SimoMeña

Passaggio da 8v a 9v come operare?

16 posts in this topic

cdt sto per entrare in possesso di una ruota posteriore con corpetto predisposto per alloggiare 9v, ma sino ad ora ho usato una posteriore da 8v e mi sorgeva un dubbio, pur essendo marginale come differenza è pur sempre una differenza, anche se ho letto che la battuta del pacco pignoni da 9 è la stessa del 8. Basta cambiare il registro del deragliatore post o bisogna operare diversamente? In ogni caso il pacco pignoni nella nuova posteriore non è presente quindi avevo anche pensato di inserirci il mio da 8 e basta essendo come dicevo prima la spaziatura la stessa. Voi cosa mi consigliate di fare? Inoltre (ma questa è un dubbio a parte) è una 24 raggi, lato trasmissione in seconda, mentre l'altro è radiale, per un uso stradale sarebbe perfetta, ma per un uso urbano (siccome la uso prevalentemente così) come si comporterebbe una ruota del genere? Grazie anticipatamente,

Simo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai il cambio indicizzato, cosa sicura, dovresti trovare delle nuove leve 9v, quindi per me lascia 8v.

Nel caso che tu avessi avuto anche il pacco pignoni idem, tra 8 e 9 v non credo che cambi la larghezza del pignone, come avviene nei 10-11 v, ma semplicemente hai spessore più fini, nel caso shimano si passa da 3.1mm a 3mm.

che poi....nell'uso urbano....ma quando ti servono 16v?

per le ruote......in città non ti so dire quanto sia sensata la cosa, c'è chi le usa, ma secondo me raggiate in 3, almeno, sarebbe meglio. poi dipende da come sono le strade.....se sono come quelle di milano o bologna toccherebbe raggiare in 8ava

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai il cambio indicizzato, cosa sicura, dovresti trovare delle nuove leve 9v, quindi per me lascia 8v.

Nel caso che tu avessi avuto anche il pacco pignoni idem, tra 8 e 9 v non credo che cambi la larghezza del pignone, come avviene nei 10-11 v, ma semplicemente hai spessore più fini, nel caso shimano si passa da 3.1mm a 3mm.

che poi....nell'uso urbano....ma quando ti servono 16v?

per le ruote......in città non ti so dire quanto sia sensata la cosa, c'è chi le usa, ma secondo me raggiate in 3, almeno, sarebbe meglio. poi dipende da come sono le strade.....se sono come quelle di milano o bologna toccherebbe raggiare in 8ava

Si in realtà non mi servono a granché tutte ste velocità ma vivo in città solo per lo studio, per il resto abito in una zona pedemontana quindi tornano utili. Comunque se posso montare il mio pacco pignoni da 8 sono stra a posto! Mi confermi che è fattibile fare una cosa di questo genere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

oddio il fatto che tu ti faccia tutte queste domande mi mette dubbi. hai provato?

shimano 8-9 v ha le stesse scanalature sul corpetto, campagnolo non so, ma credo idem.

io non vedo problemi, però monta tutto e serra, se i pignoni non ballano stai ok, se ballano leva il "tappo" di chiusura, metti uno spessorino, e richiudi, e stai ok.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oi Simò, nessun problema cò le battute, ovviamente occhio alle compatibilità che cambiano gli inserti del rocchetto, non prendere un pacco shimano se monti un campagnolo o altri puttanigi. La merda viene sui comanti, trovarli usati che girano è un pò un casotto, io in officina non ho nulla del genere, prova da Daniel che stà sempre ammostro.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

in genere se non ho esperienza diretta non rispondo ma recentemente mi sono posto la stessa domanda e ho trovato la seguente risposta (in riferimento a Campagnolo):

"in teoria i pignoni calettati Exa Drive 8v si infilano nel corpetto calettato 9/10/11v, ma lo danneggiano; per usare 8v su questo tipo di corpetti si usano 8 pignoni da una cassetta calettata 9v rispaziati con un kit apposito"

Edited by parken (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

ecco la chicca che ti mancava, mi devi una birra o una spinta in salita !

M

post-4802-0-47261900-1419182840_thumb.jp

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

ecco la chicca che ti mancava, mi devi una birra o una spinta in salita !

M

 

questa è mondiale mauro!!!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma cambiando la spaziatura i comandi a 8V funzionano ancora?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille a tutti per le dritte! Siete stati tutti utilissimi e veloci ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora il problema rimanere capire se il mio pacco pignoni è compatibile per la cassetta della ruota, qualche dritta per operare in questa direzione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma cambiando la spaziatura i comandi a 8V funzionano ancora?

E come è possibile? devi cambiare la ruota dentata all' interno del comando della impugnatura del freno.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora il problema rimanere capire se il mio pacco pignoni è compatibile per la cassetta della ruota, qualche dritta per operare in questa direzione?

prova! :-) premesso che non hai specificato se è shimano o campagnolo.

Comunque....io ieri ho montato una ruota shimano 8v con pacco pignoni e cambio 6v, funziona tutto, devo regolare un pò meglio, probabile non arriverò mai all'ottimo ma tutto funziona in maniera buona. Nel senso che fa rumore, ma le cambiate sono pulite.

semplicemente ho preso i pignoni 8v e ci ho messo gli spessore 6v tra i pignoni, più due spessori diversi ai lati della scatola per fare in modo che non balli. Riregolato il cambio (filo, tensione filo e fine corsa).

Comunque, credo che @joanfran abbia avuto un problema simile su un campagnolo, magari ti può essere di aiuto

 

 

Ora il problema rimanere capire se il mio pacco pignoni è compatibile per la cassetta della ruota, qualche dritta per operare in questa direzione?

 

come dice maurando non è possibile....il problema dei cambi indicizzati è che hanno i salti preimpostati, o prespaziati, quindi l'ottimo è avere manettini/ergopower, cambio e pignoni della stessa modello/marca e numero di marce.

Difatti io ho manettini indicizzati e cambio shimano 105 a 6v, poi mettendo gli spessori di un cambio a 6v shimano, nonostante avessi i singoli pignoni di un cambio a 8v, ho semplicemente cercato di "emulare" un pacco pignoni a 6v.

Edited by TheSnatch (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora il problema rimanere capire se il mio pacco pignoni è compatibile per la cassetta della ruota, qualche dritta per operare in questa direzione?

Mi sembra di si, ma non ti resta che provare.

M

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma cambiando la spaziatura i comandi a 8V funzionano ancora?

E come è possibile? devi cambiare la ruota dentata all' interno del comando della impugnatura del freno....

abbi pazienza ma ho una certa età e il neurone è lento: intendi dire che sono necessari i comandi a 9V?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.