Rocca horror biker show

Consigli per mia fixed

25 posts in this topic

Salve a tutti, ho spulciato un po' le varie discussioni del forum ma ho comunque voluto aprire un topic dedicato..

Vengo dal mondo delle mtb per lo più enduro e downhill, sto vendendo tutto per cambio sport, per spostarmi al posto di usare la mia enduro che presto venderò vorrei una fixed, una di quelle che mi permette di girare la ruota e avere sia fissa sia ruota libera ma una single speed.

Abito in una zona collinare quindi tante salite e tante discese ma il mio principale utilizzo sarebbe per scendere in paese e risalire a casa, non voglio farci i km ma la poca strada che faccio un pò di dislivello lo ha, in genere quando scendo mi carico sulle spalle un bel borsone e comunque spesso mi capita di avere uno zaino,sono basso circa 1.80 e peso 65kg questo penso sia tutto..

Vorrei spendere entro un range che va da 300 a 500 nuovo o usato che sia.

Ultima cosa spesso mi capita di scendere con la bici e risalire con la macchina, è possibile montare sulla ruota anteriore uno sgancio rapido? in macchina la carico senza ruota

Grazie a tutti, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le tue esogenze, hai pensato all'ipotesi bici pieghevole? Così il problema macchina sarebbe bello e risolto.

Personalmente (e ripeto personalmente), penso che la fixed, quando devi fare soprattutto salite e discese, non sia la scelta ottimale e che potresti pentirti in seguito...

Ma io sono un ciclista transgender (solo nel senso delle bici, eh! :) ) e quindi spazio tra le varie tipologie... Aspetta quindi i pareri degli esperti delle fixed...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho paura che la piegabile mi preclude a priori la salita sopratutto con i miei dislivelli..

Si immagino che la fixed non è il massimo per le mie esigenze, ma vorrei una single speed, una bici essenziale, dopo anni di bici da discesa con ammortizzatori, freni a disco che vogliono continue manutenzioni e sbattimenti, vorrei passare all esatto contrario :)

Magari ecco scegliendo un rapporto leggero, anche la mia enduro aveva davanti una corona sola e dietro utilizzavo solo le due tre coroncine centrali, penso che abbassando (e di non poco) il peso della mia bike ( la mia pesava attorno a i 15kg) dovrei riuscire a andare un po' ovunque spero..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Casomai la pieghevole ti facilita nelle salite! E' una questione fisica: la ruota da 20", per esempio, ha bisogno di uno sforzo ben inferiore, rispetto ad una 28", in salita e nello spunto iniziale.

E non pensare neanche minimamente che la pieghevole sia meno performante! Con una buona pieghevole, con i rapporti giusti, i 40 Km/h (e anche più) li fai ad occhi chiusi. La differenza sostanziale con una bici full-size è che ti manca l'effetto "volano", ovvero la spinta d'inerzia che fa sì che una bici mantenga a lungo la sua velocità anche senza pedalare (sulle pieghevoli è sensibilmente ridotto, vista la dimensione delle ruote). Ma l'effetto volano non è un parametro che riguarda le fixed...

Comunque, quando parlo di pieghevoli, non mi riferisco certo a quelle del supermercato: parlo di Dahon, Tern, magari Brompton...

 

E, comunque, non ti voglio convincere. Soltanto, pensaci... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se devi affrontare continui sali-scendi la fissa puoi comunque usarla senza problemi...basta mettere un rapporto adeguato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se abiti in zona collina la fissa non è proprio il massimo! sui vari siti di annunci online trovi tante bici da corsa a basso costo, ci sono un sacco di bdc anni 90 a 9/10 velocità che aspettano di essere comprate, se dovessi farmi una bici da commuting con queste esigenze sicuramente non prenderei una fissa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se abiti in zona collina la fissa non è proprio il massimo! sui vari siti di annunci online trovi tante bici da corsa a basso costo, ci sono un sacco di bdc anni 90 a 9/10 velocità che aspettano di essere comprate, se dovessi farmi una bici da commuting con queste esigenze sicuramente non prenderei una fissa.

Dipende da cosa vuole...certo se devi prendere una fissa e poi al ritorno la carichi in macchina per evitare la salita è meglio una bdc...però a meno che non siano salite da 14% utilizzando un rapporto adeguato anche una fissa è utilizzabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

La metto in macchina perché faccio canoa fluviale, lascio la macchina all arrivo, vado alla partenza in bici, lascio la bici alla partenza, carico la canoa sopra la macchina, torno alla partenza e carico la bici dietro e vado a casa.sono 3/4 km

Oltretutto spesso scendo in bici, e mi carica la ragazza che torna da lavoro per salire a casa, non è per evitare la salita ma è proprio perché capita, stiamo parlando comunque di salite tranquille..

Vorrei evitare lo sbattimento del cambio anche perché in macchina non più di un mese fa ho rotto proprio il cambio e mi sono partiti 50 euro per comprarlo nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate sopra ho scritto 1.80

Mi sono sbagliato

Sono alto 1,68 quale potrebbe essere la taglia giusta?

Effettivamente la bdc non l avevo proprio valutata e neanche la bici pieghevole, le ruote piccole sinceramente non mi ispirano più di tanto, la bdc dovrei trovare una bella vintage e poi con il tempo magari farmela fissa, o lasciarla direttamente cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites

La metto in macchina perché faccio canoa fluviale, lascio la macchina all arrivo, vado alla partenza in bici, lascio la bici alla partenza, carico la canoa sopra la macchina, torno alla partenza e carico la bici dietro e vado a casa.sono 3/4 km

Oltretutto spesso scendo in bici, e mi carica la ragazza che torna da lavoro per salire a casa, non è per evitare la salita ma è proprio perché capita, stiamo parlando comunque di salite tranquille..

Vorrei evitare lo sbattimento del cambio anche perché in macchina non più di un mese fa ho rotto proprio il cambio e mi sono partiti 50 euro per comprarlo nuovo.

Non era per "accusarti" di non voler fare le salite...ci mancherebbe,sono affari tuoi...era per dire che la scelta dipende da te...certo se devi affrontare sempre saliscendi la bdc sarebbe consigliata...ma anche una fissa è utilizzabile senza problemi...l'unica cosa è che dovrai trovare un "compromesso" per quanto riguarda il rapporto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

Vorrei evitare lo sbattimento del cambio anche perché in macchina non più di un mese fa ho rotto proprio il cambio e mi sono partiti 50 euro per comprarlo nuovo.

 

Cambio al mozzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.