ROD

Dubbio deragliatore posteriore

9 posts in this topic

Ho una bdc con deragliatore posteriore della "vecchia generazione" ovvero non indicizzato e con i manettini fissati sulla canna obliqua.

La bici monta una vecchia posteriore nisi (mi sembra) a 6v.

Ora ho tra le mani una ruota più moderna con un pacco pignoni da 10v.....domanda, posso mantenere il deragliatore posteriore che ho già su o lo devo cambiare?

Non essendo indicizzato e quindi non avendo il deragliatore posteriore che fa gli "scatti" per poter cambiare rapporto mi basta controllare che il deragliatore si possa allungare fino ad arrivare all'ultima corona del pacco pignoni?

Scusate se ho usato termini sbagliati ma spero che abbiate capito lo stesso :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho una bdc con deragliatore posteriore della "vecchia generazione" ovvero non indicizzato e con i manettini fissati sulla canna obliqua.

La bici monta una vecchia posteriore nisi (mi sembra) a 6v.

Ora ho tra le mani una ruota più moderna con un pacco pignoni da 10v.....domanda, posso mantenere il deragliatore posteriore che ho già su o lo devo cambiare?

Non essendo indicizzato e quindi non avendo il deragliatore posteriore che fa gli "scatti" per poter cambiare rapporto mi basta controllare che il deragliatore si possa allungare fino ad arrivare all'ultima corona del pacco pignoni?

Scusate se ho usato termini sbagliati ma spero che abbiate capito lo stesso :)

Non penso proprio che una cassetta a 6v abbia la stessa spaziatura di una a 10v.

Cambia il deragliatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambiandolo dovrei metterne uno sempre non indicizzato o va bene anche uno indicizzato?

Edited by ROD (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

uhm, in realtà secondo me se ha un leveraggio sufficente è qualcosa di fattibile. 

ma poi scusa, ce l'hai li, che ti costa provare? =)

cambiandolo con un deragliatore e pacco pignoni 10v (devi cambiare la ruota al 99% - o il mozzo-) devi mettere anche leve per 10v e non le fan più non indicizzate, anzi credo sia difficile trovarle anche solo per montaggi alla canna, 10v..

Share this post


Link to post
Share on other sites

uhm, in realtà secondo me se ha un leveraggio sufficente è qualcosa di fattibile. 

ma poi scusa, ce l'hai li, che ti costa provare? =)

cambiandolo con un deragliatore e pacco pignoni 10v (devi cambiare la ruota al 99% - o il mozzo-) devi mettere anche leve per 10v e non le fan più non indicizzate, anzi credo sia difficile trovarle anche solo per montaggi alla canna, 10v..

La bici purtroppo è nella cantina dei genitori della mia ragazza....la sto restaurando e adesso mi manca da rimontarla tutta.

Non ho capito quello che hai detto di cambiare la ruota....io vorrei togliere la vecchia ruota con pacco a 6v e mettere quella nuova con pacco a 10v mantenendo lo stesso deragliatore.

Per quanto riguarda i manettini......non è solamente un discorso di tiraggio cavi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Escamotage: se la ruota è shimano sostituisci il pacco pignoni da 10 con uno da 8. Si trovano a pochissimo e i manettini a frizione funzioneranno a dovere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Allora, io ho già fatto una prova simile nel 2000 (preistoria). Avevo le leve a frizione Campagnolo vecchie classiche per 6V e volevo utilizzarle per un pacco ad 8 V. Ha funzionato tutto bene tranne che le leve ruotavano troppo.

1- La ragione era che la circonferenza di avvolgimento del cavo intorno alla leva era troppo piccola rispetto a quella che serviva per passare da sei ad otto rapporti. Ma comunque funzionava perfettamente bene.

2- Non feci la prova per il 10V perchè ancora non esisteva, ma se l' ampiezza tra l' 8V di una volta e il 10V odierno, è di pochissimo diversa, penso che tu possa fare questa operazione.

Tieni conto però che le bici per 6V di una volta avevano una ampiezza diversa tra i due forcellini posteriori, rispetto a quelle odierne che permettono il montaggio di ruote a 10V.

In ogni caso, se hai tutto il materiale a disposizione fai tranquillamente delle prove e vedi tu stesso, consigli o no !

Buon lavoro.

M

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un altro post si discuteva sul fatto di passare da 6 a 8, ma da 6 a dieci mi sembra francamente troppo per i forcellini post

Inviato dal mio GT-I9100P utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

1- Devi cambiare la catena (per forza)

 

2- Devi sapere che tipo di comandi hai (index shifter / friction shifter. friction va bene, index no)

 

3- Devi allargare i forcellini da 126mm a 130mm (google: cold setting rear dropouts)

 

4- Devi (forse) cambiare anche le corone perché la catena 10v è molto più stretta di quello 5v.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.