Sign in to follow this  
anonimo

cambiare guarnitura

18 posts in this topic

tanto per incominciare te ne manca un pezzo, cioè il nuovo movimento centrale per la Sugino che non è compatibile con la roba che hai su adesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, va bene anche un movimento centrale di quelli che trovi nel negozio vicino allo studio.

sia di quelli chiusi (a cassetta?) come da foto ma anche di quelli economici con i cuscinetti facciavista.

l'imoprtante è che il perno centrale sia a sezione quadra.

e occhio alla lunghezza del medesimo per avere la linea catena il più dritto possibile.

p.s.: tra tipo mezz'ora uno di quelli bravi ridirà le stesse cose ma usando i termini tecnici appropriati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, va bene anche un movimento centrale di quelli che trovi nel negozio vicino allo studio.

sia di quelli chiusi (a cassetta?) come da foto ma anche di quelli economici con i cuscinetti facciavista.

l'imoprtante è che il perno centrale sia a sezione quadra..

e come faccio a capire se il perno e' quadrato? cioe' come cacchio si tirano fori sti pedali che non c'e' una vite?! :)

a proposito, di quale studio parli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sebbene ci sia scritto Tokyo , il sito è inglese ed in una settimana neanche se ordini da loro ti arriva tutto.

ops mi son fatto fregare dal nome!

Share this post


Link to post
Share on other sites

occhio anche a quale standard è il perno quadro, ISO o NJS.

Cambiano un po' gli accoppiamenti.

Assicurati di prendere un movimento centrale con lo stesso standard della tua guarnitura!

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi ancora non è chiaro se il movimento che ho io va bene o no, e in ogni caso non è chiaro manco quale dovrei prendere... mmh ndiamo bene :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

e come faccio a capire se il perno e' quadrato? cioe' come cacchio si tirano fori sti pedali che non c'e' una vite?! :)

devi svitare la vite che c'è sul lato della pedivella e poi dargli una botta per far uscire il perno.

qua spiegato da sheldon brown http://sheldonbrown.com/cotters.html

c'era anche un sito in italiano che te lo faceva vedere con delle foto come fare, ma non lo trovo più...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok sono riuscito a smontare le pedivelle:

23042009328.jpg

w640.png

23042009329.jpg

w640.png

23042009330.jpg

w640.png

quindi ovvio che non e' compatibile con la guarnitura che ho io... a questo punto, come faccio a capire quale è il movimento centrale che fa per me?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io andrei dal ciclista più vicino, con la pedivella sugino in mano,(meglio se ci porti il telaio anche) a vedere se ha un movimento centrale usato ..o no, che vada bene..se non hai pretese di marca o altro.. ovviamente.

almeno ti levi il dubbio di quale vada bene trai peni quadrati.

il movimento centrale vecchio e le pedivelle vecchie non le buttare,tienile che fanno cmq comodo.

io ho convertito una bici proprio ieri con quel tipo di pedivelle, ciottola da paura perchè sicuramente ha qualche sfera in meno..ma sti cazzi..

se poi non sai dove metterle e le vuoi buttarle fammi sapere che io prendo tutto!!!ehehehe

occhio perchè come è gia successo ad altri il telaio potrebbe dar noia alla guarnitura..io ho provato con un telaio simile al tuo con lo stesso tipo di pedivelle...e la guarnitura mi toccava sulla forcella posteriore. (era una giga guarnitura...quindi comprensibile)

..p.s. si apre la caccia al refuso/lapsus, come premio una guarnitura con pedivelle a cassetta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.