SleazyCriss

[RECENSIONE] Sella Vertu ccav-s

29 posts in this topic

Ciao, siccome ho visto che più di qualcuno la usa nel forum e ho letto opinioni anche molto positive, ma visto che mi si è rotta vedo di farvi la recensione di questa sella.

 

 

Nome: Vertu ccav-s

Prezzo: sulla 10ina di euro

Dove acquistare: Più o meno su qualsiasi cito cinese (aliexpress, dx.com, tinydeal etcetc se non erro quest'ultimo ha il prezzo più basso

Caratteristiche: La sella essenziale fatta in plastica a forma di ragnatela, con due tondini in alluminio (credo) infissi e che poi servono a fissare la sella.

 

PRO:

  • Costa poco, non c'è tanto da diri prezzo più basso per una sella è difficile da trovare.
  • Non ha l'imbottitura, per qualcuno potrebbe essere un punto negativo, ma per chi come me lascia la bici parcheggiata solo la pioggia tutto il giorno può essere comodo poter asciugare la seduta con un fazzoletto.
  • È relativamente comoda, si sa che ogni culo fa testo a parte ma io mi son trovato abbastanza bene, anche in tragitti di una 50ina di km
  • Si presenta bene, almeno dal mio punto di vista è molto bella come sella.

CONTRO:

  • La qualità costruttiva non da l'impressione di resistenza
  • la plastica flette abbastanza sotto il  peso del ciclista
  • Si rompe troppo facilmente, la mia si è rotta nel giro di un 3-4 mesi, ok che non sono un peso piuma ma non peso nemmeno un quintale. Fortunatamente non si è rotta troppo e sono riuscito a tornare a casa.

Per finire fotoz:

La sella come si presenta

 

post-6592-0-63911900-1430823800_thumb.jp

 

La parte rotta della sella, sembra poco, ma siccome fletta quandi ci si carica peso sopra la frattura si alza e si infilza nella chiappa

 

post-6592-0-09002400-1430823801_thumb.jp

 

Anche dall'altra parte stava cominciando a rompersi in maniera simile!

post-6592-0-50457300-1430823801_thumb.jp

 

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io ho riscontrato il problema dell'eccessiva flessibilità che me la rendeva praticamente inutilizzabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io ho riscontrato il problema dell'eccessiva flessibilità che me la rendeva praticamente inutilizzabile

 

Si diciamo che io la usavo per fare casa stazione e ritorno (circa una 10km a tratta quindi 20km totali) e per distanze così brevi non è male, visto è considerato che in caso di pioggia non si inzuppa (e visto che sta ferma in stazione per 11-12 ore non è un vantaggio da poco!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me è appena arrivata, per curiosità posso sapere quanto pesi? 

così faccio una previsione di vita per la mia :D

 

Io comunque, 70kg, l'ho trovata comoda sulla mtb, anche se non ho ancora potuto provarla per bene! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me è appena arrivata, per curiosità posso sapere quanto pesi? 

così faccio una previsione di vita per la mia :D

 

Io comunque, 70kg, l'ho trovata comoda sulla mtb, anche se non ho ancora potuto provarla per bene! 

 

Io sto sugli 85, quindi tu pesi molto meno, magari regge, vedi come va per qualche mese... a mio avviso il problema più che il peso (che bene non fa) e nella fase di spinta quando spigni forte, la mia infatti si è rotta su di una salita abbastanza ripida dove stavo dando tutto!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia è integra dopo un anno e non flette minimamente, magari dopo un certo peso può dare problemi! Io sono appena sotto i 70kg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla comodità nessuno discute! Il mio discorso è che non so se valga la pena trovarsi a 30km da casa con la sella rotta, comunque bene riportare esperienze diverse almeno chi è interessato riesce a farsi un'idea complessiva!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho anche io questa sella da 7 mesi circa; peso 70 kg e uso prevalentemente la bici a scatto fisso per uscite lunghe-allenamenti quindi sempre con fondello della crisi del decathlon (giusto per rimanere in tema).

A me non da la sensazione di fragile, neanche di sella indistruttibili, forse perché esteticamente non è rivestita da nessun tessuto.

Io l'ho acquistata per via del prezzo, della linea moderna e anche per la curiosità.

Ho fatto anche la Bologna mare (100km) con questa sella e al culo non ho avuto nessun tipo di fastidio.

La sconsiglio se si usa con abiti civili perché probabilmente a lungo andare può rovinare il cavallo dei jeans per via dello sfregamento...

È la sella della vita?no

Sono soddisfatto dell'acquisto?si

La consiglierei a qualcuno?si, per quello che costa

Ah, se riesco a racimolare qualche € prendo una sella smp con canale, secondo me le migliori in assoluto!

Poi ogni culo ha la sua sella!

Edited by torakiki (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante questa recensione, credevo che la comodità l avrei trovata nei contro, invece è nei pro e la cosa mi lascia piacevolmente sorpreso...domanda: questa sella dalla Cina col furgone, è la copia di scarsa qualità di una sella che costa di più, e quindi magari dura anche di più, oppure no? Pesando ben di più dell'utente che l'ha rotta io mi sa che devo evitarla altrimenti..in carbonio di sicuro resisteva meglio...

Edited by fabi_1 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.