alvuz

Fanali, mozzi dinamo e caricabatterie

111 posts in this topic

Per quanto riguarda le dinamo al mozzo io possiedo sia SON che SHIMANO, la differenza di scorrevolezza la percepisci al volo facendo girare le due ruote a mano, non c'è paragone!

 

Le fai girare a freddo? Il son dovrebbe avere cuscinetti sigillati, mentre lo Shimano ha coni e biglie. Penso che una differenza di scorrevolezza ci sia se fatti girare a fretto.

Detto ciò non metto assolutamente in dubbio il tuo parere, ma bisogna contare che ci son anche 150 euro di differenza tra i due mozzi, e non son sicuro che i 20g in meno del SON e che la differenza di scorrevolezza sia così elevata da giustificarne la differenza di prezzo.

In compenso lo SP non lo conoscevo. Probabilmente ci avrei fatto un pensiero a saperlo prima.

quando ti fai tragitti di 150 Km/gg ti assicuro che la scorrevolezza conta, per farne qualche decina conta poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho preso su dx.com europeo, il giorno di pasqua, quasi a caso per 5euro, (arrivata ieri) la stessa luce che vende anche BRN fanale-bici-1led1w.jpg

provata per 1 ora ieri sera, e non cala di potenza, luce abbagliante se guardata direttamente, unica pecca, l'attacco al manubrio che non è OS

Edited by FedericoZ (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

in ogni caso, ricordatevi una cosa, se le luci a led serie con pacco batterie al litio costano in media 80-100 euro, con 20 euro non penso porterete a casa un prodotto di qualità equivalente... io ho speso 20 euro, sapendo che stavo comprando una luce cinese di qualità medio/bassa, fin che dura bene...

 

quoto, però devo aggiungere che la mia fin'ora ha sempre funzionato bene, a parte dopo una notturna con lo snow mentre nevicava, probabilmente si è formata condensa e non cambiava più modalità ma si accendeva sempre al massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

finalmente ho finito la mia awol, l'ho montata con dinamo sp anteriore e fanale busch e muller con presa usb,a questo punto per completarla bene bene mi servirebbe un bel fanalino posteriore, consigli?

 

per adesso il più quotato è il supernova E3 tail light...

Share this post


Link to post
Share on other sites

finalmente ho finito la mia awol, l'ho montata con dinamo sp anteriore e fanale busch e muller con presa usb,a questo punto per completarla bene bene mi servirebbe un bel fanalino posteriore, consigli?

 

per adesso il più quotato è il supernova E3 tail light...

FOTOOOOOOOO!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

finalmente ho finito la mia awol, l'ho montata con dinamo sp anteriore e fanale busch e muller con presa usb,a questo punto per completarla bene bene mi servirebbe un bel fanalino posteriore, consigli?

per adesso il più quotato è il supernova E3 tail light...

FOTOOOOOOOO!!!!

Arrivano arrivano, porta pazienza :)

Intanto consigliatemi un fanale posteriore :)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

finalmente ho finito la mia awol, l'ho montata con dinamo sp anteriore e fanale busch e muller con presa usb,a questo punto per completarla bene bene mi servirebbe un bel fanalino posteriore, consigli?

per adesso il più quotato è il supernova E3 tail light...

FOTOOOOOOOO!!!!

Arrivano arrivano, porta pazienza :)

Intanto consigliatemi un fanale posteriore :)

 

 

Supernova Tail

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, @Revo

Scusa l' intromissione.

Anche se il documento datato, è sempre valido.

Una cosa simile, armato di voltmetro, di amperometro e di luxmetro, la feci anche io nel 2003 quando comprai il mozzo shimano per la prima PBP.

Poi optai per le batterie, che secondo me erano (a quel tempo) un po' più versatili.

Adesso la ruota con il mozzo in questione l'ho regalata a mio genero che ne fa un uso cittadino.

Io giro ancora con le batterie. Ultimamente però ho verificato che i nuovi generatori accoppiati con opportuni fanali a LED, producono una luce veramente notevole, tale da recar fastidio anche alle auto che vengono incontro.

Alla recente 400 km che ho fatto, uno dei miei compagni di gita è stato per un po' di tempo dietro a me. Praticamente ero nel suo cono di ombra quindi mi creava disagio per veder la strada, nonostante che io abbia una ottima illuminazione. Esistono dei sistemi di accumulo di energia a condensatore integrati nel fanale che producono per qualche minuto un po' di luce anche a bici ferma.

Le moderne dinamo sono anche più scorrevoli di quella che avevo io.

Da ricordare che per andare in bici di notte per le lunghe distanze, è buona norma avere il doppio sistema di illuminazione più la luce sul casco.
Non voglio annoiarvi con le storie che ho visto, per problemi di illuminazione, alle molte randonnée che ho fatto.

Già che ci siamo, vi rammento che è assolutamente necessario avere anche una buona illuminazione posteriore. E' importantissimo essere visti !!!!

Buone pedalate a tutti.

M

Edited by Maurando (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.