bobo90

Aiuto nel scegliere?!

27 posts in this topic

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao @bobo90

prima di tutto come dice Yoda c'e da capire cosa i serve:

fissa o SS?

giri lunghi, andare a lavoro, aperitivi, un po di tutto?

e, più che altro, facci vedere delle foto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi grazie per le risposte! Allora a me interessa che sia single speed, poi se è a scatto fisso ben venga, ma in caso trovassi una bella bici (come penso di aver trovato) con contropedale mi andrebbe bene lo stesso, ed in caso più avanti la trasformerei in fissa Vi allego delle foto 317f0228570ab97b3567c3732ab8c65d.jpga06df23b7b8785c4919f3ae04671a1a1.jpg5b79623abb6a769ff2d21f9ed61fc5c7.jpg Devo dirvi che la Peugeot mi piace proprio, però l'altra, il fatto che sia una moser mi stuzzica parecchio Sent from my iPhone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come utilizzo, un po di tutto si, senza disdegnare qualche giro un po più lungo se ne avrò tempo Sent from my iPhone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi grazie per le risposte! Allora a me interessa che sia single speed, poi se è a scatto fisso ben venga, ma in caso trovassi una bella bici (come penso di aver trovato) con contropedale mi andrebbe bene lo stesso, ed in caso più avanti la trasformerei in fissa Vi allego delle foto 317f0228570ab97b3567c3732ab8c65d.jpga06df23b7b8785c4919f3ae04671a1a1.jpg5b79623abb6a769ff2d21f9ed61fc5c7.jpg Devo dirvi che la Peugeot mi piace proprio, però l'altra, il fatto che sia una moser mi stuzzica parecchio Sent from my iPhone using Tapatalk

non vorrei romperti le uova nel paniere ma secondo me non stai considerando la misura, infatti le bici mi sembrano di 2 taglie diverse, posso chiederti dove hai trovato gli annunci?

Edited by fabi_1 (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi grazie per le risposte! Allora a me interessa che sia single speed, poi se è a scatto fisso ben venga, ma in caso trovassi una bella bici (come penso di aver trovato) con contropedale mi andrebbe bene lo stesso, ed in caso più avanti la trasformerei in fissa Vi allego delle foto 317f0228570ab97b3567c3732ab8c65d.jpga06df23b7b8785c4919f3ae04671a1a1.jpg5b79623abb6a769ff2d21f9ed61fc5c7.jpg Devo dirvi che la Peugeot mi piace proprio, però l'altra, il fatto che sia una moser mi stuzzica parecchio Sent from my iPhone using Tapatalk

non vorrei romperti le uova nel paniere ma secondo me non stai considerando la misura, infatti le bici mi sembrano di 2 taglie diverse, posso chiederti dove hai trovato gli annunci?

Si certo, gli annunci li ho trovati sul subito francese, perché la prenderò li la bici.. La moser è un 58, mentre la Peugeot dovrebbe essere un 57 Sent from my iPhone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Ti dico subito che le bici, che dal logo vedo che hai cercato su leboncoin.fr, difficilmente le potrai avere a meno che tu non sia in francia o conosca qualche francese che te le prenda. La politica del sito è consegna a mano a tutti i costi e solo a francesi, tant'è che spesso se scrivi in inglese manco ti rispondono.
Secondariamente ti dico anche io di fare attenzione alla taglia quando cerchi una bici che vorresti comprare! Inoltre sono due telai molto diversi, in quanto uno è un corsa anche abbastanza attempato e l'altro parrebbe un telaio da pista con una forcella non sua.

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Ti dico subito che le bici, che dal logo vedo che hai cercato su leboncoin.fr, difficilmente le potrai avere a meno che tu non sia in francia o conosca qualche francese che te le prenda. La politica del sito è consegna a mano a tutti i costi e solo a francesi, tant'è che spesso se scrivi in inglese manco ti rispondono.
Secondariamente ti dico anche io di fare attenzione alla taglia quando cerchi una bici che vorresti comprare! Inoltre sono due telai molto diversi, in quanto uno è un corsa anche abbastanza attempato e l'altro parrebbe un telaio da pista con una forcella non sua.

:) si grazie, ma ormai sono mezzo francese ed andrò a vivere la per un Po, quindi le andrei a ritirare a mano e lo ho già contattati entrambi Si esatto credo anch'io che la forcella non sia la sua Ma per me che non ci capisco un acca, che differenza avrei in termini pratici tra telaio da corsa e telaio da pista? Sent from my iPhone using Tapatalk
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Ti dico subito che le bici, che dal logo vedo che hai cercato su leboncoin.fr, difficilmente le potrai avere a meno che tu non sia in francia o conosca qualche francese che te le prenda. La politica del sito è consegna a mano a tutti i costi e solo a francesi, tant'è che spesso se scrivi in inglese manco ti rispondono.
Secondariamente ti dico anche io di fare attenzione alla taglia quando cerchi una bici che vorresti comprare! Inoltre sono due telai molto diversi, in quanto uno è un corsa anche abbastanza attempato e l'altro parrebbe un telaio da pista con una forcella non sua.

 

:) si grazie, ma ormai sono mezzo francese ed andrò a vivere la per un Po, quindi le andrei a ritirare a mano e lo ho già contattati entrambi Si esatto credo anch'io che la forcella non sia la sua Ma per me che non ci capisco un acca, che differenza avrei in termini pratici tra telaio da corsa e telaio da pista? Sent from my iPhone using Tapatalk

nell'utilizzo quotidiano e non "sportivo" le differenze apprezzabili sono una maggior rigidità e una complessiva minor "comodità" in particolare della sterzata. Per l'utilizzo a scatto fisso però la posizione in sella di un telaio da pista rende molto più facile e immediata la comprensione del movimento fisso, mentre per bici a ruota libera più tranquilla un telaio da corsa potrebbe essere meglio.
Tra le due ti consiglio vivamente il Moser (ammesso che lo sia, magari controlla se trovi qualche pantografia quando lo vai a vedere) per il rapporto qualità prezzo. Certo devi stare attento alla taglia. (Lenocoin è una miniera d'oro, magari in futuro ti contatto.... ;) )

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Ti dico subito che le bici, che dal logo vedo che hai cercato su leboncoin.fr, difficilmente le potrai avere a meno che tu non sia in francia o conosca qualche francese che te le prenda. La politica del sito è consegna a mano a tutti i costi e solo a francesi, tant'è che spesso se scrivi in inglese manco ti rispondono.
Secondariamente ti dico anche io di fare attenzione alla taglia quando cerchi una bici che vorresti comprare! Inoltre sono due telai molto diversi, in quanto uno è un corsa anche abbastanza attempato e l'altro parrebbe un telaio da pista con una forcella non sua.

 

:) si grazie, ma ormai sono mezzo francese ed andrò a vivere la per un Po, quindi le andrei a ritirare a mano e lo ho già contattati entrambi Si esatto credo anch'io che la forcella non sia la sua Ma per me che non ci capisco un acca, che differenza avrei in termini pratici tra telaio da corsa e telaio da pista? Sent from my iPhone using Tapatalk

nell'utilizzo quotidiano e non "sportivo" le differenze apprezzabili sono una maggior rigidità e una complessiva minor "comodità" in particolare della sterzata. Per l'utilizzo a scatto fisso però la posizione in sella di un telaio da pista rende molto più facile e immediata la comprensione del movimento fisso, mentre per bici a ruota libera più tranquilla un telaio da corsa potrebbe essere meglio.
Tra le due ti consiglio vivamente il Moser (ammesso che lo sia, magari controlla se trovi qualche pantografia quando lo vai a vedere) per il rapporto qualità prezzo. Certo devi stare attento alla taglia. (Lenocoin è una miniera d'oro, magari in futuro ti contatto.... ;) )

:) certo volentieri Si ho chiesto al tipo se era sicuro che fosse un moser, mi ha detto che c'è il simbolo della freccia del record dell'ora e delle m da qualche parte Mi dice che era la bici di allenamento di un tipo che ha fatto il mondiale junior ( informazione ovviamente non verificabile e che credo significhi poco) Ma che vantaggi o svantaggi avrei scegliendo un pista o un corsa? Sent from my iPhone using Tapatalk
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Ti dico subito che le bici, che dal logo vedo che hai cercato su leboncoin.fr, difficilmente le potrai avere a meno che tu non sia in francia o conosca qualche francese che te le prenda. La politica del sito è consegna a mano a tutti i costi e solo a francesi, tant'è che spesso se scrivi in inglese manco ti rispondono.
Secondariamente ti dico anche io di fare attenzione alla taglia quando cerchi una bici che vorresti comprare! Inoltre sono due telai molto diversi, in quanto uno è un corsa anche abbastanza attempato e l'altro parrebbe un telaio da pista con una forcella non sua.

 

:) si grazie, ma ormai sono mezzo francese ed andrò a vivere la per un Po, quindi le andrei a ritirare a mano e lo ho già contattati entrambi Si esatto credo anch'io che la forcella non sia la sua Ma per me che non ci capisco un acca, che differenza avrei in termini pratici tra telaio da corsa e telaio da pista? Sent from my iPhone using Tapatalk

nell'utilizzo quotidiano e non "sportivo" le differenze apprezzabili sono una maggior rigidità e una complessiva minor "comodità" in particolare della sterzata. Per l'utilizzo a scatto fisso però la posizione in sella di un telaio da pista rende molto più facile e immediata la comprensione del movimento fisso, mentre per bici a ruota libera più tranquilla un telaio da corsa potrebbe essere meglio.
Tra le due ti consiglio vivamente il Moser (ammesso che lo sia, magari controlla se trovi qualche pantografia quando lo vai a vedere) per il rapporto qualità prezzo. Certo devi stare attento alla taglia. (Lenocoin è una miniera d'oro, magari in futuro ti contatto.... ;) )

 

:) certo volentieri Si ho chiesto al tipo se era sicuro che fosse un moser, mi ha detto che c'è il simbolo della freccia del record dell'ora e delle m da qualche parte Mi dice che era la bici di allenamento di un tipo che ha fatto il mondiale junior ( informazione ovviamente non verificabile e che credo significhi poco) Ma che vantaggi o svantaggi avrei scegliendo un pista o un corsa? Sent from my iPhone using Tapatalk

i vantaggi e gli svantaggi te li ho scritti sopra.
poi sai qui siamo su fixedforum, ci piace usare telai da pista in città anche per i loro "svantaggi" (come ad esempio l'overlap della punta del piede sulla ruota anteriore quando il pedale è avanti, dovuto al passo più corto delle bici da pista).
Quello che ti voglio dire è che, se hai intenzione di usarla a scatto fisso, ti conviene ad occhi chiusi prendere il telaio da pista, visto che è un telaio pensato per pedalare col rapporto fisso.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao a tutti, sto per comprare la mia prima single speed, ma non sono per niente esperto di bici, chiedo quindi un consiglio a voi, sperando di aver scritto nella sezione giusta. Allora, avrei trovato due bici, una è una moser da competizione degli anni 80 convertita in fissa, telaio interamente bianco, manubrio da corsa bianco, sella San Marco mi pare, freno anteriore. L'altra è una Peugeot pr10, convertita in single speed con contropedale, bullhorn rivestito in pelle cucita, sella in cuoio vintage, gialla e nera, niente freni. Il prezzo è più o meno uguale, devo dire che la Peugeot, vista dalle foto, è davvero stupenda, sembra una scultura. Però, una moser è sempre una moser. Voi che siete più esperti che dite? Grazie Sent from my iPhone using Tapatalk

Ti dico subito che le bici, che dal logo vedo che hai cercato su leboncoin.fr, difficilmente le potrai avere a meno che tu non sia in francia o conosca qualche francese che te le prenda. La politica del sito è consegna a mano a tutti i costi e solo a francesi, tant'è che spesso se scrivi in inglese manco ti rispondono.
Secondariamente ti dico anche io di fare attenzione alla taglia quando cerchi una bici che vorresti comprare! Inoltre sono due telai molto diversi, in quanto uno è un corsa anche abbastanza attempato e l'altro parrebbe un telaio da pista con una forcella non sua.

 

:) si grazie, ma ormai sono mezzo francese ed andrò a vivere la per un Po, quindi le andrei a ritirare a mano e lo ho già contattati entrambi Si esatto credo anch'io che la forcella non sia la sua Ma per me che non ci capisco un acca, che differenza avrei in termini pratici tra telaio da corsa e telaio da pista? Sent from my iPhone using Tapatalk

nell'utilizzo quotidiano e non "sportivo" le differenze apprezzabili sono una maggior rigidità e una complessiva minor "comodità" in particolare della sterzata. Per l'utilizzo a scatto fisso però la posizione in sella di un telaio da pista rende molto più facile e immediata la comprensione del movimento fisso, mentre per bici a ruota libera più tranquilla un telaio da corsa potrebbe essere meglio.
Tra le due ti consiglio vivamente il Moser (ammesso che lo sia, magari controlla se trovi qualche pantografia quando lo vai a vedere) per il rapporto qualità prezzo. Certo devi stare attento alla taglia. (Lenocoin è una miniera d'oro, magari in futuro ti contatto.... ;) )

 

:) certo volentieri Si ho chiesto al tipo se era sicuro che fosse un moser, mi ha detto che c'è il simbolo della freccia del record dell'ora e delle m da qualche parte Mi dice che era la bici di allenamento di un tipo che ha fatto il mondiale junior ( informazione ovviamente non verificabile e che credo significhi poco) Ma che vantaggi o svantaggi avrei scegliendo un pista o un corsa? Sent from my iPhone using Tapatalk

se è la tua misura non ha crepe ne ruggine importante prendi il moser subito, anche perchè altrimenti lo prendo io ;) 

se vuoi mettere un contropedale ( il male) lo puoi fare ma appena ti addentrerai di più in questa gabbia di matti e ti renderai conto che vuoi il rapporto fisso avrai già la bici perfetta, col peugeot (bello eh) però è quasi una bici da passeggio, io non la considererei soprattutto vedendo che chicche offre sto sito (sbavo)

@alb gli standard francesi sono così impossibile da reperire? perchè io avrei trovato il mio telaio della vita al prezzo di un breda...

Edited by fabi_1 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che ti voglio dire è che, se hai intenzione di usarla a scatto fisso, ti conviene ad occhi chiusi prendere il telaio da pista, visto che è un telaio pensato per pedalare col rapporto fisso. Ah ho capito, quindi prendendo quella col telaio da corsa sentirei che c'è qualcosa che stona? Sent from my iPhone using Tapatalk
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.