fantasma

notizie sparse

34 posts in this topic

Riflettendo anche su quello che ha detto frabike ho controllato le date e ho rilevato che, prima per problemi fisici e poi per mera distrazione, ho la bici ferma dal 2006. 
 
Altro che imprecazioni, una vergogna.
 
Vedo di darle una sistemata appena rientro a casa fra un paio di settimane e riparto.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
E riportata finalmente in vita la convertita, con gli adattamenti del caso (straps, sella in bolla, e un paio di altre robe di ignoranza pura che è meglio non citare), ho fatto qualche uscita.
 
Che dire, è un po' come andare in bicicletta, i meccanismi ci sono, vanno un po' oliati. La gamba deve crescere, l'esperienza pure, visto che in fissa di fatto non c'ero mai andato, e quasi niente anche in libera negli ultimi 13 anni.
 
Ho un 46/17 pieno di skid patch, e un paio di skiddini da 70/80 cm sullo sterrato ce li siamo pure fatti, ma il punto per me è la gestione della velocità fatta pedalando: quel modificare fluidamente la spinta. Venendo dalla corsa - e rimanendoci, è sempre la mia passione prima in fondo - il pedalare con la fissa mi è molto più consono.
 
Basta, adesso torno a fare gli appostamenti sul mercatino.
Edited by fantasma
Ridotto il font, che era esagerato (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Continuo a scrivere qui, ché da altre parti non mi sento pronto o meritevole (poi leggo questo e un po’ mi confondo: http://www.fixedforum.it/forum/topic/76171-cilindro-porter-porta-blindata/ ).
 
Questa mattina, gasato dalle letture di ieri sera della sezione 'hill bombing’ ( http://www.fixedforum.it/forum/forum/99-hill-bombing-e-salite-in-fissa/ ), sono andato al cavalcavia dell’autostrada a 3km da casa mia e me lo sono valicato 5 volte per versante. 
 
Niente Strava, so it didn’t happen, comunque litri di adrenalina versati, principalmente perché ho la bici col cavallo basso - 26,5 cm dal centro del MC a terra - e quindi ho dovuto pennellare traiettorie precise, o la semicurva alla fine di una delle discese mi avrebbe potuto punire dolorosamente. 
 
Quando si dice le piccole cose.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, interessante usare il proprio 3d di presentazione per raccontare le novità.

Cosa significa ho la bici con il cavallo basso... scusa? =)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, interessante usare il proprio 3d di presentazione per raccontare le novità.

Cosa significa ho la bici con il cavallo basso... scusa? =)

grazie :-)

"Cavallo basso" perché il movimento centrale è vicino al terreno e mi limita abbastanza nelle pieghe in curva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio pubblicamente @riky76 , che in un commento sui numeri lasciati sulle bici oltre il tempo opportuno, mi ha fatto conoscere Le Regole:

 

 

Oggi sono andato di #5 (Harden The Fuck Up), sacra, e #9 (If you are out riding in bad weather, it means you are a badass. Period.)*

 

E trovo che la #10 (It never gets easier, you just go faster.) sia particolarmente azzeccata.

 

__________

*Ero carico e pronto ad affrontare colonne d’acqua. In realtà, tempo di prepararmi ad uscire, e ha smesso di piovere. Vabbè, sarà per la prossima volta, comunque l’asfalto era bagnato.

Edited by fantasma (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio pubblicamente @riky76 , che in un commento sui numeri lasciati sulle bici oltre il tempo opportuno, mi ha fatto conoscere Le Regole:

 

 

Oggi sono andato di #5 (Harden The Fuck Up), sacra, e #9 (If you are out riding in bad weather, it means you are a badass. Period.)*

 

E trovo che la #10 (It never gets easier, you just go faster.) sia particolarmente azzeccata.

 

__________

*Ero carico e pronto ad affrontare colonne d’acqua. In realtà, tempo di prepararmi ad uscire, e ha smesso di piovere. Vabbè, sarà per la prossima volta, comunque l’asfalto era bagnato.

dicono che sull'asfalto bagnato si impari meglio a skiddare. In realtà per quelle poche volte che ci ho provato ancora non sono in grado :P
"Cavallo" è la misura da terra all'Osso Iliaco, quel che intendi tu è che la tua bici ha la scatola del Movimento Centrale bassa cioè vicina a terra.
cmq benvenuto ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

"Cavallo" è la misura da terra all'Osso Iliaco, quel che intendi tu è che la tua bici ha la scatola del Movimento Centrale bassa cioè vicina a terra.
cmq benvenuto ;)

:-) grazie,

anche per avermi fatto capire che il mezzo digitale spesso filtra quello che vuole.

Avevo usato il "cavallo basso" come figura retorica, cosciente della sua inesattezza tecnica (cui credevo di aver supplito specificando la misura), perché invaghito del confronto audace che proponeva. 

Starò più attento, ma queste cose tendono ad essere più forti di me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@fantasma ah scusami, io son duro a comprendere ste cose lol
leggo velocemente e rispondo subito spesso senza rileggere, mi piace fare il saputello :P ora che me l'hai detto ha più senso :D

Edited by ilcasta (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ieri prima uscita con le ruote nuove, che sono eccezionali, la bici ha guadagnato in reattività e comfort.

Ho limato di oltre 3 secondi il personale sul km lanciato, nel Circuito Ciclabile del Paesello, 700 metri scorrevoli, ma con un paio di curve a 90 gradi durante le quali mi viene spesso in mente la regola #64.

Nella sezione Novelli, che mi compete in attesa di aver pedalato a sufficienza, ho pubblicato anche foto e presentazione della bici:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.