77 posts in this topic

Se ne leggono e sentono di ogni su 'sto sterzo conico, voi cosa ne pensate?

 

Maggior precisone di guida o mossa commerciale?

Stabilità, rigidità, controllo o fumo negli occhi?

 

L'ho messa qui almeno invito anche @fraccazzo @ArtiGiano e @round a dire la loro in veste di costruttori.

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

fore è il caso anche di citare @Leonida che è almeno alla terza bomba che salda con il conico!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

domanda interessante, a dire il vero non mi sono documentato su come sono realizzate nonostante tutto ciò che sia legato alla costruzione delle bici mi interessi tanto, percui seguo e rilancio:

esiste solo una modalità costruttiva o sono stati fatti diversi tipi/tentativi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'ho provata sul parallax in garqa dopo anni di 1 1/8" classica...

 

stabile, molto precisa e rigorosa. A sensazione però è meno reattiva di quella standard ma è una cosa che devo ancora un po' approfondire... diciamo che perdona meno gli errori ma se la curva la imposti bene non ti cava nessuno da lì

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah, in discipline veloci (quindi escludo il cx per non far torto alle bici di sachs...) lo standard da 1" è davvero anacronistico.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah, in discipline veloci (quindi escludo il cx per non far torto alle bici di sachs...) lo standard da 1" è davvero anacronistico.

richard non ha lo sterzo da 1 1/8? (ha i suoi tubi oversize apposta insieme a pego o sbaglio?)

per quello che riguarda lo sterzo conico non ho esperienza per approfondire i vostri discorsi, dico solo che da saldare e' una bestemmia perche' per fare combaciare l'obliquo con la parte conica ci si da' di lima a mano e di conseguenza tempi lunghi.

Per esperienza in altri ambiti credo che cambi a velocita elevata (che non so), e aumenta la rigidita' visti i diametri (anche il peso pero' e non di poco). Ovviamente la reale utilita' nell'uso quotidiano e sportivo per noi petasci  e' assolutamente trascurabile :)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

ah, in discipline veloci (quindi escludo il cx per non far torto alle bici di sachs...) lo standard da 1" è davvero anacronistico.

richard non ha lo sterzo da 1 1/8? (ha i suoi tubi oversize apposta insieme a pego o sbaglio?)

.....

 

 

sì ma non sui cx (o così ricordo io, poi a dire 'na cazzata è un lampo.... fagli una chiamata che te lo dice di solito è molto disponibile)

 

;)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

ah, in discipline veloci (quindi escludo il cx per non far torto alle bici di sachs...) lo standard da 1" è davvero anacronistico.

richard non ha lo sterzo da 1 1/8? (ha i suoi tubi oversize apposta insieme a pego o sbaglio?)

.....

 

 

sì ma non sui cx (o così ricordo io, poi a dire 'na cazzata è un lampo.... fagli una chiamata che te lo dice di solito è molto disponibile)

 

;)

 

era piu' una curiosita' (scusate gli accenti ma le tastiere inglesi non hanno questo piccolo sbaffo), magari @round puo' dircelo

Share this post


Link to post
Share on other sites

@marianel

Pardon, ometti un dettaglio: per la pista o per le bici in genere?

Ecco, appunto: intendi dire che su alcune bici ha senso mentre su altre no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come descritto da @riky76 in velocità non la schiodi. Siccome io in velocità vado solo in discesa,

l'ho testata solo in quella condizione. Effettivamente, una volta impostata la curva, sembra di andare

sulle rotaie, però è anche un'arma a doppio taglio, perchè, se sbagli l'impostazione, non la correggi

più. E se ti trovi in discesa, su un bel tornante....

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sbaglio io o questa soluzione viene dal mondo MTB?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sbaglio io o questa soluzione viene dal mondo MTB?

 

Beh, la "vitaminizzazione" è nata prima nel mondo MTB, per ovvie ragioni legate

alle sollecitazioni  sul telaio

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come descritto da @riky76 in velocità non la schiodi. Siccome io in velocità vado solo in discesa,

l'ho testata solo in quella condizione. Effettivamente, una volta impostata la curva, sembra di andare

sulle rotaie, però è anche un'arma a doppio taglio, perchè, se sbagli l'impostazione, non la correggi

più. E se ti trovi in discesa, su un bel tornante....

 

tutto ma proprio tutto uguale. Dovrebbero ingaggiarci per "top gear bike edition" ;)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho la conica sulla bdc e non posso che confermare quello detto da @lelefix, in discesa mi da delle sensazioni positive. Le ruote che uso sono sempre le stesse, poi ovvio...per un buon test ci vorrebbe un telaio identico senza la ss conica (e qui direi sticazzi).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.