oromisso

"Mai più senza"

12 posts in this topic

'Mai più senza' fu il titolo di una rubrica di Cuore, in cui venivano esposti alla pubblica gogna gli oggetti del più orrido consumismo degli anni '80.

"Mai più senza" questo portapenne! Questo obrobrio fa parte di quegli oggetti inclassificabili e ripugnanti, la cui ripugnanza ha un che di attraente, e che ci fa a lungo esitare, lasciandoci indecisi se postare in 'bike porn" o "esempi da non imitare".

 

$_72.JPG

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbe', se sono telai inutilizzabili o non ha senso rimetterli a posto, per me è D.I.Y. porn...

 

 

ecco, ne ho giusto uno in cantina....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbe', se sono telai inutilizzabili o non ha senso rimetterli a posto, per me è D.I.Y. porn...

 

 

ecco, ne ho giusto uno in cantina....

sisi, lui ha tutte le ragioni, era un telaio incidentato. Ma mi fa un po' lo stesso effetto di tenere tre denti del caro estinto sul comodino. Lo trovo, appunto, a metà strada fra il sublime e il gore, fra il bikeporn e il 'da non imitare'.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

@oromisso

ti dirò,  senz'altro posteremo altri oggetti come dire veramente schifosi

ma questo mi piace, vado anch'io in garage a segare qualcosa di inutilizzabile x farmi un bel portasigari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@oromisso

ti dirò,  senz'altro posteremo altri oggetti come dire veramente schifosi

ma questo mi piace, vado anch'io in garage a segare qualcosa di inutilizzabile x farmi un bel portasigari.

 

 

Dai, ci stan 4 matite. Pessimo gusto!

 

hahaha, confermate proprio la mia teoria sulla natura teratologica di questi oggetti, croce e delizia del nostro immaginario inquieto.

 

@clandestino : ma un bong, più che un portasigari??

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

@oromisso

ti dirò,  senz'altro posteremo altri oggetti come dire veramente schifosi

ma questo mi piace, vado anch'io in garage a segare qualcosa di inutilizzabile x farmi un bel portasigari.

 

 

Dai, ci stan 4 matite. Pessimo gusto!

 

hahaha, confermate proprio la mia teoria sulla natura teratologica di questi oggetti, croce e delizia del nostro immaginario inquieto.

 

@clandestino : ma un bong, più che un portasigari??

 

Sì, una mutilazione conturbante... ha un che di feticismo. a me è venuto in mente un film disturbato della figlia di David Lynch di una ventina d'anni fa. Boxing Helena, in cui il protagonista mutilava il suo oggetto del desiderio per tenerla sempre vicino a sè

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.