Sed_r

Giusto rapporto?!

30 posts in this topic

Ciao a tutti ! sto mettendo a posto una vecchia bici da corsa trovata in un garage di un mio amico (telaio Gastaldi) e volevo sapere se posso tenere la corona campagnolo da 52t con dietro un 18t o se è troppo tosto...  :dry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ! sto mettendo a posto una vecchia bici da corsa trovata in un garage di un mio amico (telaio Gastaldi) e volevo sapere se posso tenere la corona campagnolo da 52t con dietro un 18t o se è troppo tosto...  :dry:

52-18 è portabilissimo

certo dipende un po' da quanto sei allenato, ma non dovrebbero esserci problemi!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ciao a tutti ! sto mettendo a posto una vecchia bici da corsa trovata in un garage di un mio amico (telaio Gastaldi) e volevo sapere se posso tenere la corona campagnolo da 52t con dietro un 18t o se è troppo tosto...  :dry:

52-18 è portabilissimo

certo dipende un po' da quanto sei allenato, ma non dovrebbero esserci problemi!

 

ok grazie! per salite e discese cosa mi consigli? sai... abito in liguria e qui di pianura ce n'è ben poca

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao a tutti ! sto mettendo a posto una vecchia bici da corsa trovata in un garage di un mio amico (telaio Gastaldi) e volevo sapere se posso tenere la corona campagnolo da 52t con dietro un 18t o se è troppo tosto...  :dry:

52-18 è portabilissimo

certo dipende un po' da quanto sei allenato, ma non dovrebbero esserci problemi!

 

ok grazie! per salite e discese cosa mi consigli? sai... abito in liguria e qui di pianura ce n'è ben poca

 

prova a mettere da parte un attimo la 52 e usare l' altra corona. se è una 42 metti un 16 dietro e vedi come va. se con quel rapporto non riesci ad andare in giro vuol dire che ci sono troppe salite e quindi la fissa devi lasciarla stare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@AS.29 grazie della risposta ! proverò prima la 52 ..comunque si, l'altra è una 42. proverò tutte e due!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao a tutti ! sto mettendo a posto una vecchia bici da corsa trovata in un garage di un mio amico (telaio Gastaldi) e volevo sapere se posso tenere la corona campagnolo da 52t con dietro un 18t o se è troppo tosto...  :dry:

52-18 è portabilissimo

certo dipende un po' da quanto sei allenato, ma non dovrebbero esserci problemi!

 

ok grazie! per salite e discese cosa mi consigli? sai... abito in liguria e qui di pianura ce n'è ben poca

 

ah no aspetta allora per la liguria alleggerirei un po'

prova il 42-16 come ti è stato giustamente consigliato.

Edited by beforeitwascool (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@AS.29 grazie della risposta ! proverò prima la 52 ..comunque si, l'altra è una 42. proverò tutte e due!!

si perchè il problema è che un 42-18 è veramente impraticabile....

avresti la leggerezza giusta per spingere in salita, ma in pianura pedaleresti troppo andando poco veloce, e non parliamo delle discese dove frulleresti come un matto.... rischi di farti pure male 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

;) si comunque parliamo di mezze salite.. Sai i capi da un paese e l'altro.. Comunque l'anno prossimo mi trasferisco a milano quindi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

;) si comunque parliamo di mezze salite.. Sai i capi da un paese e l'altro.. Comunque l'anno prossimo mi trasferisco a milano quindi..

bom, le corone le conservi entrambe e le monti - smonti a seconda delle esigenze.

i pignoni costano poco e si trovano in giro... così come si vendono facile se proprio vuoi rifarci i soldi... insomma quello non è un problema. 

il problema è andare in giro e provare le salite col rapporto montato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se sei un po allenato il 52 18 lo porti tranquillamente anche in Liguria

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

consiglio 52/19. sali sui muri (con identico sviluppo metrico ci han fatto lo stelvio!) e comunque non è così corto da non riuscire a pedalare in piano.

a 120rpm sei oltre i 40kmh.

Senza contare che hai un macello di skid point in più, che coi saliscendi non son da sottovalutare.

il 42/18 ne ha 3, il 52/18 ne ha 9, questo è giusto per qualsiasi gamba e ne ha 19.

53/19 rapporto definitivo salita

53/17 rapporto definitivo in piano/città

Questo IMHO.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

consiglio 52/19. sali sui muri (con identico sviluppo metrico ci han fatto lo stelvio!) e comunque non è così corto da non riuscire a pedalare in piano.

a 120rpm sei oltre i 40kmh.

Senza contare che hai un macello di skid point in più, che coi saliscendi non son da sottovalutare.

il 42/18 ne ha 3, il 52/18 ne ha 9, questo è giusto per qualsiasi gamba e ne ha 19.

53/19 rapporto definitivo salita

53/17 rapporto definitivo in piano/città

Questo IMHO.

il tuo consiglio però vale per chi è già allenato, per chi spinge forte sui pedali.

non per chi vuole solo fare un giretto in bici o andarci al lavoro...

ammesso che sia questo il caso di chi ha aperto la discussione: se (come sembra) @Sed_r è un amatore, e dice che nel suo paese ci sono salite, io credo che più di 42-16 non riesca a spingere....

che poi non è che uno 'non ce la fa', è che dipende dove sta andando: se non vuole arrivare a destinazione sudato come un porco (leggi: ufficio) meglio non faticare troppo.... visto che sta cominciando anche a fare caldo è una cosa da tenere in conto ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.