Toril

Bici in metro

17 posts in this topic

civiltà un giorno arriverà anche da noi 

 

post-2163-0-38071000-1405585519.jpg

post-2163-0-90383000-1405585523.jpg

post-2163-0-87018200-1405585531.jpg

post-2163-0-83078200-1405585536.jpg

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh. Devi augurarti che sia vuota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io volevo già andarci domenica, ma poi non sono riuscito, la prossima domenica però andrò sicuramente...

anzi, andiamoci un po tutti almeno si vede che NOI ciclisti vogliamo la possibilità di portare la bici in metro...

 

http://www.ecodallecitta.it/notizie.php?id=379854

http://www.bikeitalia.it/2014/07/17/torino-apre-la-metropolitana-alle-biciclette/

 

 

e soprattutto...

http://torino.repubblica.it/cronaca/2014/07/21/news/in_bicicletta_sul_metr_la_domenica_mattina_vittoria_inutile_per_i_ciclisti-92052755/?ref=fbpr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me e' inutile in una citta' come Torino. A parte il fatto che abbiamo una sola linea ma anche se dovessi andare da una parte all'altra della citta' non e' poi cosi tragica da fare in bici :S

Robe del genere le hanno in citta' ben piu grosse di sicuro non da 1milione di abitanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me e' inutile in una citta' come Torino. A parte il fatto che abbiamo una sola linea ma anche se dovessi andare da una parte all'altra della citta' non e' poi cosi tragica da fare in bici :S

Robe del genere le hanno in citta' ben piu grosse di sicuro non da 1milione di abitanti.

non credo sia inutile... 

se pensi a un ragazzo di 20/30 che esce per andare a fare un giretto allora può essere poco utile, ma se già si pensa a una signora/ un signore di qualche anno in più che devono andare a lavorare dall'altra parte di torino in una zona dove esiste la metro, allora si può andare in metro più bici (invece di usare la macchina)...

 

io stesso andavo a lavorare in un paesino a 5 km da alpignano e partivo da zona valentino (se conosci torino, il capolinea della metro è a pochi km da alpignano e vicino al valentino passa la metro) avrei potuto fare la prima metà del tragitto in metro e poi solo gli ultimi km in bici, invece facevo tutti i km in bici...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Secondo me e' inutile in una citta' come Torino. A parte il fatto che abbiamo una sola linea ma anche se dovessi andare da una parte all'altra della citta' non e' poi cosi tragica da fare in bici :S

Robe del genere le hanno in citta' ben piu grosse di sicuro non da 1milione di abitanti.

non credo sia inutile... 

se pensi a un ragazzo di 20/30 che esce per andare a fare un giretto allora può essere poco utile, ma se già si pensa a una signora/ un signore di qualche anno in più che devono andare a lavorare dall'altra parte di torino in una zona dove esiste la metro, allora si può andare in metro più bici (invece di usare la macchina)...

 

io stesso andavo a lavorare in un paesino a 5 km da alpignano e partivo da zona valentino (se conosci torino, il capolinea della metro è a pochi km da alpignano e vicino al valentino passa la metro) avrei potuto fare la prima metà del tragitto in metro e poi solo gli ultimi km in bici, invece facevo tutti i km in bici...

 

Si la conosco, sono anche io di Torino. E' vero che recentemente la bici a Torino e' stata rivalutata ma sono convito che sia inutile finche la metro sia cosi povera di linee e finche' le persone che vanno in bici in Torino sono ancora troppo poche. La cultura della bici in Torino e' piu' predisposta per l'utilizzo domenicale che non giornaliero come nelle grandi citta', quindi il comune non vuole spendere una lira per fare piste ciclabili decenti, fare le strade come si deve, figuriamoci un'installazione adibita alle bici sulle metro! Prediligono l'installazione di "lettiere" enormi che costeggiano il po'. Lo sai meglio di me che sei a Torino ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Secondo me e' inutile in una citta' come Torino. A parte il fatto che abbiamo una sola linea ma anche se dovessi andare da una parte all'altra della citta' non e' poi cosi tragica da fare in bici :S

Robe del genere le hanno in citta' ben piu grosse di sicuro non da 1milione di abitanti.

non credo sia inutile... 

se pensi a un ragazzo di 20/30 che esce per andare a fare un giretto allora può essere poco utile, ma se già si pensa a una signora/ un signore di qualche anno in più che devono andare a lavorare dall'altra parte di torino in una zona dove esiste la metro, allora si può andare in metro più bici (invece di usare la macchina)...

 

io stesso andavo a lavorare in un paesino a 5 km da alpignano e partivo da zona valentino (se conosci torino, il capolinea della metro è a pochi km da alpignano e vicino al valentino passa la metro) avrei potuto fare la prima metà del tragitto in metro e poi solo gli ultimi km in bici, invece facevo tutti i km in bici...

 

Si la conosco, sono anche io di Torino. E' vero che recentemente la bici a Torino e' stata rivalutata ma sono convito che sia inutile finche la metro sia cosi povera di linee e finche' le persone che vanno in bici in Torino sono ancora troppo poche. La cultura della bici in Torino e' piu' predisposta per l'utilizzo domenicale che non giornaliero come nelle grandi citta', quindi il comune non vuole spendere una lira per fare piste ciclabili decenti, fare le strade come si deve, figuriamoci un'installazione adibita alle bici sulle metro! Prediligono l'installazione di "lettiere" enormi che costeggiano il po'. Lo sai meglio di me che sei a Torino ...

 

invece negli ultimi anni il numero di persone in bici per torino è aumentato parecchio...anche in inverno, è vero che non ci sono infrastrutture fatte come si deve, però a parer mio l'apertura della metro alle bici, potrebbe aumentare ulteriormente il numero di ciclisti che arrivano da fuori città (poi è in programma la linea due della metro, chissà quando ma prima o poi si farà) inoltre non ci vorrebbe nulla per attuare questa "rivoluzione", a parer mio non si devono cambiare le carrozze o quant'altro...se poi le persone non la prendono tutti i giorni poco importa, l'importante è dare la possibilità di prenderla...se poi uno ci vuole andare a lavoro bene, altrimenti cazzi loro, però se ne dai la possibilità può tornare utili a tutti...

 

inoltre basta vedere le stazioni del tobike che ci sono davanti a porta nuova, sono quasi sempre vuote nelle ore di punta al mattino...quindi qualcuno che arriva da fuori e poi prende la bici c'è...diamogli la possibilità di usare una bici propria...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Secondo me e' inutile in una citta' come Torino. A parte il fatto che abbiamo una sola linea ma anche se dovessi andare da una parte all'altra della citta' non e' poi cosi tragica da fare in bici :S

Robe del genere le hanno in citta' ben piu grosse di sicuro non da 1milione di abitanti.

non credo sia inutile... 

se pensi a un ragazzo di 20/30 che esce per andare a fare un giretto allora può essere poco utile, ma se già si pensa a una signora/ un signore di qualche anno in più che devono andare a lavorare dall'altra parte di torino in una zona dove esiste la metro, allora si può andare in metro più bici (invece di usare la macchina)...

 

io stesso andavo a lavorare in un paesino a 5 km da alpignano e partivo da zona valentino (se conosci torino, il capolinea della metro è a pochi km da alpignano e vicino al valentino passa la metro) avrei potuto fare la prima metà del tragitto in metro e poi solo gli ultimi km in bici, invece facevo tutti i km in bici...

 

Si la conosco, sono anche io di Torino. E' vero che recentemente la bici a Torino e' stata rivalutata ma sono convito che sia inutile finche la metro sia cosi povera di linee e finche' le persone che vanno in bici in Torino sono ancora troppo poche. La cultura della bici in Torino e' piu' predisposta per l'utilizzo domenicale che non giornaliero come nelle grandi citta', quindi il comune non vuole spendere una lira per fare piste ciclabili decenti, fare le strade come si deve, figuriamoci un'installazione adibita alle bici sulle metro! Prediligono l'installazione di "lettiere" enormi che costeggiano il po'. Lo sai meglio di me che sei a Torino ...

 

invece negli ultimi anni il numero di persone in bici per torino è aumentato parecchio...anche in inverno, è vero che non ci sono infrastrutture fatte come si deve, però a parer mio l'apertura della metro alle bici, potrebbe aumentare ulteriormente il numero di ciclisti che arrivano da fuori città (poi è in programma la linea due della metro, chissà quando ma prima o poi si farà) inoltre non ci vorrebbe nulla per attuare questa "rivoluzione", a parer mio non si devono cambiare le carrozze o quant'altro...se poi le persone non la prendono tutti i giorni poco importa, l'importante è dare la possibilità di prenderla...se poi uno ci vuole andare a lavoro bene, altrimenti cazzi loro, però se ne dai la possibilità può tornare utili a tutti...

 

inoltre basta vedere le stazioni del tobike che ci sono davanti a porta nuova, sono quasi sempre vuote nelle ore di punta al mattino...quindi qualcuno che arriva da fuori e poi prende la bici c'è...diamogli la possibilità di usare una bici propria...

 

Ma scusa nelle ore di punta quante persone viaggiano in metro? Se vai nelle ore di punta in metro ti accorgerai che le bici nelle carrozze attuali non ci entrano. Quindi qualche modifichina alle carrozze dovrebbero esser fatte = cash. Poi fondamentalmente a Torino le persone sono troppo legate all'utilizzo della macchina, per quanto la bici stia aumentando ci sono persone (tante, molte, troppe) che non abbandoneranno mai l'abitudine del motore purtroppo. Insomma se fossi il comune e avessi di fronte a me il preventivo del costo a cui andrei in contro non lo farei, questo e' il motivo per cui non l'hanno fatto fin'ora. Sarebbe un passo avanti e sarei d'accordo con te se fosse consentito solo l'utilizzo di bici pieghevoli, quello si ... Non coinvolgerebbe costi di modifiche alle carrozze e occuperebbero meno spazio

PS: Quante persone pero' abbandonerebbero la loro MTB o passeggiona o graziella per passare ad una bici pieghevole da troppi soldi? :S Non troppe

Edited by oofabryoo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

Secondo me e' inutile in una citta' come Torino. A parte il fatto che abbiamo una sola linea ma anche se dovessi andare da una parte all'altra della citta' non e' poi cosi tragica da fare in bici :S

Robe del genere le hanno in citta' ben piu grosse di sicuro non da 1milione di abitanti.

non credo sia inutile... 

se pensi a un ragazzo di 20/30 che esce per andare a fare un giretto allora può essere poco utile, ma se già si pensa a una signora/ un signore di qualche anno in più che devono andare a lavorare dall'altra parte di torino in una zona dove esiste la metro, allora si può andare in metro più bici (invece di usare la macchina)...

 

io stesso andavo a lavorare in un paesino a 5 km da alpignano e partivo da zona valentino (se conosci torino, il capolinea della metro è a pochi km da alpignano e vicino al valentino passa la metro) avrei potuto fare la prima metà del tragitto in metro e poi solo gli ultimi km in bici, invece facevo tutti i km in bici...

 

Si la conosco, sono anche io di Torino. E' vero che recentemente la bici a Torino e' stata rivalutata ma sono convito che sia inutile finche la metro sia cosi povera di linee e finche' le persone che vanno in bici in Torino sono ancora troppo poche. La cultura della bici in Torino e' piu' predisposta per l'utilizzo domenicale che non giornaliero come nelle grandi citta', quindi il comune non vuole spendere una lira per fare piste ciclabili decenti, fare le strade come si deve, figuriamoci un'installazione adibita alle bici sulle metro! Prediligono l'installazione di "lettiere" enormi che costeggiano il po'. Lo sai meglio di me che sei a Torino ...

 

invece negli ultimi anni il numero di persone in bici per torino è aumentato parecchio...anche in inverno, è vero che non ci sono infrastrutture fatte come si deve, però a parer mio l'apertura della metro alle bici, potrebbe aumentare ulteriormente il numero di ciclisti che arrivano da fuori città (poi è in programma la linea due della metro, chissà quando ma prima o poi si farà) inoltre non ci vorrebbe nulla per attuare questa "rivoluzione", a parer mio non si devono cambiare le carrozze o quant'altro...se poi le persone non la prendono tutti i giorni poco importa, l'importante è dare la possibilità di prenderla...se poi uno ci vuole andare a lavoro bene, altrimenti cazzi loro, però se ne dai la possibilità può tornare utili a tutti...

 

inoltre basta vedere le stazioni del tobike che ci sono davanti a porta nuova, sono quasi sempre vuote nelle ore di punta al mattino...quindi qualcuno che arriva da fuori e poi prende la bici c'è...diamogli la possibilità di usare una bici propria...

 

Ma scusa nelle ore di punta quante persone viaggiano in metro? Se vai nelle ore di punta in metro ti accorgerai che le bici nelle carrozze attuali non ci entrano. Quindi qualche modifichina alle carrozze dovrebbero esser fatte = cash. Poi fondamentalmente a Torino le persone sono troppo legate all'utilizzo della macchina, per quanto la bici stia aumentando ci sono persone (tante, molte, troppe) che non abbandoneranno mai l'abitudine del motore purtroppo. Insomma se fossi il comune e avessi di fronte a me il preventivo del costo a cui andrei in contro non lo farei, questo e' il motivo per cui non l'hanno fatto fin'ora. Sarebbe un passo avanti e sarei d'accordo con te se fosse consentito solo l'utilizzo di bici pieghevoli, quello si ... Non coinvolgerebbe costi di modifiche alle carrozze e occuperebbero meno spazio

PS: Quante persone pero' abbandonerebbero la loro MTB o passeggiona o graziella per passare ad una bici pieghevole da troppi soldi? :S Non troppe

 

bhe da quello che vedo te adesso sei a londra giusto? io sono stato a londra più volte e anche per un po' di tempo, li le bici le vedi salire sulla metro, non sono 100 bici a metro ma se capita ce ne sono 2/3... 

a torino si pensa di mettere a disposizione solo una carrozza, quella finale, se ci sale una bici non occupa più spazio di una grossa valigia o di una carrozzina per bambini...bo io la vedo così, magari sbaglio, ma secondo me non ci vogliono grosse rivoluzioni...solo la voglia di farlo...provare non costa nulla, infatti per il momento stanno provando, magari funzionerà magari no, ma finche non si prova per bene (e per bene intendo non solo la domenica mattina nel mese di agosto) non si potrà mai dire...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.