alvuz

Commuting/touring porn

316 posts in this topic

bhè...

 

Il tipo con la protesi sul front rack è streetcred, bomber [e chi più ne ha più ne metta] allo stesso tempo!

Davvero tanta stima! :)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

bhè...

 

Il tipo con la protesi sul front rack è streetcred, bomber [e chi più ne ha più ne metta] allo stesso tempo!

Davvero tanta stima! :)

 

è un idolo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le forcelle della bici di Giovanni Watson e di Mattia Lepre Paganotti son praticamente identiche!

Non capisco perchè non usino i dischi però!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le forcelle della bici di Giovanni Watson e di Mattia Lepre Paganotti son praticamente identiche!

Non capisco perchè non usino i dischi però!

Io non so se sceglierei ancora i dischi, sai? Comunque del Legor ho parlato con il suo proprietario (prima che la bici nascesse, in verità) e mi ha detto che preferisce i cantilenerai soprattutto perché sono più facili da sistemare. Dovendoci attraversare un continente intero in autonomia sono in effetti un'ottima idea

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Le forcelle della bici di Giovanni Watson e di Mattia Lepre Paganotti son praticamente identiche!

Non capisco perchè non usino i dischi però!

Io non so se sceglierei ancora i dischi, sai?

 

come mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Le forcelle della bici di Giovanni Watson e di Mattia Lepre Paganotti son praticamente identiche!

Non capisco perchè non usino i dischi però!

Io non so se sceglierei ancora i dischi, sai?

 

come mai?

 

 

Già, interessa anche a me

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Le forcelle della bici di Giovanni Watson e di Mattia Lepre Paganotti son praticamente identiche!

Non capisco perchè non usino i dischi però!

Io non so se sceglierei ancora i dischi, sai?

 

come mai?

 

 

Già, interessa anche a me

 

 

Dunque io ho degli Avid BB5 Road, che sono abbastanza economici (ma neanche troppo in realtà), a cui ho abbinato dei generici dischi da 15€ suppergiù. Forse l'errore è stato scegliere i dischi economici, fatto sta che un qualche rumorio c'è quasi sempre e sono abbastanza ostici da regolare (parlo delle pinze in questo caso).

 

Comunque niente da dire sulla frenata, sole pioggia neve fango vanno sempre da dio.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.