mike biker

vacanza studio OK

15 posts in this topic

salve a tutti!
dato che vorrei andare o a Londra o in una qualche città dell'America per imparare l'inglese...sapete mica se è possibile e come si fa a lavorare come bike messenger?
il periodo non sarebbe lungo (1 o 2 mesi), però direi che potrebbe essere una grande esperienza!
chi mi può aiutare con contatti, info, ecc.....è un grande!

per ora ho sentito una compagnia a NY ma mi hanno detto che servono Social Security number and a work visa... ma sembrano cose complicate da avere...

 

Grazie

Mike

Share this post


Link to post
Share on other sites

io fare il cameriere.....vuoi andare ad imparare l'inglese o a farti i giri in bici?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io fare il cameriere.....vuoi andare ad imparare l'inglese o a farti i giri in bici?

secondo me invece ci può stare...alla fine anche nelle ore di lavoro(che non sono tutto il giorno)non è che stai sempre e solo in bici, due parole le scambi sempre..e soprattutto per forza!!

poi il tempo che non lavoro ovviamente a ragionà a caso con la gente!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so quanto tempo passerai realmente in bici, ma se devi allenarti con l'inglese credo che ci sia di meglio che fare il bike messenger...a londra è un casino con le strade, impararle ci metterai un po, NY so tutti quadrati....

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Londra sicuramente avresti meno problemi burocratici per il lavoro. L'unica cosa di cui avrai bisogno sarà il famigerato NIN (National Insurance Number) che potrai ottenere in poco tempo una volta arrivato li. In America ovviamente ti occorreranno cose molto più complicate che per una permanenza di massimo 2 mesi non credo valga la pena...

Mi dirai piuttosto che ormai di inglese a Londra è rimasto ben poco...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Londra sicuramente avresti meno problemi burocratici per il lavoro. L'unica cosa di cui avrai bisogno sarà il famigerato NIN (National Insurance Number) che potrai ottenere in poco tempo una volta arrivato li. In America ovviamente ti occorreranno cose molto più complicate che per una permanenza di massimo 2 mesi non credo valga la pena...

Mi dirai piuttosto che ormai di inglese a Londra è rimasto ben poco...

bo, non sono mai stato...

comunque effettivamente come dici te a NY deve essere tutto più difficile..già i documenti che mi hanno chiesto non si ottengono facilmente..serve un permesso di soggiorno!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

il visto per gli USA è abbastanza incasinato.

O almeno se vai li come studente e ti beccano a lavorare senza permesso ti rispediscono indietro in men che non si dica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Londra sicuramente avresti meno problemi burocratici per il lavoro. L'unica cosa di cui avrai bisogno sarà il famigerato NIN (National Insurance Number) che potrai ottenere in poco tempo una volta arrivato li. In America ovviamente ti occorreranno cose molto più complicate che per una permanenza di massimo 2 mesi non credo valga la pena...

Mi dirai piuttosto che ormai di inglese a Londra è rimasto ben poco...

bo, non sono mai stato...

comunque effettivamente come dici te a NY deve essere tutto più difficile..già i documenti che mi hanno chiesto non si ottengono facilmente..serve un permesso di soggiorno!!

A meno che tu non abbia già li in America un azienda che ti faccia da sponsor per il visto la vedo molto dura ottenere tutti i documenti per lavorare in regola. Forse potresti farlo ugualmente con un visto studenti e quindi non in regola ma non te lo consiglio, se ti beccano ti puoi scordare gli States per almeno un decennio.

Il mio consiglio è che se vuoi imparare realmente l'inglese o vai li in America solo per studiare oppure trovati un posto in Inghilterra o Irlanda fuori da Londra e lavora in un ristorante non italiano (ristorante perché è il posto più semplice dove trovare lavoro visto che starai per un breve periodo).

Tieni conto che lavorare in un ristorante italiano a Londra è come farlo qui in Italia, di inglese ne parli ben poco tranne casi sporadici.

Per quanto riguarda il bike messenger, penso che una delle sue peculiarità sia quella di conoscere le strade della città a menadito e....la vedo un po dura per un "turista"....

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

cazzo te ne frega vai in Inghilterra fai il cameriere scopi come se non ci fosse un domani e giri in bici alla grande

6 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

cazzo te ne frega vai in Inghilterra fai il cameriere scopi come se non ci fosse un domani e giri in bici alla grande

:bomber: ahah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.