leo50special

Tensionamento catena e regolazione cambio valentino...non ci riesco!

28 posts in this topic

Buongiorno a tutti, finalmente le prime belle giornate e la voglia della bici....

Purtroppo iniziandola ad usare sono sorti i primi problemi: questa volta al livello del cambio. Il cambio della mia bianchi è un campagnolo valentino.

La regolazione è stata fatta in questo modo:

Fine corsa sul pignone più grande: Ho messo in tensione il cavo, ruotando la levetta a massimo e tramite la vite, partendo da tutta avvitata, l'ho svitata al momento in cui la catena passava sul 5 pignone più grande.

Fine corsa sul pignone più piccolo: Leva cambio a fine corsa,ho regolato la vite un pelo prima che passasse dal pignoncino più piccolo a quello più grande.

Sono andato per logica, credo che questo sia il modo per regolarlo, anche perché mi entrano tutte le marce ad accezione del pignone più grande, facendo un po' di fatica a tensionare la leva cambio al massimo.

Il problema è la tensione della catena, la vedo un po' lenta, i cambi non sono precisi e il DIFETTO è che dando una pedalata a strappo, la catena si muove e per un attimo non mi trasmette la pedalata alla ruota, non so se mi sono spiegato.

Ho notato anche un gioco del mozzo posteriore.....

Per la ruota avrei intenzione di portarla al dechatlon e me la faccio centrare, che ne dite? perché andare dal biciclettaio, con le sue cifre assurde non ci penso proprio...

Per il cambio e la catena, come verifico la corretta tensione? Se qualcuno mi può spiegare come controllare il cambio punto per punto e trovare il mio problema

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando poi il biciclettaio chiude (quanto ti chiede per centrare una ruota? 5 euro) a nei dintorni di Apricena avrai solo scatoloni di calcestruzzo con grandi insegne sul tetto (beh cavoli però per centrare una ruota chiedono 4 euro!) ne riparliamo :-)

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io son biciclettaio, ed a sto punto di dico di andar a cercare consigli da Decathlon!

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi scusate il mio tono, il vostro discorso è giustissimo. Ho sbagliato ad esprimermi e a dire quelle cose. Forse era dovuto al fatto che ero di ritorno da un officina dove ero andato per una centratura e voleva controllarmi tutto il telaio con relativo preventivo, cioè mi è sembrato un po' tutto esagerato. Ovviamente questo è il parere di uno studente che uno ha un budget limitato e che non ancora sa nulla su questo "mondo" . Quando posso mi piacerebbe imparare e risolvere da solo i problemi, ovviamente fino ad un certo limite, chiedo ancora scusa, se qualcuno mi vuole aiutare, io son qui.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io sono un povero biciclettaio

ormai hai offeso la categoria

decathlon (si scrive cosi)  ti aspetta.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

discussione  che ha preso una piega assurda..

vi siete offesi perchè Leo50 special si è permesso di menzionare Decathlon ?

 

nella vbita tutti hanno diritto ( a linmite ) di criticare tutti e tutto ma, come dicono i Nativi americani " prima di giudicare, cammina nei mocassini della persona che critichi"..

alias, se i lavori se li paga solo, fà quel che può.

 

del resto io ero in emergenza e ho portato dal biciclettaio, un artigiano che ha "tanto bisogno" , una ruota che avevo forato.

ha solo sostutito la camera d'aria, smontato rimontato il copertone e mi ha chiesto 19 euri.. pertanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi scusate il mio tono, il vostro discorso è giustissimo. Ho sbagliato ad esprimermi e a dire quelle cose. Forse era dovuto al fatto che ero di ritorno da un officina dove ero andato per una centratura e voleva controllarmi tutto il telaio con relativo preventivo, cioè mi è sembrato un po' tutto esagerato. Ovviamente questo è il parere di uno studente che uno ha un budget limitato e che non ancora sa nulla su questo "mondo" . Quando posso mi piacerebbe imparare e risolvere da solo i problemi, ovviamente fino ad un certo limite, chiedo ancora scusa, se qualcuno mi vuole aiutare, io son qui.

Se stavi da queste parti una occhiata te la davo io, difficile giudicare e capire quali problemi ha il tuo sistema di trasmissione, mozzo compreso.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@leo50special , ho avuto una bici col cambio valentino, se ben ricordo era una merda assurda, s'io fossi te, fisserei il tutto e buonanotte ( se possibile ).

ps: oltre al fatto che magari è tutto usurato alla morte.

Edited by giorgibe (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ovviamente fino ad un certo limite, chiedo ancora scusa, se qualcuno mi vuole aiutare, io son qui.

Non darti limiti.

Se ci riesce un ciclomeccanico, ce la puoi fare anche tu, probabilmente anche meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Preferirei imparare e riuscire a capire da solo il problema,ovviamente con i dovuti aiuti.Unica limitazione può essere l'uso di particolari atrezzi estrattori.Ma non credo sia il mio caso.Vorrei solo capire il problema se relativo a regolazione o usura,e come controllare la giusta tensione della catena.Oggi scatto qualche foto,vediamo se mi potete aiutare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.