rich_DM

Consiglio prima BDC

101 posts in this topic

@Carlo Alberto

 

Anche tu sei per il dedacciai....ero rimasto alle tubazioni, non pensavo che facessero anche loro bici con il proprio marchio....non so, forse perché è meno blasonato di altri, resto un po' scettico....anche perché a 1400 si può trovare di meglio del deda? credo di si....

dicono che il deda nerissimo sia solido e con ottimo rapporto qualità/prezzo....il chorus 11v è già uno step superiore alle 10 velocità dei vari shimano 105 e veloce 10v....insomma è una bici di livello superiore.

 

con 1400 una C40 montata bene mi ci esce (dopo qualche sbattimento) :) ma sarebbe più una bici da collezione che da usare da parte di un principiante...

 

Sinceramente la Bianchi mi attira parecchio....il 928 t-cube montato chorus 10v....ma il prezzo è troppo alto.

 

La Colnago Arte mi sembra proprio entry level (shimano 105 comunque buono) ma per 550 euro credo di poter trovare di meglio...magari però non in un negozio fisico....

 

che opinioni potresti darmi sul 928 e sulla Arte?

con 1400 euro ti viene fuori un c40 montato con gruppo al top. Parliamo però di una bici completamente diversa da quelle che hai citato (e sicuramente con un valore molto maggiore anche in futuro). Se dovessi optare per questa, ti sconsiglierei di andare per una bici completa poichè è molto difficile trovare una bici del 2000/2001 montata con gruppo del 2008/2009.

comunque ormai tanti produttori di tubi fanno i loro telaio, vedi anche il monoscocca di Columbus.

Comunque, giusto per fare un paragone, qualche mese fa è stata venduta su bdc-forum un BMC del 2009 o 2010 montata al top con SRAM Red e ruote full carbon (non mi ricordo la marca, non cinesi no-brand comunque) a 1600. Il fatto è sempre lo stesso: se non hai fretta la "sculata" viene fuori, altrimenti tocca spendere qualcosina di più e in cambio avere una bici in un tempo sicuramente inferiore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io andrei su canyon.. Trovi già ultegra 11v a 1300 euro

http://www.canyon.com/_it/roadbikes/bike.html?b=3193

http://www.canyon.com/_it/roadbikes/bike.html?b=3237

A meno che non trovi una vera occasione

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

si ma quelle ruote sono il male, le Aksium sarebbero da cambiare al volo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io andrei su canyon.. Trovi già ultegra 11v a 1300 euro

http://www.canyon.com/_it/roadbikes/bike.html?b=3193

http://www.canyon.com/_it/roadbikes/bike.html?b=3237

A meno che non trovi una vera occasione

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

si ma quelle ruote sono il male, le Aksium sarebbero da cambiare al volobeh a quel prezzo non puoi pretendere delle r-sys slr..

E poi sono ruote da battaglia che vanno sempre bene in allenamento.. Io le uso d'inverno

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Carlo Alberto Anche tu sei per il dedacciai....ero rimasto alle tubazioni, non pensavo che facessero anche loro bici con il proprio marchio....non so, forse perché è meno blasonato di altri, resto un po' scettico....anche perché a 1400 si può trovare di meglio del deda? credo di si....dicono che il deda nerissimo sia solido e con ottimo rapporto qualità/prezzo....il chorus 11v è già uno step superiore alle 10 velocità dei vari shimano 105 e veloce 10v....insomma è una bici di livello superiore. con 1400 una C40 montata bene mi ci esce (dopo qualche sbattimento) :) ma sarebbe più una bici da collezione che da usare da parte di un principiante... Sinceramente la Bianchi mi attira parecchio....il 928 t-cube montato chorus 10v....ma il prezzo è troppo alto. La Colnago Arte mi sembra proprio entry level (shimano 105 comunque buono) ma per 550 euro credo di poter trovare di meglio...magari però non in un negozio fisico.... che opinioni potresti darmi sul 928 e sulla Arte?

con 1400 euro ti viene fuori un c40 montato con gruppo al top. Parliamo però di una bici completamente diversa da quelle che hai citato (e sicuramente con un valore molto maggiore anche in futuro). Se dovessi optare per questa, ti sconsiglierei di andare per una bici completa poichè è molto difficile trovare una bici del 2000/2001 montata con gruppo del 2008/2009.

comunque ormai tanti produttori di tubi fanno i loro telaio, vedi anche il monoscocca di Columbus.

Comunque, giusto per fare un paragone, qualche mese fa è stata venduta su bdc-forum un BMC del 2009 o 2010 montata al top con SRAM Red e ruote full carbon (non mi ricordo la marca, non cinesi no-brand comunque) a 1600. Il fatto è sempre lo stesso: se non hai fretta la "sculata" viene fuori, altrimenti tocca spendere qualcosina di più e in cambio avere una bici in un tempo sicuramente inferiore

Hai ragione...con 1400 ci verrebbe un c40 coi fiocchi...però la useresti come bici da principiante per fare uscite? Io la vedo più da collezione...e dovrei sbattermi nella ricerca del solo telaio,oppure bici intera poi rivendere i pezzi, comprare gruppo,ruote...mi sembra tanto sbattimento per una bici non da principiante...

Il deda mi sembra molto valido ma è troppo per le mie necessità...decisamente...e come prezzi non credo di riuscire a limare più di 1400.

Potrei optare per la arte o un altra bici sui 500 euro alucarbon per poi in futuro,se mantengo la passione,passare al full carbon...magari il c40 o altro!

Ammetto però che sia il deda che il 928 t-cube,sopratutto quest ultimo,mi piace parecchio.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

@Carlo Alberto Anche tu sei per il dedacciai....ero rimasto alle tubazioni, non pensavo che facessero anche loro bici con il proprio marchio....non so, forse perché è meno blasonato di altri, resto un po' scettico....anche perché a 1400 si può trovare di meglio del deda? credo di si....dicono che il deda nerissimo sia solido e con ottimo rapporto qualità/prezzo....il chorus 11v è già uno step superiore alle 10 velocità dei vari shimano 105 e veloce 10v....insomma è una bici di livello superiore. con 1400 una C40 montata bene mi ci esce (dopo qualche sbattimento) :) ma sarebbe più una bici da collezione che da usare da parte di un principiante... Sinceramente la Bianchi mi attira parecchio....il 928 t-cube montato chorus 10v....ma il prezzo è troppo alto. La Colnago Arte mi sembra proprio entry level (shimano 105 comunque buono) ma per 550 euro credo di poter trovare di meglio...magari però non in un negozio fisico.... che opinioni potresti darmi sul 928 e sulla Arte?

con 1400 euro ti viene fuori un c40 montato con gruppo al top. Parliamo però di una bici completamente diversa da quelle che hai citato (e sicuramente con un valore molto maggiore anche in futuro). Se dovessi optare per questa, ti sconsiglierei di andare per una bici completa poichè è molto difficile trovare una bici del 2000/2001 montata con gruppo del 2008/2009.

comunque ormai tanti produttori di tubi fanno i loro telaio, vedi anche il monoscocca di Columbus.

Comunque, giusto per fare un paragone, qualche mese fa è stata venduta su bdc-forum un BMC del 2009 o 2010 montata al top con SRAM Red e ruote full carbon (non mi ricordo la marca, non cinesi no-brand comunque) a 1600. Il fatto è sempre lo stesso: se non hai fretta la "sculata" viene fuori, altrimenti tocca spendere qualcosina di più e in cambio avere una bici in un tempo sicuramente inferiore Hai ragione...con 1400 ci verrebbe un c40 coi fiocchi...però la useresti come bici da principiante per fare uscite? Io la vedo più da collezione...e dovrei sbattermi nella ricerca del solo telaio,oppure bici intera poi rivendere i pezzi, comprare gruppo,ruote...mi sembra tanto sbattimento per una bici non da principiante...

Il deda mi sembra molto valido ma è troppo per le mie necessità...decisamente...e come prezzi non credo di riuscire a limare più di 1400.

Potrei optare per la arte o un altra bici sui 500 euro alucarbon per poi in futuro,se mantengo la passione,passare al full carbon...magari il c40 o altro!

Ammetto però che sia il deda che il 928 t-cube,sopratutto quest ultimo,mi piace parecchio.....

 

ad ogni modo, tieni conto che il c40 - come tutti gli altri colnago top di gamma - avrà sempre un valore tendente all'alto.

Soprattutto andando verso l'usato cercherei sempre qualcosa tendente più all'alto che al basso, se mai ti venisse voglia di rivendere accadrebbe con tutta probabilità molto più facilmente nel primo piuttosto che nel secondo caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dubito che abbia valore tendente all'alto.. Le bdc d'occasione non hanno un gran mercato.. L'appassionato tende al nuovo.. Si vede nelle granfondo le bici che girano...

Io valuterei bene la seconda canyon.. É una bici da 7.3 kg e non é male la componentistica..

Vero che sono 1700 euro.. Ma hai gruppo ultegra di ultima generazione.. Poi devi vedere se preferisci campagnolo..

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Carlo Alberto Anche tu sei per il dedacciai....ero rimasto alle tubazioni, non pensavo che facessero anche loro bici con il proprio marchio....non so, forse perché è meno blasonato di altri, resto un po' scettico....anche perché a 1400 si può trovare di meglio del deda? credo di si....dicono che il deda nerissimo sia solido e con ottimo rapporto qualità/prezzo....il chorus 11v è già uno step superiore alle 10 velocità dei vari shimano 105 e veloce 10v....insomma è una bici di livello superiore. con 1400 una C40 montata bene mi ci esce (dopo qualche sbattimento) :) ma sarebbe più una bici da collezione che da usare da parte di un principiante... Sinceramente la Bianchi mi attira parecchio....il 928 t-cube montato chorus 10v....ma il prezzo è troppo alto. La Colnago Arte mi sembra proprio entry level (shimano 105 comunque buono) ma per 550 euro credo di poter trovare di meglio...magari però non in un negozio fisico.... che opinioni potresti darmi sul 928 e sulla Arte?

con 1400 euro ti viene fuori un c40 montato con gruppo al top. Parliamo però di una bici completamente diversa da quelle che hai citato (e sicuramente con un valore molto maggiore anche in futuro). Se dovessi optare per questa, ti sconsiglierei di andare per una bici completa poichè è molto difficile trovare una bici del 2000/2001 montata con gruppo del 2008/2009.

comunque ormai tanti produttori di tubi fanno i loro telaio, vedi anche il monoscocca di Columbus.

Comunque, giusto per fare un paragone, qualche mese fa è stata venduta su bdc-forum un BMC del 2009 o 2010 montata al top con SRAM Red e ruote full carbon (non mi ricordo la marca, non cinesi no-brand comunque) a 1600. Il fatto è sempre lo stesso: se non hai fretta la "sculata" viene fuori, altrimenti tocca spendere qualcosina di più e in cambio avere una bici in un tempo sicuramente inferioreHai ragione...con 1400 ci verrebbe un c40 coi fiocchi...però la useresti come bici da principiante per fare uscite? Io la vedo più da collezione...e dovrei sbattermi nella ricerca del solo telaio,oppure bici intera poi rivendere i pezzi, comprare gruppo,ruote...mi sembra tanto sbattimento per una bici non da principiante...

Il deda mi sembra molto valido ma è troppo per le mie necessità...decisamente...e come prezzi non credo di riuscire a limare più di 1400.

Potrei optare per la arte o un altra bici sui 500 euro alucarbon per poi in futuro,se mantengo la passione,passare al full carbon...magari il c40 o altro!

Ammetto però che sia il deda che il 928 t-cube,sopratutto quest ultimo,mi piace parecchio.....

ad ogni modo, tieni conto che il c40 - come tutti gli altri colnago top di gamma - avrà sempre un valore tendente all'alto.

Soprattutto andando verso l'usato cercherei sempre qualcosa tendente più all'alto che al basso, se mai ti venisse voglia di rivendere accadrebbe con tutta probabilità molto più facilmente nel primo piuttosto che nel secondo caso.

Beh,pagare bene un c40 significa avere un plusvalore in futuro...ma parliamo di bici da collezione...

Tra le bici da corsa usate direi che bisogna vedere di limitare la perdita di una futura rivendita...se compro una nirone nuova con lo xenon la pago 700...la vado a rivendere a 350 dopo uno-due anni...ma la vendo sicuramente perché bianchi ha il nome...ci sarà sempre l amatore che vede il marchio bianchi e la compra...

L arte se lo compro a 500,prezzo in linea a quelli che ho visto finora, a quanto lo rivenderei? Forse alla stessa cifra? Un centone in meno? È comunque una perdita minore rispetto al bianchi...

Se prendo il deda a 1400 con fulcrum 1 come dici te...oppure 1200 con le fulcrum 5...se mi stufo a quanto lo posso vendere? Non lo so! Non credo di rivederne più di 1000 se va bene...

Quindi economicamente parlando la Arte è quella che è entry level con meno perdita futura...

La c40 sarebbe invece un investimento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fai il ragioniere il discorso mi sta bene.. Se la bici la compri da usare no..

Comunque se ne spendi 500 per provare 1 anno ok... Ma se ne devi spendere 1500 per il deda o 1000 per la bianchi strausata vai sulla canyon che per qualità prezxo al momento é la migliore

Questo é comunque il mio pensiero e non per forza dovete condividerlo

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Edited by pglmro (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fai il ragioniere il discorso mi sta bene.. Se la bici la compri da usare no..

Comunque se ne spendi 500 per provare 1 anno ok... Ma se ne devi spendere 1500 per il deda o 1000 per la bianchi strausata vai sulla canyon che per qualità prezxo al momento é la migliore

Questo é comunque il mio pensiero e non per forza dovete condividerlo

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Migliore rapporto qualità prezzo dici? Solo perché è nuova?

Si io voglio una bici da usare senza problemi...ma ovviamente devo anche valutare l ipotesi che mi possa stufare oppure entusiasmare a tal punto da voler cambiare bici tra un anno...questo non posso prevederlo,perciò due conti in tasca comunque conviene farli! Tutto qui..

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche perché a 1400 si può trovare di meglio del deda? credo di si....

Trovi roba già in press fit o bb30.

Mmm...scusa la mia ignoranza,che vuol dire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fai il ragioniere il discorso mi sta bene.. Se la bici la compri da usare no..

Comunque se ne spendi 500 per provare 1 anno ok... Ma se ne devi spendere 1500 per il deda o 1000 per la bianchi strausata vai sulla canyon che per qualità prezxo al momento é la migliore

Questo é comunque il mio pensiero e non per forza dovete condividerlo

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Migliore rapporto qualità prezzo dici? Solo perché è nuova?

Si io voglio una bici da usare senza problemi...ma ovviamente devo anche valutare l ipotesi che mi possa stufare oppure entusiasmare a tal punto da voler cambiare bici tra un anno...questo non posso prevederlo,perciò due conti in tasca comunque conviene farli! Tutto qui.. Si intendevo miglior rapporto sul nuovo.. Ovvio che se trovi l'occasione perfetta é da prendere al volo..

Io ho svenduto la mia scott addict a 1000 euro. Montata dura ace

y8e9emeb.jpg

Questa era una vera occasione..

Conviene aspettare inizio 2015.. Dove tanti cambiano le bici e anno fretta di vendere perché arriva il nuovo.. Ormai adesso la stagione é finita e molti usano il vecchio per farci ancora l'inverno

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Se fai il ragioniere il discorso mi sta bene.. Se la bici la compri da usare no..

Comunque se ne spendi 500 per provare 1 anno ok... Ma se ne devi spendere 1500 per il deda o 1000 per la bianchi strausata vai sulla canyon che per qualità prezxo al momento é la migliore

Questo é comunque il mio pensiero e non per forza dovete condividerlo

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

Migliore rapporto qualità prezzo dici? Solo perché è nuova?

Si io voglio una bici da usare senza problemi...ma ovviamente devo anche valutare l ipotesi che mi possa stufare oppure entusiasmare a tal punto da voler cambiare bici tra un anno...questo non posso prevederlo,perciò due conti in tasca comunque conviene farli! Tutto qui.. Si intendevo miglior rapporto sul nuovo.. Ovvio che se trovi l'occasione perfetta é da prendere al volo..

Io ho svenduto la mia scott addict a 1000 euro. Montata dura ace

y8e9emeb.jpg

Questa era una vera occasione..

Conviene aspettare inizio 2015.. Dove tanti cambiano le bici e anno fretta di vendere perché arriva il nuovo.. Ormai adesso la stagione é finita e molti usano il vecchio per farci ancora l'inverno

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

 

 

Di questa che mi dici?? Mi ci è caduto l'occhio stamattina....l'ho contattato....credo sia un pò piccola per me però...

 

http://www2.subito.it/ar?ca=11_s&id=98354531

Share this post


Link to post
Share on other sites

tralasciando i gusti personali.. la valutazione dell'usato è sempre difficile

 

non sembra male da foto, ma dal vivo? stato effettivo? stato della componentistica?

km percorsi? qualche segno di usura dopo 6 anni ce l'ha sicuramente

 

beh anche se ci spendi 200-300 euro per manutenzioni varie arrivi a 1000 euro e mi sembra ottimo confronto alle proposte precedenti

 

di solito se compri l'usato devi mettere in conto almeno il cambio di cordine e guaine, catena

controllare lo spessore della pista frenante per vedere se dopo 2 mesi devi cambiare ruote

verificare l'usura del pacco pignoni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.