Carlo Alberto

Perchè le bici da Downhill hanno il cambio?

32 posts in this topic

CDT

anche vedendo le gare toste, la maggior parte dei riderz pedala solo alla fine del tracciato.
il cambio in questo caso mi sembra una complicazione tecnica poco utile e facile attacco di pietre e cazzi vari.

non sarebbe meglio cercare di scegliere il rapporto giusto e bona?!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

CDT

anche vedendo le gare toste, la maggior parte dei riderz pedala solo alla fine del tracciato.

il cambio in questo caso mi sembra una complicazione tecnica poco utile e facile attacco di pietre e cazzi vari.

non sarebbe meglio cercare di scegliere il rapporto giusto e bona?!

Hai mai fatto dh?

Se sai spingere il cambio ti serve si... più che altro xke nn é sempre discesa qualche contropendenza c'é. E poi si spinge anche uscendo dalle curve..

Poi per dire se devi fare dei pedal kick nn puoi farlo col rapportone da discesa...

E anche le geo dei carri nn te lo permettono quasi mai...

Pero in generale si cambia abbastanza poco.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

CDT

anche vedendo le gare toste, la maggior parte dei riderz pedala solo alla fine del tracciato.

il cambio in questo caso mi sembra una complicazione tecnica poco utile e facile attacco di pietre e cazzi vari.

non sarebbe meglio cercare di scegliere il rapporto giusto e bona?!

Hai mai fatto dh?

Se sai spingere il cambio ti serve si... più che altro xke nn é sempre discesa qualche contropendenza c'é. E poi si spinge anche uscendo dalle curve..

Poi per dire se devi fare dei pedal kick nn puoi farlo col rapportone da discesa...

E anche le geo dei carri nn te lo permettono quasi mai...

Pero in generale si cambia abbastanza poco.

 

mai fatto, ma mi affascina (tempo fa, quando ancora di bici in casa mia manco l'ombra, volevo provarlo).

Il concetto (magari sbagliato) è: salite (vere) non devi farne, se devi spingere la contropendenza e sei già a velocità abbastanza sostenuta (cosa plausibile in dh, puoi confermare o meno) non ti serve il rapporto "scoiattolo nella gabbietta", ma puoi osare anche un rapporto un pelo più duro che ti permetta di fare più dei 20 km/h a 120 pedalate al minuto

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

CDT

anche vedendo le gare toste, la maggior parte dei riderz pedala solo alla fine del tracciato.

il cambio in questo caso mi sembra una complicazione tecnica poco utile e facile attacco di pietre e cazzi vari.

non sarebbe meglio cercare di scegliere il rapporto giusto e bona?!

Hai mai fatto dh?

Se sai spingere il cambio ti serve si... più che altro xke nn é sempre discesa qualche contropendenza c'é. E poi si spinge anche uscendo dalle curve..

Poi per dire se devi fare dei pedal kick nn puoi farlo col rapportone da discesa...

E anche le geo dei carri nn te lo permettono quasi mai...

Pero in generale si cambia abbastanza poco.

mai fatto, ma mi affascina (tempo fa, quando ancora di bici in casa mia manco l'ombra, volevo provarlo).

Il concetto (magari sbagliato) è: salite (vere) non devi farne, se devi spingere la contropendenza e sei già a velocità abbastanza sostenuta (cosa plausibile in dh, puoi confermare o meno) non ti serve il rapporto "scoiattolo nella gabbietta", ma puoi osare anche un rapporto un pelo più duro che ti permetta di fare più dei 20 km/h a 120 pedalate al minuto É vero che se devi salire usi un'enduro... pero anche sui tracciati più dh ci sono dei pezzi in cui devi pedalare... magari anche solo per uscire dal fango o fare dei rilanci dopo le sponde... anche perche certi pezzi se nn li prendi un po veloce sono difficilini da affrontare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Santo

chiedevo perchè sono cultore della filosofia "togliere dove non serve!"

mi spiegheresti meglio il fatto che la geometria del carro non consentirebbe il singlespeed?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La questione del carro è che i punti di infulcro dei carri sospesi non sono quasi mai concentrici al movimento centrale, il che significa che c'è un tiro catena in ballo, ovvero un aumento o una di inuzione della distanza perno ruota-movimento centrale durante la corsa. Se si monta un singlespeed bisogna mettere un tendicatena dinamico, che è come un cambio senza spostamento laterale, quindi tantovale il cambio stesso :D

Detto ciò il cambio in dh serve se vai forte, la sola gravità non basta a spremere la massima velocità dalle discese spesso quindi rilanci, accelerazioni e leggere pedalate in altrettanto leggere contropendenze sono all'ordine del giorno. Per quello ormai si usano pacchi pignoni 6-7v con rapporti molto vicini, tipo 9-21 come sulle Specialized sworks.

Per uso amatoriale invece il singlespeed sarebbe comodo ma per la questione del carro pochi lo mettono, i tendicatena in commercio non reggono lo sforzo prolungato comunque. Un amico se l'è fatto con una molla enorme calibrata e due perni seri e funziona sul suo demo, ma non tutti abbiamo frese e torni...io uso un pacco pignoni 9v 11-20 così uso quasi sempre 14-15-16 e ho la linea catena perfetta, e ne ho ancora di più agili o più lunghi per casi particolari.

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Così per dire, uscendo dallo starter, parte fondamentale, generalmente non esci col rapportone

Hai provato ad usare una mtb ss? Vista la poca omogeneità di qualsiasi tracciato, girare in ss su una dh significa perdere centesimi preziosi se non hai il giusto rapporto.

Pare 'na cazzata ma i rider esperti non sono solo dei cannoni umani pazzi anzi sono dei calcolatori, con un feeling pazzesco col mezzo che quando cambiano istintivamente sanno giá a quanto scannoneranno

E ultimo, la dh é piena di imprevisti, il cambio é basilare

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Santo

chiedevo perchè sono cultore della filosofia "togliere dove non serve!"

mi spiegheresti meglio il fatto che la geometria del carro non consentirebbe il singlespeed?

Come gia detto da @Fruttolo è per la conformazione del carro

 

Prova a immaginare come si deformano col lavorare... Per assurdo avresti bisogno di una catena elastica, o un tendicatena, quindi a 'sto punto monti il cambio

 

 

 

orange224EVOworldcup.JPG

 

 

 

Pero le slopstyle le fanno SS.... anche se poco c'entrano col DH... forse pero se vuoi farci 4x...

 

 

specialized-p-slope-slopestyle-bike-red-

 

 

PS: Pero' non è un'intuizione del tutto sbagliata quella di alberto.... con tutte le volte che ho scassato il cambio anche io ho spesso voluto una dh singlespeed.. tanto non telo cosi tanto da usare bene il cambio...

Edited by Santo (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungerei il fatto che la pedalata in DH ti consente anche un miglior "controllo di trazione" un po' come accade col motore in MX. Logicamente, presentandosi situazioni diverse nell'ambito del tracciato, occorre disporre del rapporto adatto a quella determinata situazione. Da ciò ne discende l'uso del cambio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.