati? Quali sono i pro ed i contro?

Immagino che tu intenda il mozzo iso...da questo punto di vista vai sul sicuro...comunque se cerchi nel forum ci sono discussioni a riguardo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha fatto bene a mandare indietro la ruota. 

Ora, non fartela montare da quel babbeo di ciclista, portatela a casa e fallo tu, che è meglio, seguendo bene ste istruzioni:
 

1. prendi una lattina, o uno spessore di qualche genere, il top sarebbe una rondella, con foro interno grosso il giusto da infilarsi sulla filettatura del pignone. deve essere spesso un paio di decimi di millimetro o giu di li, una lattina è ok.
larghezza esterna boh, un paio di mm in più della filettatura.

2. avviti il pignone

3. pettenelli il pignone http://bicifissa.blogspot.it/2007/03/metodo-pettenella.html

4. infili lo spessore

5. avviti la ghiera

6, stringi a morte la ghiera

fine.
potresti mettere un velo di grasso sui filetti, ma non è necessario. sicuramente non devi mettere altri schifi.

lo spessore non è necessario in teoria, ma ho trovato che è una sicurezza che serve molto.

il problema dei mozzi a filetto è che funzionano finchè non si rompono. e non è prevedibile quando e se lo faranno.

Metti degli straps. Subito.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi vorrei capire come prevenire la sfilettatura del mozzo, non è un problema se di tanto in tanto lo riavvito, vorrei evitare di comprare un mozzo ISO, grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.