16 posts in this topic

Tralasciando il discorso manutenzione, che è legata molto anche al personale interesse per la bici - quelli più attenti, quelli meno attenti ect ect - a vostro giudizio, quanto può durare una bici fissa in un uso costante cittadino? 

 

Mi spiego meglio.

 

Le parti nascono chiaramente per l'uso in pista, quindi le sollecitazioni a cui viene sottoposto un telaio, le ruote, la guarnitura anche la stessa piega,che nascono espressamente per un uso in pista, quanto possono durare secondo voi esperti?
Ci può essere un "cedimento", definiamolo così e passatemi il termine, strutturale causato da buche, salti, salite e discese dai marciapiedi, pavé, binari, pioggia ect? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sono troppe variabili in giuoco, può accadere dopo 2 ore, o mai, ci sono varie maniere per salite e discese dai marciapiedi, per saltar binari. L'unico inconveniente è la pioggia, se non curi la catena, ti fa ruggine presto

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, toppe variabili...

Poi quando rompi una cosa sola? Ne monti un'altra? E così quando "finisce"?

Inviato dal mio GT-P5210 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando è destino è destino, è impossibile prevederlo e menomale aggiungerei...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando te la rubano.

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ma i pezzi si rompono uno alla volta, mica c'è una data di scadenza per cui dopo quel giorno tutto cade a pezzi.
Come detto ci sono troppe variabili per dire quanto dura una bici fissa.

Dopo X km si consumeranno i cuscinetti di mozzi, movimento centrale e serie sterzo che però si possono cambiare. Poi dipende anche se hai un mozzo a sfere cinese o un mozzo di alta qualità su cuscinetti sigillati.

Ma il fatto che usiamo ancora roba prodotta 50 anni fa mi fa pensare che i pezzi di una bici hanno una vita sufficientemente lunga.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il fatto che usiamo ancora roba prodotta 50 anni fa mi fa pensare che i pezzi di una bici hanno una vita sufficientemente lunga.

infatti la roba di 50 anni fa era fatta per durare quella moderna per finire in fretta, ma questo non è solo un problema delle bici ma della produzione industriale in generale.

Tra 50 anni le aerospoke saranno solo polvere ;)

Edited by zar (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai una bici che non ha problemi dalla a me che nel giro di 2/3 giorni inizia ad averne almeno 4 o 5.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia bici ha due anni e un pò, tralasciando la guarnitura che ho dovuto cambiare perchè faceva ridere ed un paio di catene, ha ancora gli stessi componenti.

Nessun pezzo di pregio (ovviamente nessun pezzo pista) e montata quasi a martellate, devo dire che ancora funziona bene.

Però appena ho un oretta mi metto e pulisco, ingrasso, lubrifico e metto a posto tutto. 

più che la rottura, che sono casi particolari o sfiga o pezzi troppo vecchi, il problema è la perdita di efficacia del complesso, le ruote vanno meno, cosi il mc e la ss, ecc ecc

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Variabili infinite. Con la mia faccio un controllo annuale più o meno in questo periodo risettando completamente la bici.

A volte la valutazione di cambiare un pezzo dipende dall'effettiva necessità o solamente per cambiare un particolare e dare ogni anno un tocco diverso alla bici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.