FabioAT

Consigli assemblaggio Viner

14 posts in this topic

Ciao a tutti, chiedo consigli, a chi vorrà essere disponibile, per iniziare passo passo l'assemblaggio, sperando di poter ottenere, alla fine, un mezzo almeno accettabile.

Parto da quanto ho ancora a prendere polvere in garage per limitare la spesa:

- telaio Viner corsa, acciaio, tubi Columbus non meglio identificati, metà anni '80

- attacco manubrio tipo headset (con adatattore da 1' a 1'1/8) 3t e relativa piega

- ruota anteriore carbonio profilo 40, cerchio no brand, raggi e mozzo Novatec

 

A parte i pedali Dura Ace in foto  di cui dovrò trovare i cinghietti e le leve freno "corte" (cx Tektro) ho poco altro e dovrò quindi reperire tutto.

Informazione, se utile: per ora vorrei assemblare una fissa per il gusto di provare un mezzo a cui mi sto appassionando, da utilizzare nel tragitto casa lavoro, extraurbano e cittadino, e non spenderci chissà quanto.

 

Prima domanda: ha senso partire dal telaio che ho?

 

Grazie a tutti

post-11294-0-31206200-1400786650_thumb.j

post-11294-0-80145000-1400786954_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel telaio per cominciare, verrà fuori una bella convertita.

Appoggio pienamente la tua idea di usare un attacco aheadset, è di una comodità unica rispetto alla pipa. Abbinato alle leve da cx apribili ti permette anche di cambiare facilmente manubrio, passando dal riser alla piega per esempio, cosa impossibile con la pipa.

Edited by infiniteloop (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me partire con questo telaio mi pare un ottimo inizio.. Una bella convertita..!!

Poi appena finisci di assemblare la bici facci vedere come esce..!!


 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte ed il supporto. Allora procedo, quindi il passo successivo sarebbe la guarnitura o la ruota posteriore ... Sto attento al mercatino, ... voi cosa suggerite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la ruota posteriore io direi mozzo shimano deore anteriore con supporto per freno a disco iso con sostituzione del perno e rispaziatura, raggiato su cerchio mavic open pro. 

Non spendi un'esagerazione ed hai una ruota che è praticamente definitiva.

 

Altrimenti se ti sembra di spendere troppo guarda nel mercatino che trovi sicuramente delle ruote interessanti.

Edited by infiniteloop (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la ruota posteriore io direi mozzo shimano deore anteriore con supporto per freno a disco iso con sostituzione del perno e rispaziatura, raggiato su cerchio mavic open pro. 

Non spendi un'esagerazione ed hai una ruota che è praticamente definitiva.

 

Altrimenti se ti sembra di spendere troppo guarda nel mercatino che trovi sicuramente delle ruote interessanti.

questo lavoro  lo puoi fare anche con altri mozzi o solo questo shimano??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la ruota posteriore io direi mozzo shimano deore anteriore con supporto per freno a disco iso con sostituzione del perno e rispaziatura, raggiato su cerchio mavic open pro.

Non spendi un'esagerazione ed hai una ruota che è praticamente definitiva.

Altrimenti se ti sembra di spendere troppo guarda nel mercatino che trovi sicuramente delle ruote interessanti.

questo lavoro lo puoi fare anche con altri mozzi o solo questo shimano?? Con qualsiasi mozzo anteriore con attacco iso per freno a disco. I shimano hanno il vantaggio di non costare molto e di essere abbastanza facili da trovare.

Poi ci sono anche altri mozzi costruiti apposta per questo a cui non devi fare nessuna modifica (Fixkin, Victoire, Phil...) ma i prezzi salgono di molto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la ruota posteriore io direi mozzo shimano deore anteriore con supporto per freno a disco iso con sostituzione del perno e rispaziatura, raggiato su cerchio mavic open pro.

Non spendi un'esagerazione ed hai una ruota che è praticamente definitiva.

Altrimenti se ti sembra di spendere troppo guarda nel mercatino che trovi sicuramente delle ruote interessanti.

questo lavoro lo puoi fare anche con altri mozzi o solo questo shimano?? Con qualsiasi mozzo anteriore con attacco iso per freno a disco. I shimano hanno il vantaggio di non costare molto e di essere abbastanza facili da trovare.

Poi ci sono anche altri mozzi costruiti apposta per questo a cui non devi fare nessuna modifica (Fixkin, Victoire, Phil...) ma i prezzi salgono di molto.

Grazie per le "dritte" ... Paso in rassegna i vari mercatini e appena individuo qualcosa di utile ve lo sottopongo ..

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Per la ruota posteriore io direi mozzo shimano deore anteriore con supporto per freno a disco iso con sostituzione del perno e rispaziatura, raggiato su cerchio mavic open pro.

Non spendi un'esagerazione ed hai una ruota che è praticamente definitiva.

Altrimenti se ti sembra di spendere troppo guarda nel mercatino che trovi sicuramente delle ruote interessanti.

questo lavoro lo puoi fare anche con altri mozzi o solo questo shimano?? Con qualsiasi mozzo anteriore con attacco iso per freno a disco. I shimano hanno il vantaggio di non costare molto e di essere abbastanza facili da trovare.

Poi ci sono anche altri mozzi costruiti apposta per questo a cui non devi fare nessuna modifica (Fixkin, Victoire, Phil...) ma i prezzi salgono di molto.

 

ahh ok capisco si ti ho chiesto perchè quando vedo  che modificano il mozzo lo fanno sempre su mozzi shimano..

e come hai detto tu sono piu facili da reperire!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non c'è il rischio che si crepa il mozzo ?? la parte dove vai ad avvitare il pignone ??

Beh.. No, considera che quella parte è pensata per resistere alle sollecitazioni di un freno a disco.

Siamo OT comunque.. Se ti interessano ulteriori informazioni scrivi sul post che ti ho linkato. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

ma non c'è il rischio che si crepa il mozzo ?? la parte dove vai ad avvitare il pignone ??

Beh.. No, considera che quella parte è pensata per resistere alle sollecitazioni di un freno a disco.

Siamo OT comunque.. Se ti interessano ulteriori informazioni scrivi sul post che ti ho linkato. ;)

 

ok ok va bene..!! se mi sorgono dei dubbi scrivo li!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.