severinodigiovanni

è ora che vi levate!

29 posts in this topic

Povero Facci, probabilmente non ha mai imparato ad andare in bici e i compagnetti delle medie lo prendevano in giro.

Un articolo che è talmente colmo di idiozie da renderlo pressoché una rappresentazione farsesca.

 

Emblematica la frase: "spesso pedalano perché non hanno mai imparato a usare uno scooter che «è pericoloso» anche se lo è meno di certe biciclette che caracollano tra pavé e rotaie, tra incroci e precedenze, e mettono ansia solo a guardarle"

 

Come caracollo io non lo fa nessuno, sono il re dei "caracollatori" :-D

Edited by Kombo (see edit history)
4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai già chiarito tutto:

la firma in calce all'articolo, riduce l'articolo stesso ad una banale accozzaglia di "pensierini" che paiono scritti da un bimbo di 4 anni al quale hanno appena rubato la macchinina

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cercando tutt'altro, mi sono imbattuto in questo mirabolante articolo(giugno 2014) di Filippo "sono un povero idiota" Facci:

http://www.liberoquotidiano.it/news/opinioni/11638371/Facci----Basta-con.html

ed ecco che la giornatà è già partita di merda

Gli volevo rispondere a tono e dargli del coglione perché non si merita altro, ma purtroppo o meglio per lui e la sua redazione bisogna fare un login, anche se quasi quasi lo faccio fittizio .......

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha ragione, in pieno. Il male del mondo sono i ciclisti. E' risaputo poi che le selle in pelle, le bici belle ed i cestini di vimini inquinano tantissimo. Lo sapete che una brooks se usata per più di 5 minuti rilascia più PM10 di un SUV???

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa tragica è che tanti la pensano così, tanti non si accorgono che il problema non sono io che magari rallento un'auto in 50m di viuzza stretta ma gli altri 100 automobilisti che lo bloccheranno al semaforo dopo e a quello dopo ancora.

pare che la velocità media di un'auto a Milano sia decisamente sotto i 30Km/h, sarà colpa dei ciclisti?

Edited by severinodigiovanni (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@donbongio, quella testata non merita nemmeno un account fittizio ;)

Ma per questo articolo lo pagano anche ??? a me sembra di sognare, viene fatto il lavaggio del cervello a tutto il mondo fin da piccoli nel ricicliare, energia pulita e tutto quello che ci va dietro e sto povero coglione scrive ste stronzate, da partire e andarlo a prendere sotto casa a calci in culo

Edited by donbongio (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

facciamo un login di massa solo per fargli capire che non sono i ciclisti i problemi

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@severinodigiovanni in ogni caso, il ragionamento di certo persone è sempre quello, schiaccia chi è più debole... i camion fanno i prepotenti con le auto, che fanno i prepotenti con chi ha auto più piccole/meno potenti, che poi a loro volta fanno i prepotenti con i ciclisti, che spesso fanno i prepotenti con i pedoni... è una roba assurda...

 

Da qualche tempo sto usando l'auto molto di più anche nei tragitti urbani (con un bimbo di 10 mesi o vado in auto o vado in auto) e già a Lucca, che è città piccola, vedo manovre assurde... bah....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

@donbongio, quella testata non merita nemmeno un account fittizio ;)

Ma per questo articolo lo pagano anche ??? a me sembra di sognare, viene fatto il lavaggio del cervello a tutto il mondo fin da piccoli nel ricicliare, energia pulita e tutto quello che ci va dietro e sto povero coglione scrive ste stronzate, da partire e andarlo a prendere sotto casa a calci in culo

 

 

Lo pagano proprio per scrivere queste stronzate. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@severinodigiovanni in ogni caso, il ragionamento di certo persone è sempre quello, schiaccia chi è più debole... i camion fanno i prepotenti con le auto, che fanno i prepotenti con chi ha auto più piccole/meno potenti, che poi a loro volta fanno i prepotenti con i ciclisti, che spesso fanno i prepotenti con i pedoni... è una roba assurda...

 

Da qualche tempo sto usando l'auto molto di più anche nei tragitti urbani (con un bimbo di 10 mesi o vado in auto o vado in auto) e già a Lucca, che è città piccola, vedo manovre assurde... bah....

 

sicuramente viviamo in un mondo e in un paese in cui il rispetto per il prossimo è un optional, la cosa però dell'articolo che più mi fa inferocire è la parte in cui si additano i ciclisti non come inutili ma addirittura come dannosi, per il traffico e per l'economia!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, mi rendo sempre più conto che siamo solo noi a scandalizzarci di queste sortite

"giornalistiche" ormai assurte al ruolo di vere e proprie campagne diffamatorie nei confronti

dei ciclisti. 

In realtà, la maggior parte dell'opinione pubblica è comunque d'accordo con questi "ragionamenti"

e me ne rendo conto sia parlando con vari amici  e conoscenti, sia leggendo i commenti, seppur

pacati, di persone giovani e anziane quando si tratta l'argomento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Concordo in pieno ma, a mio avviso non riguarda solo le bici.. Ci stiamo avviando verso un nuovo medioevo farcito di tecnologia per lo più inutile. Mia moglie ed io abbiamo definito la maggior parte delle persone "vuoto cosmico" , non penso quindi esisto; fare quello che fanno gli altri è più facile, soprattutto se sono persone pubbliche. Benvenuta dittatura indotta. Cordialità EF"

 

Io penso che tu abbia molta confusione in testa oppure il tuo tanto decantato "Vuoto Cosmico" che poi se stiamo a vedere non è così vuoto c'è solo materia ma del resto neanche noi utilizziamo tutta la materia che abbiamo nel cranio e quindi quella poca che sfruttiamo usiamola almeno per ragionare!

Puoi ritenere inutile ciò che vuoi carissimo EF ma se concordi con chi ha scritto l'articolo forse forse la tecnologia automobilistica per te non è inutile?! no!?

Con la tua risposta che dice tutto, ma sopratutto, niente ho capito che non esisti perchè come dici tu non pensi!

Edited by TheNathan (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.