Baly23

Wannabe Fixed Triathlon

20 posts in this topic

Ciao ragazzi, 

sono Rosario, di Roma e vorrei farmi la mia prima fixed.

Ho già una BDC con geometrie da Triathlon che usavo per gareggiare e una MTB che usavo per le uscite domenicali su sterrato.

Al momento uso la MTB gommata strada per il tragitto casa-lavoro-palestra-casa (20-30km al giorno).

Vorrei buttarmi su una fixed, visto che per lo più sto su asfalto e spesso becco anche piste ciclabili.

Siccome ho anche in programma di tornare a gareggiare nel Triathlon ma allo stesso tempo non posso usare la bici da gara per andarci in città, sfrutterei una fixed per "allenarmi" tutti i giorni utilizzando più o meno le stesse geometrie della bici da gara.

Ho appena cominciato a girare per ciclofficine chiedendo che componenti avevano a disposizione e fin ora mi è stato fatto un preventivo veloce di circa 600€.

500/600 è il mio budget massimo (compreso di appendici da crono, anche economiche).

Mi è stato consigliato un telaio della RMS, con geometrie da crono.

Questo per intenderci:

http://www.ridewill.it/p/it/rms-4958554nk-telaio-forcella-scatto-fisso-crono-in-alluminio-700cx54-nero/51253/

Ho letto in giro pareri negativi su questa marca, ma non vorrei che fossero tutti per il modello economico (che costa la metà e quindi ci credo che sia veramente pessimo).

Se avete da consigliare altri telai simili (quindi con piantone abbastanza verticale e il tubo verticale con lo scasso per la ruota posteriore) mi fareste felice =)

Il componente più costoso mi sa che è il cambio al mozzo, avevo pensato al Nexus 3 della Shimano. In base al percorso che faccio 0.7x o 1.3x mi fa abbastanza comodo e non volevo rinunciare a trovare il rapporto giusto per quella salita o quella discesa.

Di conseguenza non sarà più una fixed, visto che c'è il contropedale. Non uccidetemi per questo ma mi sento molto più sicuro e pratico così.

Che chiedervi? Beh, pareri su quel telaio, se ne avete visti montati e linkare le foto.

Oppure qualche altra officina dove poter chiedere.

Grazie anticipatamente =)

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Baly23 nell'ordine:

- lascia perdere quel telaio

- cerca anche solo un dolan, è 10 volte meglio

- falla fissa

- mettici le stesse misure e assetto della bici da triathlon

- c'è chi con una scattofisso così impostata ci ha anche corso (e vintO) nel triathlon, a te le considerazioni

- il contropedale è perfetto se devi andare a prendere il giornale in bici, e basta.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, 

sono Rosario, di Roma e vorrei farmi la mia prima fixed.

Ho già una BDC con geometrie da Triathlon che usavo per gareggiare e una MTB che usavo per le uscite domenicali su sterrato.

Al momento uso la MTB gommata strada per il tragitto casa-lavoro-palestra-casa (20-30km al giorno).

Vorrei buttarmi su una fixed, visto che per lo più sto su asfalto e spesso becco anche piste ciclabili.

Siccome ho anche in programma di tornare a gareggiare nel Triathlon ma allo stesso tempo non posso usare la bici da gara per andarci in città, sfrutterei una fixed per "allenarmi" tutti i giorni utilizzando più o meno le stesse geometrie della bici da gara.

Ho appena cominciato a girare per ciclofficine chiedendo che componenti avevano a disposizione e fin ora mi è stato fatto un preventivo veloce di circa 600€.

500/600 è il mio budget massimo (compreso di appendici da crono, anche economiche).

Mi è stato consigliato un telaio della RMS, con geometrie da crono.

Questo per intenderci:

http://www.ridewill.it/p/it/rms-4958554nk-telaio-forcella-scatto-fisso-crono-in-alluminio-700cx54-nero/51253/

Ho letto in giro pareri negativi su questa marca, ma non vorrei che fossero tutti per il modello economico (che costa la metà e quindi ci credo che sia veramente pessimo).

Se avete da consigliare altri telai simili (quindi con piantone abbastanza verticale e il tubo verticale con lo scasso per la ruota posteriore) mi fareste felice =)

Il componente più costoso mi sa che è il cambio al mozzo, avevo pensato al Nexus 3 della Shimano. In base al percorso che faccio 0.7x o 1.3x mi fa abbastanza comodo e non volevo rinunciare a trovare il rapporto giusto per quella salita o quella discesa.

Di conseguenza non sarà più una fixed, visto che c'è il contropedale. Non uccidetemi per questo ma mi sento molto più sicuro e pratico così.

Che chiedervi? Beh, pareri su quel telaio, se ne avete visti montati e linkare le foto.

Oppure qualche altra officina dove poter chiedere.

Grazie anticipatamente =)

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Come già detto da @riky76 lascia perdere quel telaio!

A sto punto prendi un Breda e risparmi anche!

Tutto dipende dal budget che hai...

Concordo anche sul lasciare perdere il contropedale, o la fai fissa o prendi una bici da corsa /con cambio per girare comodo in città!

Per quanto riguarda il discorso salita/discesa, beh...è proprio quello il bello della fissa, altrimenti sarebbe troppo comodo!

Vedilo come un buon allenamento! Tutto sta nel trovare il giusto rapporto che non ti ammazzi in salita e che non ti faccia "frullare" in discesa!

Telai ne troverai anche sul mercatino (se cerchi usato), sul nuovo (ripeto) dipende da quanto vuoi spendere.

In ordine di prezzo (dal meno costoso) ci sono: Breda, Dolan, vari marchi come Aventòn, Cinelli, oppure un telaio su misura fatto dai diversi telaisti che ti offre il mercato italiano.

Oppure se vuoi c'è anche Renesto e Mielec, due telaisti stranieri che fanno teli su misura a poco prezzo!

Se hai un budget un pò "altino", ti consiglio il telaio su misura, per me non ha senso prendere un Cinelli, Dosnoventa, ecc nuovi! (se poi trovi un'offerta su un usato o sul nuovo/ultima taglia è un altro discorso).

Conte che meno spendi e meno avrai materiali di un certo tipo.

Ma vedendo il link che hai postato...

Resta sempre la possibilità di trovare un buon usato o una buona offerta :)

Edited by PoOL (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto i telai Breda e alcuni sono gli stessi della Rms, probabile che sia lo stesso fornitore e li rivedono loro.

Forse più che il contropedale a sto punto mi conviene un Flip Flop, non vorrei frullare troppo in discesa e magari tengo i piedi fermi.

Mi sa che dovrei farmi un giro con entrambe le configurazioni e decidere dopo.

Comunque niente più Nexus, mi avete convinto, 150€ meno da spendere :)

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto i telai Breda e alcuni sono gli stessi della Rms, probabile che sia lo stesso fornitore e li rivedono loro.

Forse più che il contropedale a sto punto mi conviene un Flip Flop, non vorrei frullare troppo in discesa e magari tengo i piedi fermi.

Mi sa che dovrei farmi un giro con entrambe le configurazioni e decidere dopo.

Comunque niente più Nexus, mi avete convinto, 150€ meno da spendere :)

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

che taglia hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

che taglia hai?

 

Non saprei dirti di preciso, la bici da Triathlon è un telaio Vetta fatto su misura, però sono alto 1.75 circa e se può aiutare appena posso mi misuro il cavallo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

che taglia hai?

 

Non saprei dirti di preciso, la bici da Triathlon è un telaio Vetta fatto su misura, però sono alto 1.75 circa e se può aiutare appena posso mi misuro il cavallo.

 

Considera che i buoni componenti non si cambiano mai, ma il telaio si cambia spesso (molteplici motivi).

 

Questa è la lista:

 

telaio Breda cicli 54 (vado a spanne, non so) - 90 €

ruote miche pistard - 175 €

mc e guarnitura miche - 110 €

ss, forca - 100 euro circa, ottima qualità

catena - 15 euro

reggisella - 20

sella - 50

nastro - 10

manubrio usato con appendici - 50

stem - 30

lavori vari 25 euro

 

circa 660 euro. si può limare e risparmiare qualcosina, soprattutto se già in tuo possesso.

Ovviamente telaio lasciato grezzo, non verniciato

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

che taglia hai?

 

Non saprei dirti di preciso, la bici da Triathlon è un telaio Vetta fatto su misura, però sono alto 1.75 circa e se può aiutare appena posso mi misuro il cavallo.

 

 

beh allora misura il telaio non il cavallo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considera che i buoni componenti non si cambiano mai, ma il telaio si cambia spesso (molteplici motivi).

 

 

 

ah sì? io ho quasi sempre fatto il contrario... ma anche no, dipende, ma non ci vedo una regola ecco.

butta lì un po' di motivi (oh sero polemica, solo per capire eh)

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh allora misura il telaio non il cavallo!

La bici si trova a più di 1000km di distanza, per questo pensavo fosse più semplice misurarmi.

Però posso chiamare i miei genitori e vedere se riescono a recuperarla dal magazzino.

 

Considera che i buoni componenti non si cambiano mai, ma il telaio si cambia spesso (molteplici motivi).

Considerando il giro di telai d'epoca avrei detto anch'io il contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[...]

Oppure se vuoi c'è anche Renesto e Mielec, due telaisti stranieri che fanno teli su misura a poco prezzo!

[...]

Quindi alla fine la Lega l'ha avuta vinta?

;)

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque ragazzuoli, se un Breda sta sui 90€ senza forca e lui ha messo gli occhi su qualcosa di simile a 120€ circa con forca (pessima), forse conviene prendere quello e usarlo come bici da città senza troppi patemi d'animo.

Consci del fatto che si tratta di un telaio economico, in ogni caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[...]

Oppure se vuoi c'è anche Renestoe Mielec, due telaisti stranieriche fanno teli su misura a poco prezzo!

[...]

Quindi alla fine la Lega l'ha avuta vinta?

;) Ahahaha...hai ragione! lo "straniero" era solo per Mielec...Renesto era per dire che costa poco quanto Mielec ma fa telai in acciaio e non alluminio! scusate! :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

No nessuna regola :-) a me è capitato molto più spesso di cambiare telaio e mantenere sella e reggi, come pipa e manubrio, o guarnitura e ruote, trasferendole su quello nuovo perché componenti eccellenti e che volevo mantenere per affidabilità piuttosto che vendere i componenti e tenere il telaio.

 

Dopo aver trovato la Mia Sella, questa ha già visto 5 telai, così come un movimento centrale campagnolo che ho già smontato e rimontato su tre telai tanto va bene.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

[...]

Oppure se vuoi c'è anche Renestoe Mielec, due telaisti stranieriche fanno teli su misura a poco prezzo!

[...]

Quindi alla fine la Lega l'ha avuta vinta?

;)

Mi hai fatto morire, giuro!!

Scusate l'ot, ma su che cifre si aggira il listino di Renesto?? Io pensavo costasse molto di piu, insomma quasi come Vetta!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.