dan

Bici da corsa vs. bici da pista?

36 posts in this topic

Ok, innanzitutto ho fatto una ricerca su questo sito e ho trovato oltre 300 voci ma non sono riuscito a trovare l'argomento.

Sembra qui con tante persone su questo sito vogliono un telaio da pista...perché?

C'è una spiegazione geometrica perché uno dovrebbe andare in città con una bici da pista e non da corsa?

Per assurdo, è più figo andare in bici da pista?

A me non me ne frega niente se è più figo o meno..voglio costruirmi una single speed per uso urbano..pensavo di usare un telaio da corsa ma adesso mi è venuto questo dubbio..

chiarite per favore! :))

grazie

dan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, me lo chiedo anch'io :D

La geometrie migliori per la città sono quelle da corsa.

A meno che tu non abbia due gambe così, una guida degna di un pistard vero e pure la sua velocità... (nonchè abbinata a tratti relativamente brevi).

Ho visto pochissimi in grado di sfruttrare veramente un telaio da pista in città (ed ovviamente io ne sono escluso!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

direi per i forcellini e il movimento più alto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, me lo chiedo anch'io :D

La geometrie migliori per la città sono quelle da corsa.

A meno che tu non abbia due gambe così, una guida degna di un pistard vero e pure la sua velocità... (nonchè abbinata a tratti relativamente brevi).

Ho visto pochissimi in grado di sfruttrare veramente un telaio da pista in città (ed ovviamente io ne sono escluso!)

Parole sante!

Share this post


Link to post
Share on other sites

un corsa lo vedo più adatto, il mio special è un mix, davanti ha gli angoli di un telaio da strada e quindi è molto "comodo" da usare anche nel contesto cittadino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

direi per i forcellini e il movimento più alto..

cioè?

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh una telaio da pista ha i forcellini orizzontali ( http://www.movimentofisso.it/public/pic ... lini_i.gif ) mentre le bici da corsa no, infatti le conversioni sono tutte fatte con telai vecchi con i forcellini obliqui..

non puoi andare in un negozio a comprare l'ultimo modello di telaio da corsa per farti la fissa, perchè adesso hanno tutte i forcellini verticali

e il movimento centrale nelle bici da pista (o comunque per quelle nate per lo scatto fisso) è più alto per non toccare in curva con i pedali..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, me lo chiedo anch'io :D

La geometrie migliori per la città sono quelle da corsa.

A meno che tu non abbia due gambe così, una guida degna di un pistard vero e pure la sua velocità... (nonchè abbinata a tratti relativamente brevi).

Ho visto pochissimi in grado di sfruttrare veramente un telaio da pista in città (ed ovviamente io ne sono escluso!)

blablabla.

da usare con movimento a scatto fisso un telaio da pista è più comodo di un telaio da corsa e stop.

soprattutto se brakeless.

non tocchi in curva coi pedali, la bici è più reattiva, riesci a frenare meglio.

non serve essere il Dio delle Città e dell'Immensità per accorgersene, anche uno come il mio vicino di casa Alex Zanardi se ne accorgerebbe.

se invece poi vogliamo fare i moralisti-puristi-puritani allora è un altro discorso.

edit 1: il mio discorso vale se intendiamo l'uso di una fissa in ambito urbano, se parlate di singlespeed o citybike o contropedale allora potete usare anche una carriola. e dovete cambiare forum.

edit 2: Dan, scrivi meglio tu straniero della metà di noi presunti lingua madre. potete invaderci e sterminarci tutti per piacere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, me lo chiedo anch'io :D

La geometrie migliori per la città sono quelle da corsa.

A meno che tu non abbia due gambe così, una guida degna di un pistard vero e pure la sua velocità... (nonchè abbinata a tratti relativamente brevi).

Ho visto pochissimi in grado di sfruttrare veramente un telaio da pista in città (ed ovviamente io ne sono escluso!)

blablabla.

da usare con movimento a scatto fisso un telaio da pista è più comodo di un telaio da corsa e stop.

soprattutto se brakeless.

non tocchi in curva coi pedali, la bici è più reattiva, riesci a frenare meglio.

non serve essere il Dio delle Città e dell'Immensità per accorgersene, anche uno come il mio vicino di casa Alex Zanardi se ne accorgerebbe.

se invece poi vogliamo fare i moralisti-puristi-puritani allora è un altro discorso.

ma siccome si parlava generalmente di telai e non specificamente di scatto fisso, tutto ciò che hai scritto is riassume solo con blablabla!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non puoi andare in un negozio a comprare l'ultimo modello di telaio da corsa per farti la fissa, perchè adesso hanno tutte i forcellini verticali

a meno di non montare un mozzo eno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, me lo chiedo anch'io :D

La geometrie migliori per la città sono quelle da corsa.

A meno che tu non abbia due gambe così, una guida degna di un pistard vero e pure la sua velocità... (nonchè abbinata a tratti relativamente brevi).

Ho visto pochissimi in grado di sfruttrare veramente un telaio da pista in città (ed ovviamente io ne sono escluso!)

blablabla.

da usare con movimento a scatto fisso un telaio da pista è più comodo di un telaio da corsa e stop.

soprattutto se brakeless.

non tocchi in curva coi pedali, la bici è più reattiva, riesci a frenare meglio.

non serve essere il Dio delle Città e dell'Immensità per accorgersene, anche uno come il mio vicino di casa Alex Zanardi se ne accorgerebbe.

se invece poi vogliamo fare i moralisti-puristi-puritani allora è un altro discorso.

ma siccome si parlava generalmente di telai e non specificamente di scatto fisso, tutto ciò che hai scritto is riassume solo con blablabla!

me ne sono accorto dopo, prego notare il mio *edit 1*.

soprattutto l'ultima frase.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, innanzitutto ho fatto una ricerca su questo sito e ho trovato oltre 300 voci ma non sono riuscito a trovare l'argomento.

Sembra qui con tante persone su questo sito vogliono un telaio da pista...perché?

C'è una spiegazione geometrica perché uno dovrebbe andare in città con una bici da pista e non da corsa?

Per assurdo, è più figo andare in bici da pista?

A me non me ne frega niente se è più figo o meno..voglio costruirmi una single speed per uso urbano..pensavo di usare un telaio da corsa ma adesso mi è venuto questo dubbio..

chiarite per favore! :))

grazie

dan

prendi un telaio taglialo, saldalo, piegalo :)

secondo me hai vinto il premio per il piu' bell' avatar del forum..

Share this post


Link to post
Share on other sites

non puoi andare in un negozio a comprare l'ultimo modello di telaio da corsa per farti la fissa, perchè adesso hanno tutte i forcellini verticali

a meno di non montare un mozzo eno!

vero, che scemo!

mi ero dimenticato questa opzione perchè per il costo non l'ho mai considerata!

perdonatemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.