Teo82tn

Progetto Caleido

38 posts in this topic

Ciao,

dopo che mi hanno rubato la fissa un mesetto fa ieri la morosa mi ha fatto un mega regalo... telaio vigorelli caleido nuovo nuovo :-D :-D

 

ora non resta che iniziare a comporlo... :-)

 

mi piacerebbe stare sulla linea di Cinelli, piega Dinamo o Vai per risparmiare, reggisella idem, sella cinelli scatto o la caleido...

 

ho i miei dubbi sui pedali, sicuri gli strap di cinelli i kniks, mi consigliate il pedale? e magari una guarnitura? 

 

thanks

Matteo

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

dopo che mi hanno rubato la fissa un mesetto fa ieri la morosa mi ha fatto un mega regalo... telaio vigorelli caleido nuovo nuovo :-D :-D

 

ora non resta che iniziare a comporlo... :-)

 

mi piacerebbe stare sulla linea di Cinelli, piega Dinamo o Vai per risparmiare, reggisella idem, sella cinelli scatto o la caleido...

 

ho i miei dubbi sui pedali, sicuri gli strap di cinelli i kniks, mi consigliate il pedale? e magari una guarnitura? 

 

thanks

Matteo

guarnitura io ti direi omnium, altrimenti se vuoi risparmiare miche pista su amazon. pedali io metterei gli sganci, pedali flat per gli straps non so cosa consigliarti sinceramente, gli unici che ho avuto li ho rotti alla seconda uscita :D

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Dariota,

in effetti non ho molti € da investire.... inizierò con qualcosa di basico con la linea VAI di Cinelli (reggisello, attacco e curva strada), pedali easy con strap kniks neri e grigio, e credo proprio una guarnitura miche (a meno che non avete altro di altrettanto buono a prezzo minore)...

 

per quanto riguarda la guarnitura io abito in una zona con pianura ma anche qualche salita se ogni tanto voglio farmi un giretto.. un 47/16 potrebbe andare?

 

...e ultima domanda... sella nera o sella cinelli caleido? io sono per la nera :-)

 

Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Dariota,

in effetti non ho molti € da investire.... inizierò con qualcosa di basico con la linea VAI di Cinelli (reggisello, attacco e curva strada), pedali easy con strap kniks neri e grigio, e credo proprio una guarnitura miche (a meno che non avete altro di altrettanto buono a prezzo minore)...

per quanto riguarda la guarnitura io abito in una zona con pianura ma anche qualche salita se ogni tanto voglio farmi un giretto.. un 47/16 potrebbe andare?

...e ultima domanda... sella nera o sella cinelli caleido? io sono per la nera :-)

Matteo

Allora per la guarnitura con un ottimo rapporto qualità prezzo c'è anche la stronglight 2000, valuta tu, la differenza di prezzo non la so è non dovrebbe essere molta.

Per il rapporto dipende molto dalla tua gamba, con un 48-17 volendo ci si fanno anche delle belle salite, quindi se ne hai e le pendenze non sono eccessive un 47-16 potrebbe andare ;)

La sella boh io sarei per il nero, però mi sento di consigliarti di non scegliere la sella solo in base al lato estetico ma in base a quello che vuole il tuo culo. Ogni fondo schiena vuole la sua sella, quindi se hai la possibilità (da amici e conoscenti) provane qualcuna e trova quella che trovi più comoda, sopratutto se hai intenzione di passare un po' di tempo in bici. ;)

Edited by dariota (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Grazie Dariota,

in effetti non ho molti € da investire.... inizierò con qualcosa di basico con la linea VAI di Cinelli (reggisello, attacco e curva strada), pedali easy con strap kniks neri e grigio, e credo proprio una guarnitura miche (a meno che non avete altro di altrettanto buono a prezzo minore)...

per quanto riguarda la guarnitura io abito in una zona con pianura ma anche qualche salita se ogni tanto voglio farmi un giretto.. un 47/16 potrebbe andare?

...e ultima domanda... sella nera o sella cinelli caleido? io sono per la nera :-)

Matteo

Allora per la guarnitura con un ottimo rapporto qualità prezzo c'è anche la stronglight 2000, valuta tu, la differenza di prezzo non la so è non dovrebbe essere molta.

Per il rapporto dipende molto dalla tua gamba, con un 48-17 volendo ci si fanno anche delle belle salite, quindi se ne hai e le pendenze non sono eccessive un 16 potrebbe andare ;)

La sella boh io sarei per il nero, però mi sento di consigliarti di non scegliere la sella solo in base al lato estetico ma in base a quello che vuole il tuo culo. Ogni fondo schiena vuole la sua sella, quindi se hai la possibilità (da amici e conoscenti) provano qualcuna e trova quella che trovi più comoda, sopratutto se hai intenzione di passare un po' di tempo in bici. ;)

 

 

Grazie Dariota per le dritte,

solitamente la bici che uso per giri lunghi o che mi fanno restare in sella 2-3 ore è il corsa, la fissa la uso più per spostarmi nella zona dove abito... ma magari qualche giretto me lo faccio :-) eheheh

 

Provo a vedere la stronglight :-) grazie, qualche idee per il pedale da abbinare allo straps kniks?

 

Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Dariota,

in effetti non ho molti € da investire.... inizierò con qualcosa di basico con la linea VAI di Cinelli (reggisello, attacco e curva strada), pedali easy con strap kniks neri e grigio, e credo proprio una guarnitura miche (a meno che non avete altro di altrettanto buono a prezzo minore)...

per quanto riguarda la guarnitura io abito in una zona con pianura ma anche qualche salita se ogni tanto voglio farmi un giretto.. un 47/16 potrebbe andare?

...e ultima domanda... sella nera o sella cinelli caleido? io sono per la nera :-)

Matteo

Allora per la guarnitura con un ottimo rapporto qualità prezzo c'è anche la stronglight 2000, valuta tu, la differenza di prezzo non la so è non dovrebbe essere molta.

Per il rapporto dipende molto dalla tua gamba, con un 48-17 volendo ci si fanno anche delle belle salite, quindi se ne hai e le pendenze non sono eccessive un 16 potrebbe andare ;)

La sella boh io sarei per il nero, però mi sento di consigliarti di non scegliere la sella solo in base al lato estetico ma in base a quello che vuole il tuo culo. Ogni fondo schiena vuole la sua sella, quindi se hai la possibilità (da amici e conoscenti) provano qualcuna e trova quella che trovi più comoda, sopratutto se hai intenzione di passare un po' di tempo in bici. ;)

Grazie Dariota per le dritte,

solitamente la bici che uso per giri lunghi o che mi fanno restare in sella 2-3 ore è il corsa, la fissa la uso più per spostarmi nella zona dove abito... ma magari qualche giretto me lo faccio :-) eheheh

Provo a vedere la stronglight :-) grazie, qualche idee per il pedale da abbinare allo straps kniks?

Matteo Come già detto per i pedali non saprei dirti, posso solo riportare la mia esperienza e sconsigliarti di prendere exustar e simili da 10 euro perché si rompono subito.

Se ti trovi già comodo con la sella della bdc allora ti consiglio di prendere quella se pensi di fare anche qualche giro lungo.

Quando hai finito di montarla postala in gallery che di caleido non se ne sono ancora visti se non mi sbaglio. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok sarà fatto... 

prima avevo la roll, una fissa da battaglia che legavo con un lucchettino.... ora con questa sto già pensando che ho il terrore a lasciarla parcheggiata.. la fortuna è che posso portarla in ufficio dove lavoro :-) il problema è quando esco e magari mi fermo a bere qualcosa... lucchettone? qualcosa di non troppo ingombrante? esiste qualche protezione per il telaio dove la vai ad appoggiare o simile? odio infilarla nei portabici che mi distruggono i raggi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok sarà fatto... 

prima avevo la roll, una fissa da battaglia che legavo con un lucchettino.... ora con questa sto già pensando che ho il terrore a lasciarla parcheggiata.. la fortuna è che posso portarla in ufficio dove lavoro :-) il problema è quando esco e magari mi fermo a bere qualcosa... lucchettone? qualcosa di non troppo ingombrante? esiste qualche protezione per il telaio dove la vai ad appoggiare o simile? odio infilarla nei portabici che mi distruggono i raggi...

Sei di arco? Magari i ragazzi della zona tipo @psychonaut possono darti buoni consigli dal vivo, lui ha un botto di bici della madonna.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok sarà fatto...

prima avevo la roll, una fissa da battaglia che legavo con un lucchettino.... ora con questa sto già pensando che ho il terrore a lasciarla parcheggiata.. la fortuna è che posso portarla in ufficio dove lavoro :-) il problema è quando esco e magari mi fermo a bere qualcosa... lucchettone? qualcosa di non troppo ingombrante? esiste qualche protezione per il telaio dove la vai ad appoggiare o simile? odio infilarla nei portabici che mi distruggono i raggi...

Guarda io giro con il kryptonite Fahgettaboudit da 3 kg :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.