ska

puntapiedi in plastica

18 posts in this topic

mmm diciamo che devo cambiare i pedali, e volevo questo giro metterci delle gabbiette in plastica, di quello con la doppia entrata...

ora voglio chiedervi se delle gabbiette tipo quelle della foto sono troppo poco resistenti per il breakless hipster quale sono (metterei comunque due cinturini per gabbietta) e rischio di trovarmi muso a terra?

pedalelli.th.jpg

ah ma seconod voi li valgono 20 pleuri questi pedali?

yeyeeeee.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io sarei curioso di sapere se qualcuno ha provato i puntapiedi in plastica e come sono. Vorrei montarli sul tandem (questioni estetiche, non trovo puntapiedi in metallo neri...) ma non vorrei mi si sciogliessero al sole...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ero inizialmente dubbioso sui puntapiedi in plastica, poi mi sono ricreduto.

ne ho provati di vari tipi, principalmente con queste fisionomie:

- con un passante, praticamente uguali ai classici ma di plastica

- con due passanti

- con quattro passanti

attualmente quelli in plastica a due passanti li ho eletti come puntapiedi ufficiali, lasciando quelli in metallo sulla bici "bella". premetto che la scelta inizialmente era principalmente dovuta al fatto che che il passante singolo mi dava fastidio sulla parte superiore del piede una volta stretti i cinghietti, e volevo provare una soluzione economica per vedere di risolvere lo screzio.

dopo qualche mese di utilizzo posso dire di esserne molto soddisfatto: resistono a skid e maltrattamenti vari ed ho finalmente ovviato al problema che avevo con quelli in metallo: scorticandosi veniva via vernice o cromatura lasciando poi trasparire punti di ruggine una volta lasciata la biga al suo posto in rastrelliera alla mercè delle intemperie.

personalmente mi trovo meglio con i due passanti piuttosto che con i quattro, mettendo un cinghietto in nylon leggermente più lasco dietro ed un cinghietto in pelle stretto a morte davanti, però libero. quando metto il piede nella gabbietta il cinghietto scivola ulteriormente in avanti e il piede si blocca da dio.

ultimo punto positivo: facili da trovare ed economici

ps: Dane io ne ho un paio in metallo neri, ma sono a baionetta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ps: Dane io ne ho un paio in metallo neri, ma sono a baionetta...

Ti ringrazio per la disponibilità, ma come ho detto li volevo per il tandem, e quindi me ne servono due coppie identiche. Comunque a sto punto ho deciso di sperimentare questi di plastica, se li ritrovo (alla Decathlon li avevano, ma adesso quelli a rondine non ci son più e ci son solo quelli da MTB che però son troppo grossolani...).

p.s.: conosco i pedali a baionetta, ma i puntapiedi a baionetta no: come sarebbero esattamente?!...

Share this post


Link to post
Share on other sites

p.s.: conosco i pedali a baionetta, ma i puntapiedi a baionetta no: come sarebbero esattamente?!...

Hem, forse non ho usato la terminologia corretta, ma non sapevo come spiegarmi! I'm sorry :D

sono quelli che si infilano nel pedale invece che avvitarsi davanti con la staffa. Per intenderci, molto più semplicemente, tipo quelli in foto. infatti al momento li monto prorio su dei Chorus Campagnolo, in attesa di trovare i puntapiedi originali (tralaltro difficilissimi a quanto pare...).

post-89-128838637202_thumb.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

ico sono quelli che sto cercando anche io.

ancora niente purtroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio per la disponibilità, ma come ho detto li volevo per il tandem, e quindi me ne servono due coppie identiche. Comunque a sto punto ho deciso di sperimentare questi di plastica, se li ritrovo (alla Decathlon li avevano, ma adesso quelli a rondine non ci son più e ci son solo quelli da MTB che però son troppo grossolani...).

p.s.: conosco i pedali a baionetta, ma i puntapiedi a baionetta no: come sarebbero esattamente?!...

anche io uso quelli in plastica da mtb, molto resistenti... li ho maltratti per anni in fuoristrada (molti anni fa) e anche adesso sono perfetti... quelli in metallo li metterò con dei pedali fighi magari per fare un pò scena... ma niente di più....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimi!

l'unica cosa è che ce ne sono di vari tipi di plastica, alcuni fatti in plastica piu dura di altri ma ti consiglio quelli che hai postato in foto.. plastica piu morbida e sinceramente piu resistenti e piu comodi di altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quelli della foto non so, io ho usato per un bel po' di tempo una coppia di puntapiedi in plastica Cinelli, non li uso più solo perchè non montano sugli Odissey altrimenti li userei ancora; sono anche sopravvissuti a questo:

286077665_b6ca7e02d2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

aldone, ma poi come ti sei trovato con gli odissey e i feetbelts fatti in casa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.