Visconte Cobram

Primi Km con ruota libera e freni: HELP!

165 posts in this topic

No davvero, mica lo so se sta roba del cambio e dei freni fa per me.

 

Non poter rallentare con le gambe mi mette una paranoia tremenda, le discese che i miei amici col cambio mi descrivevano come la ricompensa per la salita sono invece un continuo frenare perche sento la bici che scende per i cazzi suoi.

Non mi torna di non pedalare in discesa, le gambe che girano a vuoto se non sei nella marcia giusta e mi sembra in pianura di fare comunque più fatica.

 

dite che mi abituo?

 

no perche per due mesi ho solo questa bici...

ti abitui ti abitui.

e in pianura, a parità di rapporto, si, la fissa è meno faticosa.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci si mette un po ma ci si abitua :)

Sfrutta la cadenza e pedala sempre come se avessi una fossa a 10v :)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

fidati della bici, lasciala andare, metti dei freni che frenino tanto (ma tanto) e troverai il divertimento della ruota libera nelle staccatone pre curvone e piegare tanto, che con la fissa non fai. 
in discesa, sempre un par di denti in meno di quello che credi sia giusto, il trucco è quello =)

6 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

No davvero, mica lo so se sta roba del cambio e dei freni fa per me.

 

Non poter rallentare con le gambe mi mette una paranoia tremenda, le discese che i miei amici col cambio mi descrivevano come la ricompensa per la salita sono invece un continuo frenare perche sento la bici che scende per i cazzi suoi.

Non mi torna di non pedalare in discesa, le gambe che girano a vuoto se non sei nella marcia giusta e mi sembra in pianura di fare comunque più fatica.

 

dite che mi abituo?

 

no perche per due mesi ho solo questa bici...

ti voglio bene Visc.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

fidati della bici, lasciala andare, metti dei freni che frenino tanto (ma tanto) e troverai il divertimento della ruota libera nelle staccatone pre curvone e piegare tanto, che con la fissa non fai.

in discesa, sempre un par di denti in meno di quello che credi sia giusto, il trucco è quello =)

"piegare tanto che con la fissa non fai".Sicuro? Piego di piu con la fissa che con la bdc.E con la bdc piego, non è che tiro dritto nei curvoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

fidati della bici, lasciala andare, metti dei freni che frenino tanto (ma tanto) e troverai il divertimento della ruota libera nelle staccatone pre curvone e piegare tanto, che con la fissa non fai.

in discesa, sempre un par di denti in meno di quello che credi sia giusto, il trucco è quello =)

"piegare tanto che con la fissa non fai".Sicuro? Piego di piu con la fissa che con la bdc.E con la bdc piego, non è che tiro dritto nei curvoni.

In bdc hai provato nelle curve a sx a fermare la pedalata tenendo alto il pedale di sx e basso quello di dx? E viceversa nelle curve a dx?

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

fidati della bici, lasciala andare, metti dei freni che frenino tanto (ma tanto) e troverai il divertimento della ruota libera nelle staccatone pre curvone e piegare tanto, che con la fissa non fai.

in discesa, sempre un par di denti in meno di quello che credi sia giusto, il trucco è quello =)

"piegare tanto che con la fissa non fai".Sicuro? Piego di piu con la fissa che con la bdc.E con la bdc piego, non è che tiro dritto nei curvoni. In bdc hai provato nelle curve a sx a fermare la pedalata tenendo alto il pedale di sx e basso quello di dx? E viceversa nelle curve a dx?

Lo so benissimo come si fanno le curve, non ho detto questo.

I limiti nel piegare sono prima di tutto quelli legati alla strada, all'asfalto, ai copertoni, etc.

Potrei anche non averle le pedivelle che tanto piu di cosi non piegherei.

Con la fissa (a patto che sia un telaio pista, ovvio) quando pieghi al limite sei veramente sdraiato.

Insomma, con la fissa pieghi come con la bdc se non hai paura che ti possano toccare le pedivelle.

Ovviamente in linea di massima concordo sul fatto che la posizione della gamba interna alta ti porti fisicamente a buttarti piu all'interno senza sbilanciarti.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ormai non vi riconosco più

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@BobsHaero esattamente, sono pienamente d'accordo con te.

Soprattutto per la parte in cui dici che arriva prima il limite mentale che quello fisico del mezzo.

È vero, in bdc puoi arrivare e fare lo staccatone mentre in fissa no.Però se è una strada gia conosciuta so già a che velocità mi posso spingere in entrata e in uscita di curva, perciò piu o meno le curve le prendo alla stessa velocità sia con una che con l"altra.

Poi tutto ciò non toglie che sia niubbo io e che con la bdc potrei osare di piu, ma sinceramente non me la sento.Quei due frenini non mi danno la stessa sicurezza che ho con la fissa.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.