carloss

Ruote moderne/gruppo campagnolo vintage - possibile?

7 posts in this topic

Ciao a tutti sono da poco un possessore di una bici da corsa con telaio in acciaio anni 80.

La bici monta una guarnitura super record, deragliatori nuovo record, pacco pignoni regina 6v, mozzi campagnolo record e cerchi da 36 fori, il posteriore campagnolo epsylon e anteriore sconosciuto.

 

Sono abbastanza soddisfatto da telaio, l'acciaio lo trovo comodo e in grado di assorbire le asperità del terreno. Il peso  del telaio + forcella è di 2,3Kg ( 1,7+0,6 ), tutto sommato circa 1 Kg in più di telai molto costosi in carbonio, se poi consideriamo il fatto che peso quanto un fuscello di ricotta (55 Kg) non sto qui a scervellarmi su come ridurre il peso complessivo della bici.

 

Quello che invece mi interessa è montare delle ruote nove più scorrevoli. Da quel che ho letto le ruote, a causa dell'effetto volano, sono la parte più importante di una bici e dove qualche grammo in meno può fare veramente la differenza.

Cercando in rete delle ruote nuove ho notato che tutte montano un mozzo a cassetta quindi dovrei cambiare anche il pacco pignoni che ahimè ho trovato con minimo 8 velocità.

 

A questo punto chiedo ai più esperti se è possibile sostituire le ruote con una coppia più moderna e cosa sarei costretto a cambiare per renderle compatibili, possibilmente senza sostituire il gruppo campagnolo a cui già mi sono affezionato :)

 

PS: Non ditemi che per essere performanti ci vuole la gamba, lo so benissimo... ma un bel paio di ruote non fanno male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1. cambi i cerchi, tieni i mozzi. Devi riraggiare (o far riraggiare) ma dei cerchi leggeri leggeri si trovan senza grosse problematiche con una spesa molto ridotta rispetto a un set di nuove ruote, e appunto per l'effetto volano quel che conta sono i cerchi.

 

2. usi una 8v limitando il deragliatore con le regolazioni di fine corsa ad andare solo su 6v

 

3. non cambi nulla. ti assicuro che cambia poco e sentirai poco la differenza. 

con quello che ti costa un paio di ruote serio (se no che le cambi a fare?) ci compri una bici moderna diversa, che ha sicuramente un miglior utilizzo. solo il fatto di avere gli ergopower ti cambierà la vita molto piu di un set di ruote. per non parlare della rigidità e quindi dell'efficenza meccanica di un telaio piu moderno, sia in acciaio anni 90-2000 che in alluminio o in carbonio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1. cambi i cerchi, tieni i mozzi. Devi riraggiare (o far riraggiare) ma dei cerchi leggeri leggeri si trovan senza grosse problematiche con una spesa molto ridotta rispetto a un set di nuove ruote, e appunto per l'effetto volano quel che conta sono i cerchi.

 

2. usi una 8v limitando il deragliatore con le regolazioni di fine corsa ad andare solo su 6v

 

3. non cambi nulla. ti assicuro che cambia poco e sentirai poco la differenza. 

con quello che ti costa un paio di ruote serio (se no che le cambi a fare?) ci compri una bici moderna diversa, che ha sicuramente un miglior utilizzo. solo il fatto di avere gli ergopower ti cambierà la vita molto piu di un set di ruote. per non parlare della rigidità e quindi dell'efficenza meccanica di un telaio piu moderno, sia in acciaio anni 90-2000 che in alluminio o in carbonio.

 

Mi sto orientando su ruote yishun che a quanto ho letto hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

Sostituire il solo cerchio per me non è un problema, ho già sostituito da solo quello posteriore e avendo il comparatore centesimale ho raggiunto variazioni di un solo decimo di millimetro.

Il grosso problema è trovare cerchi compatibili con mozzi da 36 raggi. Avresti qualche suggerimento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il punto è solo leggerezza, andrei di drc ktc 380..se vuoi il carbonio, non saprei proprio.

Comunque se hai già delle capacità di sto genere, assemblerei senza dubbio, magari trovando mozzi con numeri diversi di fori se proprio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il punto è solo leggerezza, andrei di drc ktc 380..se vuoi il carbonio, non saprei proprio.

Comunque se hai già delle capacità di sto genere, assemblerei senza dubbio, magari trovando mozzi con numeri diversi di fori se proprio..

 

Ottimi cerchi ed anche ad un buon prezzo (rispetto a quelli in carbonio), li terrò in considerazione, peccato che li fanno al massimo con 32 fori e sono costretto a sostituire i mozzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se il punto è solo leggerezza, andrei di drc ktc 380..se vuoi il carbonio, non saprei proprio.

Comunque se hai già delle capacità di sto genere, assemblerei senza dubbio, magari trovando mozzi con numeri diversi di fori se proprio..

 

Ottimi cerchi ed anche ad un buon prezzo (rispetto a quelli in carbonio), li terrò in considerazione, peccato che li fanno al massimo con 32 fori e sono costretto a sostituire i mozzi

 

questo lo dici tu.

chiama la drc, te li fanno anche a 70 fori se glielo chiedi, senza maggiorazioni di prezzo.

io glieli ho chiesti 24/28 per dire, ho aspettato che mandassero in produzione la partita perchè non li avevano in casa e in un mesetto avevo le ruote montate.

li fanno loro, puoi chedergli tutto, compresa pista frenante verniciata. chiama direttamente la ditta a lentate in via oberdan 

 

se no senti il @Lanerossi che lui ne usa tanti, penso te li possa procurare/spedire.

Edited by BobsHaero (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.