cinas

paleodieta

51 posts in this topic

Qualcuno di voi segue la paleodieta? e se sì, che effetto vi fa?

(Vorrei saperlo per pura curiosità, perché istintivamente mi sembrerebbe una roba quasi velenosa, se veramente devi mangiarti un etto di carne al giorno tutti i giorni. A parte le altre considerazioni sulla necessità implicita nelle diete estreme di "vietare" sempre qualcosa).  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non la seguo e sono vegano,quindi ti lascio immaginare il mio parere.

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Perché poi la carne che mangiavano nel paleozoico é proprio della stessa qualità di quella di oggi. Identica.

Infatti. però il tizio che me ne ha parlati dice  - dice - che lui mangia prevalentemente cacciagione., in particolare cinghiale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La dieta paleolitica è sbagliata e pure impossibile da seguire per davvero, perché né l'uomo né le specie animali e vegetali sono più le stesse rispetto a decine di migliaia di anni fa (e tantomeno le nostre attività).

Non è vero che emulando gli stili di vita pre-agricoli ci si mette al riparo da buona parte delle malattie che riteniamo maggiormente legate al nostro stile di vita. Ci sono fior di studi sui cacciatori-raccoglitori di ieri e di oggi.

Ecco un esempio

http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(13)60598-X/abstract

Questo articolo mostra che una malattia come l'aterosclerosi esisteva anche 4000 anni fa ed era addirittura comune.

(E ai raccoglitori-cacciatori moderni va anche peggio: vedi i popoli hiwi, ache, hadza...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La dieta paleolitica è sbagliata e pure impossibile da seguire per davvero, perché né l'uomo né le specie animali e vegetali sono più le stesse rispetto a decine di migliaia di anni fa (e tantomeno le nostre attività).

Non è vero che emulando gli stili di vita pre-agricoli ci si mette al riparo da buona parte delle malattie che riteniamo maggiormente legate al nostro stile di vita. Ci sono fior di studi sui cacciatori-raccoglitori di ieri e di oggi.

Ecco un esempio

http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(13)60598-X/abstract

Questo articolo mostra che una malattia come l'aterosclerosi esisteva anche 4000 anni fa ed era addirittura comune.

(E ai raccoglitori-cacciatori moderni va anche peggio: vedi i popoli hiwi, ache, hadza...)

 D'accordissimo. Io vorrei soltanto sapere se c'è qualcuno che la segue e come si sente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi segue la paleodieta? e se sì, che effetto vi fa?

(Vorrei saperlo per pura curiosità, perché istintivamente mi sembrerebbe una roba quasi velenosa, se veramente devi mangiarti un etto di carne al giorno tutti i giorni. A parte le altre considerazioni sulla necessità implicita nelle diete estreme di "vietare" sempre qualcosa).  

io con un tot di varianti l'ho seguita per un paio d'anni ed è stata abbastanza una svolta per il mio fisico, spiego.

sostanzialmente ho ridotto al lumicino pane bianco e pasta, sostituendoli con pane di segale (poco) e riso (a tonnellate). 

Parto con il vantaggio che i dolci mi attirano poco

 

Sofferto da besti a limitarmi con i formaggi... ma tanto eh

ho mangiato quantità industriali di salmone affumicato (prendevo i ritagli, che sono ovviamente uguali ma che costano un terzo) e di frutta secca. 

 

Tutto questo associato ad allenamenti brevi ed intensi ha cambiato il mio metabolismo, accelerandolo molto e facendomi di fatto sentir meglio e perdere il peso di troppo (ho ancora due cazzo di chili che non leverò mai, temo).

 

Percui l'unico concetto che ho salvato della paleo è mangiar sano e cibi meno lavorati possibile, il che sta anche in una pratica di etica alimentare che mi piace assai.

 

 

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi segue la paleodieta? e se sì, che effetto vi fa?

(Vorrei saperlo per pura curiosità, perché istintivamente mi sembrerebbe una roba quasi velenosa, se veramente devi mangiarti un etto di carne al giorno tutti i giorni. A parte le altre considerazioni sulla necessità implicita nelle diete estreme di "vietare" sempre qualcosa).  

cibi meno lavorati possibile, il che sta anche in una pratica di etica alimentare che mi piace assai.

 

 

Bravo, hai tenuto l'unica cosa giusta della paleodieta

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi segue la paleodieta? e se sì, che effetto vi fa?

(Vorrei saperlo per pura curiosità, perché istintivamente mi sembrerebbe una roba quasi velenosa, se veramente devi mangiarti un etto di carne al giorno tutti i giorni. A parte le altre considerazioni sulla necessità implicita nelle diete estreme di "vietare" sempre qualcosa).  

cibi meno lavorati possibile, il che sta anche in una pratica di etica alimentare che mi piace assai.

 

 

Bravo, hai tenuto l'unica cosa giusta della paleodieta

da qualche parte avevo letto che non bisogna comprare cibi con più di cinque ingredienti o cibi che tua nonna non riconoscerebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.