OML

freni a disco

40 posts in this topic

non mi piace la pista frenante abrasa, ma non me la sento di essere completamente libero dai freni, ci ho un po lavorato su e con un po di resina (le forcelle sono in carbonio) ho messo su queste 2 fisse, una con davanti post mount e l'altra con davanti standard internazionale e mozzo scimano e dietro mozzo flip/flop modificato, funzionano che è un piacere, ma specie per il davanti è stato un lavoro in po lungo, mi chiedevo se c'era qualcun altro che aveva fatto esperimenti analoghi.

post-13855-0-87668300-1424525244_thumb.j

post-13855-0-13064700-1424525270_thumb.j

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ho montato un inserto in alluminio rivestito in resina e in entrambi i casi ci sto andando da un paio di mesi, controllando il tutto e non ci sono problemi, ovviamente non ho toccato strutturamente la forcella non ho fatto buchi o altro che la potessero indebolire 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel lavoro man! avevo in mente una cosa del genere da fare su un telaio in acciaio da utilizzare in città. L'unica perplessità è sulla resistenza della resina che hai apportato, non hai paura che salti tutto sottoponendola allo stress della frenata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

le prime volte si, ma in due mesi ho fatto di tutto e non si evidenziano crepe segni sulla vernice o altro, (prima ho fatto l'attacco di quella chiara perche l'attacco internazionale mi sembrava piu robusto quando ho visto che funzionava ho provato l'altro che mi piace di più e consente di centrare meglio il disco ) parlando con telaista mi diceva che meglio farlo "a secco" con resina su una forcella in carbonio, perche sull'acciaio ti si indebolisce se lo avviti o lo saldi (io credo che un bravo saldatore comunque non fa pasticci

Share this post


Link to post
Share on other sites

oh a me gasano un botto; un più sapere che è un diy e regge bene me lo fa piacer eancora di più. la bianca è veramente interessante!

Edited by Vash the Stampede (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@OML io l'avrei messo in diy,

facci 2 foto + da vicino per vedere bene l'attacco

 

complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco , resinato, stuccato, verniciato (6 mani di vernice fotoluminescente altro esperimento divertente )

post-13855-0-45659800-1424534175_thumb.j

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che peccato che le due bici siano già in vendita.... Ma guarda te....

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel lavoro, bello sbattone, bel risultato. La bianca meglio.

 

 

 

Epperò, sottanti 2500 neuri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so quanto valga la candela col fatto che le forche da strada con freno a disco si iniziano a trovare già fatte a prezzi non folli.

Indubbiamente il diy è una cosa valida ma visto che parli di sicurezza..

Poi due freni su una fixed? o.O

Sui 2500€ se vero non mi esprimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

minchia sono due Breda camuffati, 2500 pleuri sti cazzi che plusvalenza, comunque esistono già delle forche in carbonio con attacco del freno a disco e si ottiene lo stesso risultato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono nuovo del forum, e mi scuso, non sapevo che il fatto che le bici fossero in vendita (su tuttaltro canale comunque) fosse un problema volevo solo confrontarmi per la questione tecnica chiedo al moderatore se vuole e se puo di rimuovere la discussione, se possibile riprendero l argomento senza parlare delle bici che mi sono costruito, grazie a chi ha apprezzato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono nuovo del forum, e mi scuso, non sapevo che il fatto che le bici fossero in vendita (su tuttaltro canale comunque) fosse un problema volevo solo confrontarmi per la questione tecnica chiedo al moderatore se vuole e se puo di rimuovere la discussione, se possibile riprendero l argomento senza parlare delle bici che mi sono costruito, grazie a chi ha apprezzato

il discorso della vendita salta fuori quando molti pubblicano i loro progetti e le loro bici per monetizzare, forse non è il tuo caso anche perché è presente in un'altro canale e non qua, devi capire che la pubblicità ha un costo e qua non è apprezzato farsela aggratis .......... comunque detto questo hai fatto un gran bel lavoro, è molto interessante farsi la forca per il freno a disco in casa, bisogna vedere in fatto di soldi spesi e tempo perso se ne vale la pena, bastava prendere una forcella da corsa con gli agganci oppure esistono telaisti che te lo fanno ad-hoc ......... vedi Alman 008 pubblicato oggi in gallery

Share this post


Link to post
Share on other sites

donbongio grazie del chiarimento sulla pubblicità, per quanto riguarda la forcella le avevo in casa perche comperate coi telai, in un momento di esaltazione per cui pensavo di fare a meno dei freni e mi scocciava montare un freno normale, poi come dicevi l'dea di farmela in casa mi piaceva, soldi spesi pochissimi e questa è la cosa positiva, tempo tantissimo e su questo che chiedevo lumi, se qualcuno sa di attacchi adattabili, io ad esempio ho trovato questo ma esteticamente fa schifo e in più e un po ballerino dopo un po che lo si usa, mi guardo alman 008

 

post-13855-0-61874100-1424594504.jpg

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.