massits

adattare freni corsa "moderni" su telaio vintage

14 posts in this topic

ho acquistato un kit di freni corsa tektro 510 a buon prezzo ( nuovi) ma appena aperta la scatola ho scoperto che c'era un problema:

il perno è troppo corto, in ambedue le pinze

 

ho installato la pinza anteriore sul posteriore e smontata la pinza anteriore..

è semplice, basta svitare la vite esagonale ( da 3) sulla destra ( attenzione alla rondella in teflon che fa da spessore),  con un paio di pinze "disarmare" la molla che tiene sul braccio destro, svitare il dado  "svasato" che tiene in posizione la molla sulla vite centrale, poi allentare la vitina esagonale da 2 sul braccio che va dal braccio di sinistra al perno/vite centrale, svitare il perno con chiave esagonale da 3 tenendo fermo il  braccetto. attenzione allo spessore di plastica.

 

post-11766-0-82007000-1395058320_thumb.j

 

 

ora in mano vi troverete un bullone da 7 lungo +- 7-8 cm che nella parte termnale è filettato da 6

 in un ferramenta e se possibile , meglio un negozio di nautica, acquistate un bullone inox da 6 lungo 10-12 cm con testa  con esagonale da 3  "svasata " ( cioè con profilo laterale a V) e 20 dadi da 6, uno normale e uno autobloccante.

 

infilate il bulone nella ede centrale, infilate nella parte opposta lo spessore di plastica,infilate il braccino e avvitatene l'altra parte con la vite a brugola da 3 ( braccio destro), infilate la molla, infilate la rondella, avvitate il dado normale, serrate, con la pinza riposizionate la molla sul braccio

rondella zigrinata di fabbrica ( alu ?) e installate sulla bici.

 

tutto questo perchè nessuna fabbrica vende viti da 7 "aftermarket" e io non ho nessuna voglia di trapanare da 8  il mio telaio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto interessante....foto di componenti e procedimento...?????

Share this post


Link to post
Share on other sites

 la foto sopra è presa in internet

aggiungo appena posso altre foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io non capisco...con il trapano ci vanno cinque secondi e soprattutto senza rovinare nulla!! Basta fare con calma,avere un minimo di praticità con il trapano,mettere la frizione a manetta e allargare piano piano..poi con una bella punta grossa limelli le imperfezioni (a mano) e sembra uscita cosi di fabbrica..

Share this post


Link to post
Share on other sites

l`ultimo che ci ha provato sul forum ha praticamente divelto il telaio... forse e` anche presente in questa discussione!!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

l`ultimo che ci ha provato sul forum ha praticamente divelto il telaio... forse e` anche presente in questa discussione!!

Infatti ho detto fare con calma e avere dimestichezza con il trapano...me lo ricordo bene quello scempio,ma probabilmente non aveva mai preso un trapano in mano in vita sua...anche fare un buco nel muro non è nulla di complicato, ma c'è gente che riuscirebbe a buttare giu il muro!! Edited by simosurfer (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

è presente....ho dovuto far saldare un pezzettino di tubo con diametro interno di 8mm, ora funziona, anche se ho dovuto limare i freni per abbassare i pattini...bel casino che ho fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

è presente....ho dovuto far saldare un pezzettino di tubo con diametro interno di 8mm, ora funziona, anche se ho dovuto limare i freni per abbassare i pattini...bel casino che ho fatto

Con il trapano è facile far casini,basta non mettere la frizione...in piu mettici che l'acciaio è morbido...in più mettici che sarai andato subito con una bella punta grossa. ..la frittata è fatta...bhe contento per te che sei riuscito a rimediare in qualche modo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho sostituito il bullone con 1 euro, ho mantenuto integra la bici.. che voler di più.. una Lucana ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho sostituito il bullone con 1 euro, ho mantenuto integra la bici.. che voler di più.. una Lucana ?

io continuo a non capire il tutto. Per carità,, bella cosa, bello tutto, ma per una maggiore comprensione meglio qualche foto...

inoltre rimane in fatto che per quella vite a brugola ci vuole un foro sul telaio da 8mm, cosa che nei telai anni 70 non era prevista, quindi in trapano serve...oppure si monta un perno lungo abbastanza da essere passante nei fori freno del telaio e mettere i classici dadi  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me dipende tutto dal freno in questione. Un po di tempo fa avevo smontato un saccon per tentare un accrocchio del genere, ma se ricordo bene il perno era di due diametri diversi. Una parte m6 dove si avita la boccola di chiusura e una parte m7 dove c'è uno dei due fulcri del freno.

Tutto questo per dire che, a seconda del freno, usando una vite m6 il fulcro può non stare in piedi. La soluzione è smontare e misurare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il telaio quale sarebbe? comunque io ne ho 2 di telai antichi con freni sistema moderno e vanno benissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

ho sostituito il bullone con 1 euro, ho mantenuto integra la bici.. che voler di più.. una Lucana ?

io continuo a non capire il tutto. Per carità,, bella cosa, bello tutto, ma per una maggiore comprensione meglio qualche foto...

inoltre rimane in fatto che per quella vite a brugola ci vuole un foro sul telaio da 8mm, cosa che nei telai anni 70 non era prevista, quindi in trapano serve...oppure si monta un perno lungo abbastanza da essere passante nei fori freno del telaio e mettere i classici dadi  

 

esatto un bullone diametro da 6 lungo 7cm testa svasata, su cui infilare lo spessore a "cappello" in plastica, un dado da 6, una rondella con foro da 6 ma larga ( per bloccare la molla) , un dado da 6 autobloccante mantenendo la rondellona zigrinata in alu ( o quel che è ) che ti danno assieme alla pinza da avvitare nel retro del ponte forcella.

come già scritto in precedenza, il bullone originale è da 7 poi filettato da 6 alla fine per +- 4-5 cm  per il dado/cilindretto da 6 a brugola  ma che per montarlo richiederebbe il buco da 8 come nei nuovi telai.

mK0B4Jwz_gIf5EGiLt843Kg.jpg

 

 

 

io se devo scegliere se bucare/tagliare o sostituire il bullone opto per la sostituzione.

 

oggi  posso fare delle foto al bullone originale e se riesco smonto la pinza un attimo..

Edited by massits (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.