moruz

Traffico urbano, Manuale di sopravvivenza in mezzo alle auto

49 posts in this topic

Ciao Regaz;

ho aperto questo thread per una personale curiosità:

voi in mezzo al traffico vi sentite bersagli mobili o sono io che sono polemico?

Cioè, io sono di Bologna, da quando giro in fissa evito di usare la macchina come fosse la peste, ma ogni giorno arrivo all'università incazzato come un serpente o per il tassista che mi tira addosso, o per quello che ti vuole sorpassare ma non ci passa quindi mi fa la barba o il suv di turno che occupa tutta la strada.

Voi in città come voi trovate? Esiste una qualche modo per evitare di incazzarsi ogni giorno?

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esiste una qualche modo per evitare di incazzarsi ogni giorno?

ciao

si...collezzionare specchietti di auto..

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
post-1369-12883869801_thumb.jpg
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io litigo tutti i dì, faccio di tutto per far fermare l'autista merda di turno, per scaricargli addosso quarant'anni di odio; di solito insulto la loro mamma. Se invece l'autista è mamma, utilizzo gestualità care al maschilismo peninsulare.

Ad oggi non si è fermato nessuno/a...

Per questo motivo non partecipo alle critical mass, il cui unico loro obiettivo è la critica all'uso della macchina, non diretta a chi 'è dentro l'abitacolo, evitando quindi ogni polemica. A me verrebbe voglia di soffiare sul fuoco.

Se ci si sente vittime su due ruote, il traffico carburante si imporrà inesorabilmente; se si inizia a battere i pugni sulla carrozzeria, traffico urbano diventiamo noi, ciclisti/e di ogni risma.

Tempo fa ho letto una guida dedicata a Parigi; ebbene tra le solite avvertenze, il libretto consigliava di stare molto attenti agli spazi riservati alle biciclette, all'attraversamento pedonale, a causa dei locali cisclisti urbani considerati irascibili. Yeah! (oui!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi incazzo sì.

però mi incazzo anche quando sono al parco e mi occupano tutta la strada costringendomi a urlargli "attenzione!" o a passare sul prato.

mi incazzo quando sono alla guida dell'auto e il camion dell'esselunga di turno decide di stringermi verso lo spartitraffico perchè lui deve superare a velocità mach5 la macchina che lo precede in viale jenner a milano.

mi incazzo quando vado in motorino e, per una volta nella vita, metto la freccia per superare e la panda4x4 che ho davanti decide di uscire anche lei, quasi uccidendomi e poi scusandosi con la frase "eh, l'ngolo morto, non ti ho visto, guidate come pazzi!" (in verità non ho un motorino però è sicuramente capitato al famoso "amico dell'amico")

...

la verità è che non ho tempo di incazzarmi perchè devo stare attento a talmente tante cose mentre guido un qualsiasi mezzo che non posso perdere tempo a bestemmiare dietro all'idiota di turno. penso a portare la pellaccia a casa in ogni situazione e faccio scorta di "cattiveria quotidiana" per quella volta che mi tireranno giù e mi faranno male. lì si che mi incazzo.

(in verità mi incazzo tantissimo quando sto facendo viale monza alle 4 del giovedì notte a velocità supersonica...e non becco l'onda verde dei semafori!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè, io sono di Bologna

di tutte le città che ho pedalato, secondo me Bolo è stata una delle più tranquille.

tipo a Padova o Torino.

non è che gli automobilisti sono iper-aggressivi come a Milano o che bruciano gli stop come a Roma (la peggio ever da girare in bici).

io a pedalare in città mi diverto come uno scemo ma guido anche come uno scemo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho smesso di incazzarmi!

Abito a Roma e andare in giro con le bici (...ma anche con la moto è lo stesso) è uno sport estremo!

O cominci a insultare tutti e tutto...oppure vai per la tua strada pensando solo a portare a casa la pellaccia sana e salva! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ultima stronzata autobilistica:

stavo andando in bici su un ponte e avevo una macchina alla mia destra che non riusciva a passare, alla fine è riuscito ad accostarsi e mi ha stretto verso una macchina che era parcheggiata sul lato destro e se non inchiodavo ci andavo dritto addosso.

ero indeciso se cozzarci contro addosso e pigliare il numero di targa, così mi facevo il pursuit nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in macchina voi di errori non ne fate mai?

a noi manca un po' la cultura del rispetto verso l'altro e quando entriamo in macchina inevitabilmente diventiamo dei gran pezzi di merda!

(quasi OT: quanti di voi quando sono in auto alle strisce pedonali si fermano e si accertano che non stia passando nessuno?; non dite che lo fate, perchè state mentendo!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutte le mattine incazzato, una volta in viale romagna qui a milano... rullino i taburi mi ha chiuso niente poco di meno che la 90. con su una troia isterica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi incazzo spesso, e tento il più delle volte di farmi rispettare , es devo girare braccio fuori prepotente , mi metto in mezzo alla strada , teng la mia velcità..forse mi + sempre andata bene ma il piu delle volte le macchine rallentano e mi fano passare,..magari suonand e incazzandosi....il punto + che se sei in macchina sei chiuso dentro a una scatola ti senti più protetto..sei più grosso e ti senti in diritto di fare il cazzo che vuoi.

Io quando sono in giro in macchina per lavoro mi innervosisco 100volte di più che in biga..non so perchè , sarà che mi manca il vento in faccia che ne so....compatisco i poverini che non per scelta si sparano code in tangenziale tutte le mattine...io darei fuori di matto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.