maestroyoda

Mac o non mac?

39 posts in this topic

Essendo che mi sono laureato e che come regalo ho scelto un computer....essendo che ho sentito diversi pareri secondo i quali nell'ambito scientifico (presentazioni,programmi,applicazioni...)i mac sono più che ottimi....pareri\consigli\insulti a riguardo?

 

 

salumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

che sistema operativo hai usato finora?

Cosa ti piace/non ti pace del sistema operativo che stai usando ora?

E' solo questione di quello.

L'hardware e' lo stesso.

Le applicazioni, specialmente a livello scientifico, sono più abbondanti su piattaforma windows.

 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino ad ora ho utilizzato un asus con ubuntu...mi ha dato problemi nella scrittura tesi e preparazione di grafici\presentazioni...nel senso che poi passando a Windows sballava tutto...preciso che in fatto di computer sono una capra

Share this post


Link to post
Share on other sites

unix e osx sono basati sullo stesso linguaggio quindi venendo tu da ubuntu potresti trovarti meglio. in fatto di programmi so che su ipad ci sono svariate app dedicate alla scuola quindi penso ce ne siano anche su mac. buona parte della scelta dipende dal budget, i mac sono molto costosi ma se dovessi fare una scelta io prenderei mac (ho sia un ipod che un iphone e a dicembre potrebbe arrivare un mac mini) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

laptop o desk?

Per me, Steve Jobs è sopravvalutato^^'

Io non apprezzo dei Mac per il sistema eccessivamente "blindato" e per la compatibilità contenuta e il costo.

Io non sono un informatico, ma un utilizzatore e quindi non sono esperto di hw, ma sceglierei un mac solo nel caso in cui debba metterlo in salotto e quindi debba essere un elemento di design!

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino ad ora ho utilizzato un asus con ubuntu...mi ha dato problemi nella scrittura tesi e preparazione di grafici\presentazioni...nel senso che poi passando a Windows sballava tutto...preciso che in fatto di computer sono una capra

unix e osx sono basati sullo stesso linguaggio quindi venendo tu da ubuntu potresti trovarti meglio. in fatto di programmi so che su ipad ci sono svariate app dedicate alla scuola quindi penso ce ne siano anche su mac. buona parte della scelta dipende dal budget, i mac sono molto costosi ma se dovessi fare una scelta io prenderei mac (ho sia un ipod che un iphone e a dicembre potrebbe arrivare un mac mini) 

Fino ad ora ho utilizzato un asus con ubuntu...mi ha dato problemi nella scrittura tesi e preparazione di grafici\presentazioni...nel senso che poi passando a Windows sballava tutto...preciso che in fatto di computer sono una capra

io uso mac da circa 12 anni ormai, ho cominciato pecche l'hardware che uso era solo compatibile con mac e lo e' tuttora. Mi sono abituato al sistema operativo mac e per questo motivo resto li.

I mac sono dei giocattoloni enormemente sovraprezzati. Il mio ultimo computer, assemblato un mese fa, e' un hackintosh (cerca "hackintosh" se vuoi). 

Per quel che riguarda la compatibilità, se sei un po capra col computer avrai sempre problemi per passare documenti a windows, a meno che tu non usi windows in primis. Per il contrario (passare doc da win a mac, linux, ubuntu) non avrai mai problemi.

Il fatto che i pc (con win o linux o ubuntu) siano più economici e configurabili ha fatto si che la stragrande maggioranza delle applicazioni in ambto di ricerca venissero sviluppate per win/linux.

Poi oh, lo so che la mela e' figa..

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

unix e osx sono basati sullo stesso linguaggio quindi venendo tu da ubuntu potresti trovarti meglio. in fatto di programmi so che su ipad ci sono svariate app dedicate alla scuola quindi penso ce ne siano anche su mac. buona parte della scelta dipende dal budget, i mac sono molto costosi ma se dovessi fare una scelta io prenderei mac (ho sia un ipod che un iphone e a dicembre potrebbe arrivare un mac mini) 

Il budget non dovrebbe essere un problema per i prezzi che ho visto...i miei hanno stanziato una cifra ed io eventualmente aggiungerò quello che manca...

laptop o desk?

Per me, Steve Jobs è sopravvalutato^^'

Io non apprezzo dei Mac per il sistema eccessivamente "blindato" e per la compatibilità contenuta e il costo.

Io non sono un informatico, ma un utilizzatore e quindi non sono esperto di hw, ma sceglierei un mac solo nel caso in cui debba metterlo in salotto e quindi debba essere un elemento di design!

Il prossimo computer, qualunque sarà, farà avanti e indietro da Milano tutti i giorni...o quasi

Edited by maestroyoda (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho il fisso con windows e  il macbook pro, mi ci trovo bene con entrambi. Per l'università mi porto dietro il mac, non sono un esperto, ma fortunatamente ho amici che riescono a trovarmi tutti i programmi necessari.

Il portatile ce l'ho ormai da 3 anni e non ha mai perso un colpo, ho un amico patito per i computer che usa hackintosh pure lui. Se ti serve per lavoro, io ti consiglierei quest'ultimo.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho il fisso con windows e  il macbook pro, mi ci trovo bene con entrambi. Per l'università mi porto dietro il mac, non sono un esperto, ma fortunatamente ho amici che riescono a trovarmi tutti i programmi necessari.

Il portatile ce l'ho ormai da 3 anni e non ha mai perso un colpo, ho un amico patito per i computer che usa hackintosh pure lui. Se ti serve per lavoro, io ti consiglierei quest'ultimo.

Mi serve per l'università...a ottobre inizio il tirocinio...e facendo una tesi sperimentale mi servirà per fare grafici, presentazioni e ovviamente scrivere la tesi...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho il fisso con windows e  il macbook pro, mi ci trovo bene con entrambi. Per l'università mi porto dietro il mac, non sono un esperto, ma fortunatamente ho amici che riescono a trovarmi tutti i programmi necessari.

Il portatile ce l'ho ormai da 3 anni e non ha mai perso un colpo, ho un amico patito per i computer che usa hackintosh pure lui. Se ti serve per lavoro, io ti consiglierei quest'ultimo.

Mi serve per l'università...a ottobre inizio il tirocinio...e facendo una tesi sperimentale mi servirà per fare grafici, presentazioni e ovviamente scrivere la tesi...

ma senti, se vuoi toglierti lo sfizio, avere un computer bello da guardar e i soldi non sono un problema e prendi un mac e chissenefrega. 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho provato di tutto e dico che essendo i laptop/computer oggetti in continuo aggiornamento non vale la pena prender un mac quando puoi prenderti un buon portatile a metá prezzo e cambiarlo più spesso.

Cambiare un portatile ogni 2 anni lo preferisco che cambiare un mac ogni 4.

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi serve per l'università...a ottobre inizio il tirocinio...e facendo una tesi sperimentale mi servirà per fare grafici, presentazioni e ovviamente scrivere la tesi...

La risposta è in latex, a prescindere dal sistema operativo, dai soldi e da qualunque altra cosa.

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Poi oh, lo so che la mela e' figa..

mah, sarò all'antica ma continuo a preferire la patata...

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando di hardware attualmente i mac utilizzano lo stesso hardware di un qualsiasi altro pc (a differenza di un tempo), la differenza la fa la qualità costruttiva (a mio parere senza pari) che però porta a farti pagare molto di più un mac con gli stessi componenti di un normale notebook. 

Per quanto riguarda il sistema operativo dipende solamente dall'utilizzo che avrai. Ogni SO ha i suoi vantaggi e svantaggi. Windows ha il vantaggio di essere il più comune e questo si traduce in una maggiore disponibilità di programmi (specialmente in ambito professionale) e una maggior compatibilità. I problemi che hai avuto con ubuntu li avrai anche con mac, purtroppo se devi lavorare con qualcuno che usa Windows ti capiterà comunque di dover smadonnare qualche volta perché un file viene letto in maniera diversa (LaTeX is the way).

Macintosh avendo il vantaggio di dover girare solo su macchine Apple può essere meglio ottimizzato per quelle macchine, l'essere un sistema chiuso può quindi avere i suoi vantaggi.

Per quanto riguarda Linux ha un unico svantaggio, il fatto di non disporre di molti software professionali, tuttavia c'è da dire che in ambito scientifico dispone di molti programmi tra i più completi e versatili che tu possa trovare. È un po' meno user friendly ma dovresti essere abituato con ubuntu.

 

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso Mac dal '90 (si sono vecchio) ne ho avuti tanti, sia fissi che portatili e non mi hanno mai dato problemi mentre i PC Windows che abbiamo avuto in ufficio hanno sempre avuto problemi e andavano cambiati con frequenza almeno doppia dei Mac.

Per quanto riguarda l'hardware, è vero che Mac usa lo stesso degli altri ma oltre ad essere più ottimizzato, la differenza la fa il sistema operativo che funzionando meglio impiega meno risorse e quindi, a parità di RAM e di velocità del processore, il Mac lavora meglio e più veloce.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.