lelefix

RHC femminile

22 posts in this topic

Parlando con una ragazza che corre la RHC ho saputo che quest'anno

il numero di donne è in deciso aumento. Se ho ben capito, già a NY dovrebbero

essere circa 50. 

 

Considerando l'espansione del movimento femminile in questa gara, la stessa

ragazza mi spiegava che un altro organizzatore americano (di Pyke City) proverà a

fare concorrenza all'amico Davide Augusto, cercando però di spettacolarizzare la gara grazie

ai body particolarmente "appetitosi" che le cicliste indosseranno (tipo quello dell'esempio

in foto).  Ovviamente non sarà semplice convincere le ragazze ad utilizzare questa

tenuta, però sembra che ci siano già numerosi sponsor pronti a sborsare ingenti

cifre per garantire degli ingaggi in grado di ammorbidire anche le più bacchettone. 

Che ne pensate? Potrebbe aver successo? Sicuramente ne avrebbe con i frequentatori

di FF, ma nel resto del mondo? 

post-596-0-37867300-1427898074_thumb.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sento puzza di pesce.

O è il primo d' Aprile o quella dell' ufficio personale a fianco al mio ha una scarsa igiene intima personale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Palesemente voleva essere uh pesce (pike in Inglese significa luccio), 

come del resto ha immediatamente segnalato @NappiaGufo nella 

sua qualità di massimo esperto mondiale relativamente alla RHC femminile ;-)

 

@trifondoro dubito che nella realtà, cicliste professioniste o semi-professioniste

accettino di correre seminude, anche dietro lauto compenso

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Palesemente voleva essere uh pesce (pike in Inglese significa luccio), 

come del resto ha immediatamente segnalato @NappiaGufo nella 

sua qualità di massimo esperto mondiale relativamente alla RHC femminile ;-)

 

@trifondoro dubito che nella realtà, cicliste professioniste o semi-professioniste

accettino di correre seminude, anche dietro lauto compenso

 

Lo fanno già

post-13161-0-29351900-1427965761.jpg

 

Dal triathlon alla RHC

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Palesemente voleva essere uh pesce (pike in Inglese significa luccio), 

come del resto ha immediatamente segnalato @NappiaGufo nella 

sua qualità di massimo esperto mondiale relativamente alla RHC femminile ;-)

 

@trifondoro dubito che nella realtà, cicliste professioniste o semi-professioniste

accettino di correre seminude, anche dietro lauto compenso

 

Lo fanno già

attachicon.gifTriathlon-femminile-1-300x261.jpg

 

Dal triathlon alla RHC

 

 

Vabbè il Triathlon è un discorso a parte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Palesemente voleva essere uh pesce (pike in Inglese significa luccio), 

come del resto ha immediatamente segnalato @NappiaGufo nella 

sua qualità di massimo esperto mondiale relativamente alla RHC femminile ;-)

 

@trifondoro dubito che nella realtà, cicliste professioniste o semi-professioniste

accettino di correre seminude, anche dietro lauto compenso

 

Lo fanno già

attachicon.gifTriathlon-femminile-1-300x261.jpg

 

Dal triathlon alla RHC

 

 

Vabbè il Triathlon è un discorso a parte. 

 

 

Era per evidenziare che se ci sono le "esigenze" (utilità in gara o compenso) si fa tutto.

Ad esempio, quale professionista non si è mai fatta fotografare, in pose più o meno succinte, per le riviste di settore (o anche fuori settore)?

 

Edit: il discorso vale naturalmente anche per gli uomini...

Edited by Cri (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Palesemente voleva essere uh pesce (pike in Inglese significa luccio), 

come del resto ha immediatamente segnalato @NappiaGufo nella 

sua qualità di massimo esperto mondiale relativamente alla RHC femminile ;-)

 

@trifondoro dubito che nella realtà, cicliste professioniste o semi-professioniste

accettino di correre seminude, anche dietro lauto compenso

 

Lo fanno già

attachicon.gifTriathlon-femminile-1-300x261.jpg

 

Dal triathlon alla RHC

 

 

Vabbè il Triathlon è un discorso a parte. 

 

ma infatti perchè 'dubito che...' ?

lo si fa già in tante discipline, ecco perchè è una cosa triste.

Edited by AS.29 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Palesemente voleva essere uh pesce (pike in Inglese significa luccio),

come del resto ha immediatamente segnalato @NappiaGufo nella

sua qualità di massimo esperto mondiale relativamente alla RHC femminile ;-)

@trifondoro dubito che nella realtà, cicliste professioniste o semi-professioniste

accettino di correre seminude, anche dietro lauto compenso

Lo fanno già

attachicon.gifTriathlon-femminile-1-300x261.jpg

Dal triathlon alla RHC

Vabbè il Triathlon è un discorso a parte.

Nel triathlon il discorso è un po' diverso dato che tradizionalmente sia uomini che donne correvano in costume da bagno poi negli anni hanno iniziato a correre sempre più "vestiti" però qualche nostalgico/a è rimasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.