matesino

Ancora sul trattamento dei telai a proposito di sabbiatura SI..sabbiatura NO..

14 posts in this topic

Amici ne avevamo già parlato in una mia precedente discussione..e non vorrei pertanto sollecitare l'ennesima..col  rischio di farla diventare  STUCCHEVOLE ED INFINITA;del resto ne ho sentite tantissime ed alla fine ognuno rimane con la propria idea.

 

Però ne ho sentita l'ultima che sinceramente mi lascia perplesso...tanto si può dire,no?Ho contattato la DOCAR di Dossena che viene menzionata come una delle migliori per lavori del genere.

 

Mi è stato detto che anche se mando su il telaio perfettamente sverniciato IN OGNI MINIMO DETTAGLIO e che brilla come ARGENTO loro effettuano come prassi aziendale ugualmente la sabbiatura,lo fanno di routine perchè sul telaio rimangono sempre ombre di unto delle mani con impercettibili processi ossidativi.Dopodichè lavano con solventi speciali..ecc..fondo..ecc..cose che sapete.

 

Sinceramente questa della sabbiatura su telaio come sopra decritto mi lascia ancor più perplesso.

 

Grazie e scusate se insisto su questo argomemto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè ti perplimi? non capisco. hai contattato il verniciatore di telai forse più caro d'Italia, è normale che facciano un lavoro super certosino, e che te lo facciano pagare. evidentemente risabbiatura e lavaggio con solventi garantiscono una pulizia di base per fare un lavoro a regola d'arte, secondo i loro standard.

hanno la loro procedura, poi sta a te decidere se è quello che ti serve e se ne vale la pena in base al telaio.

Edited by manco_travaglio (see edit history)
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè ti perplimi? non capisco. hai contattato il verniciatore di telai forse più caro d'Italia, è normale che facciano un lavoro super certosino, e che te lo facciano pagare. evidentemente risabbiatura e lavaggio con solventi garantiscono una pulizia di base per fare un lavoro a regola d'arte, secondo i loro standard.

hanno la loro procedura, poi sta a te decidere se è quello che ti serve e se ne vale la pena in base al telaio.

Carino..questo neologismo...dal verbo perplimere (ricordo bene?..Corrado Guzzanti..illo tempore?)..no..no..amico..ci dormo la notte e non mi angustio..certo,hai ragione ho beccato forse il più caro d'Italia,ma poichè in altri Forum ne ho sentito parlare benissimo proprio da chi ABORRISCE la sabbiatura  - a meno che non si abbiano pezzi di ferro arruginiti - mi chiedevo stupito pareri anche dai colleghi.. di questo Forum.Certo,ognuno fà ciò che crede..però..a pescindere dal protocollo aziendale non capivo il senso di una sabbiatura su un telaio praticamente nudo e crudo,portato a zero.Tutto qui.Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

perchè ti perplimi? non capisco. hai contattato il verniciatore di telai forse più caro d'Italia, è normale che facciano un lavoro super certosino, e che te lo facciano pagare. evidentemente risabbiatura e lavaggio con solventi garantiscono una pulizia di base per fare un lavoro a regola d'arte, secondo i loro standard.

hanno la loro procedura, poi sta a te decidere se è quello che ti serve e se ne vale la pena in base al telaio.

Carino..questo neologismo...dal verbo perplimere (ricordo bene?..Corrado Guzzanti..illo tempore?)..no..no..amico..ci dormo la notte e non mi angustio..certo,hai ragione ho beccato forse il più caro d'Italia,ma poichè in altri Forum ne ho sentito parlare benissimo proprio da chi ABORRISCE la sabbiatura  - a meno che non si abbiano pezzi di ferro arruginiti - mi chiedevo stupito pareri anche dai colleghi.. di questo Forum.Certo,ognuno fà ciò che crede..però..a pescindere dal protocollo aziendale non capivo il senso di una sabbiatura su un telaio praticamente nudo e crudo,portato a zero.Tutto qui.Ciao.

 

Ma c'è qualche premio per chi apre migliaia di discussioni sullo stesso argomento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Carino..questo neologismo...dal verbo perplimere (ricordo bene?..Corrado Guzzanti..illo tempore?)..

 

 

Il verbo perplimere significa "essere perplesso" o "rendere perplesso", ed è entrato nella nostra lingua in un passato recente, ma con un percorso particolare che ne ha limitato l'ambito d'uso e che ne ha pertanto impedito, almeno per ora, l'ingresso nei vocabolari di lingua italiana (nei quali non è attualmente registrato).

L'impiego del verbo perplimere è dovuto alla prosa creativa del comico Corrado Guzzanti, che lo ha lanciato nei primissimi anni Novanta, nella trasmissione televisiva "Avanzi". La parola venne inserita in uno dei dialoghi fra il personaggio Rokko Smitherson e Serena Dandini, ed ebbe talmente successo che fu più volte riutilizzata nella trasmissione, con ricchi esempi nella coniugazione (perplimere, perplimo, perplimete, perplèi, perplime[re]) e nelle varianti (perplerre).

 

fonte: http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/significato-origine-perplimere

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Carino..questo neologismo...dal verbo perplimere (ricordo bene?..Corrado Guzzanti..illo tempore?)..

 

 

Il verbo perplimere significa "essere perplesso" o "rendere perplesso", ed è entrato nella nostra lingua in un passato recente, ma con un percorso particolare che ne ha limitato l'ambito d'uso e che ne ha pertanto impedito, almeno per ora, l'ingresso nei vocabolari di lingua italiana (nei quali non è attualmente registrato).

L'impiego del verbo perplimere è dovuto alla prosa creativa del comico Corrado Guzzanti, che lo ha lanciato nei primissimi anni Novanta, nella trasmissione televisiva "Avanzi". La parola venne inserita in uno dei dialoghi fra il personaggio Rokko Smitherson e Serena Dandini, ed ebbe talmente successo che fu più volte riutilizzata nella trasmissione, con ricchi esempi nella coniugazione (perplimere, perplimo, perplimete, perplèi, perplime[re]) e nelle varianti (perplerre).

 

fonte: http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/significato-origine-perplimere

 

Ok..ok..sappiamo..sappiamo..di Guzzanti & collega..e chiudiamola qui.và...se no qualcuno pensa veramente che si ambisce a premi per la domanda in questione.Bene..ad ognuno la sua sabbiatura...

Edited by matesino (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carino..questo neologismo...dal verbo perplimere (ricordo bene?..Corrado Guzzanti..illo tempore?)..

Il verbo perplimere significa "essere perplesso" o "rendere perplesso", ed è entrato nella nostra lingua in un passato recente, ma con un percorso particolare che ne ha limitato l'ambito d'uso e che ne ha pertanto impedito, almeno per ora, l'ingresso nei vocabolari di lingua italiana (nei quali non è attualmente registrato).

L'impiego del verbo perplimere è dovuto alla prosa creativa del comico Corrado Guzzanti, che lo ha lanciato nei primissimi anni Novanta, nella trasmissione televisiva "Avanzi". La parola venne inserita in uno dei dialoghi fra il personaggio Rokko Smitherson e Serena Dandini, ed ebbe talmente successo che fu più volte riutilizzata nella trasmissione, con ricchi esempi nella coniugazione (perplimere, perplimo, perplimete, perplèi, perplime[re]) e nelle varianti (perplerre).

fonte: http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/significato-origine-perplimere

Ok..ok..sappiamo..sappiamo..di Guzzanti & collega..e chiudiamola qui.và...se no qualcuno pensa veramente che si ambisce a premi per la domanda in questione.Bene..ad ognuno la sua sabbiatura...

Dunque?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate ma nella sbbiatura non e un aspetto collaterale che si crei una porosita ideale per l aggrappaggio meccanico della verniciatura non e solo una questione di pulizia estremizzando la cromatura che e il suo contrario come aggrappaggio la puoi pulire con quello che vuoi e dargli il fondo che vuoi ma non sara mai idonea alla verniciatura ( parlimo di vernici a solvente e non a polveri) in conclusione per fare un buon lavoro sabbiare il telaio e inevitabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

La signora che generalmente risponde alle domande dei clienti via filo gradisce richieste via email con annesse foto del telaio..ma anche con un telaio già sverniciato perfettamente siamo ben oltre i 100 euro,monocolore.Altro non azzardo.Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La signora che generalmente risponde alle domande dei clienti via filo gradisce richieste via email con annesse foto del telaio..ma anche con un telaio già sverniciato perfettamente siamo ben oltre i 100 euro,monocolore.Altro non azzardo.Ciao.

io mi sono fatto un girettio qua a roma...ho visto un sabbiatore in zona tiburtina vicino al raccordo, mi ha fatto vedere cosa usava....termosifone con sulchi di 3-4 mm.....un telaio verrebbe sbriciolato.

alla fine me ne sono fregato e sono andato di sverniciatore, anche perchè la sabbiatura un pò indebolisce, e non credo si possa fare più di 1-2 volte sul telaio.....

comunque sverniciatore e questo qua

https://www.google.it/search?q=raschetta&espv=2&biw=1093&bih=564&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ei=CdMOVZ7COIarUb3fgMAJ&ved=0CAcQ_AUoAg#tbm=isch&q=raschietto&imgdii=_&imgrc=FOdJ0Z_fpetmAM%253A%3BwZ2iAHrxc1ZrOM%3Bhttp%253A%252F%252Ffiles.stanleyproducts.eu%252FCatalogImages%252F1400_prev.jpg%3Bhttp%253A%252F%252Fwww.stanley.it%252Fproducts%252Fdetail%252FUtensileria%252BManuale%252FUtensili%252Bper%252Bdecorare%252FUtensili%252Bper%252Bdecorare%252FRaschietto%252BMultiuso%3B640%3B384

ti consiglio questo modello perchè è decentemente affilato, l'ho pagato 2.5 euro dal ferramenta.

finito il tutto per togliere residui e uniformare passi carta vetrata/abrasiva 600.

per evitare residui metallici credo che basti passare una pasta licidante, ma su quest'ultima cosa non ti so dire con certezza, informati bene che i residui di metallo posso arrugginire sotto la vernice

Edited by TheSnatch (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

insisto e vi allego la pagina di wikipedia  http://it.wikipedia.org/wiki/Sabbiatura_(metalli) certo che se si va da un sabbiatore di piattaforme petrolifere il telaio te lo disintegra, con una sabbiatura sa2 che è quella che adoperano i carrozzieri non ci sono problemi a parte quelli di portafoglio su Milano in una altra discussione circolano prezzi dai 30 ai 40 e altrettanti per fondo e colore a polveri, gli porti un il telaio nello stato in cui vuoi e con 60 eu vernciatura professionale perfettamente aggrappata.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve.Ero tornato un attimo sulla discussione perchè dopo diverso tempo mi sembrava di non aver posto attenzione ad una domanda;nello specifico,sul costo di una verniciatura,ed infatti ho risposto.

 

Poi la discussione,in tema sabbiatura, è stata in qualche modo ripresa con i consigli di prammatica.

 

Ovviamente ringrazio tutti,ma ormai ho già provveduto con sverniciatore,spugnette varie e carte abrasive a sverniciare il mio telaio ed è venuto un lavoro splendido come senz'altro quelli che fate voi che siete più esperti di me.

 

Più avanti dovrò ovviamente farlo riverniciare,che sia Docar o equivalenti,poco importa.Però occorre specificare... la circostanza presumo vi sia ben nota;nonostante chiunque fra noi possa effettuare una svernicitaura eccellente, qualsiasi Ditta specializzata in verniciature (sorry...ok carrozzieri o amici bravissimi,ma per verniciare mi rivolgo a professionisti del settore) le Ditte effettuano sempre una sabbiatura finissima con grana usata dagli orefici,ergo,nessun timore.Poi se qualcuno vuole riverniciare da se senza sabbiare va benissimo.

 

Grazie a tutti per l'attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per esperienza personale ho avuto a che fare con telaio sabbiato da azienda specializzata che sverniciata da me. Partiamo dal presupposto che il telaio una volta sabbiato perde tutti i particolari della cromatura e si rischia a volte di vedere alcune incisioni, sparire nel nulla, lo consiglio solo a chi vuole riverniciare il telaio senza pensare a cromature o piccoli particolari.

preferisco perdere un po' di tempo e sverniciarlo da me solo con lo sverniciatore classico; più impegnativo ma ottimi risultati. Sverniciatore e spazzola metallica e passa la paura. Per il resto serve un buon carrozziere che sa fa fare bene il suo mestiere con le bici e un'ottima mano di fondo prima che tanti dicono di passarla ma alla fine verniciano a crudo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.