Jeffsmill

Telaio Conti info

11 posts in this topic

Ciao a tutti, ho per le mani un telaio 'Conti' con forcellini campagnolo

tubazione columbus.

 

qualcuno sa dirmi qualcosa in più e se è un buon telaio? 

 

Grazie

post-9337-0-14510600-1394308120_thumb.jp

post-9337-0-57550900-1394308179_thumb.jp

post-9337-0-30333200-1394308245_thumb.jp

post-9337-0-38416600-1394308812_thumb.jp

post-9337-0-43514000-1394308865_thumb.jp

post-9337-0-42526600-1394308910.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

È fatto dal ciocc/pelizzoli ;) lo si capisce dalla forma dello scarico sotto il movimento centrale, è un buon telaio e il porta numerero denota il fatte che fosse usato/saldato per usarlo in gara...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Finuz!

Ho cercato di più e hai proprio ragione!!

L'unica cosa che non riesco a trovare è se fosse un modello solo per le gare! Perché in un sito ho visto lo stesso telaio ma senza il porta numerino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sapevo che Conti era un meccanico (in principio forse anche telaista, ma dubito molto) di Firenze.

Attualmente sono ancora in attività come negozio (http://www.cicliconti.it/) avevo chiesto info via e-mail circa un telaio e mi avevano risposto cortesemente in breve tempo.

 

@Finuz

A me pare strano che un negozio di Firenze si possa essere affidato ad un telaista terzista di Bergamo, con tutti telaisti terzisti esistenti in Toscana..

Però effettivamente quello sembrerebbe il simbolo del Ciocc...

Edited by Ordog (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ho visti altri di conti fatti da pelizzoli, si vede che si affidavano a lui per i telai di alta gamma, sicuramente ce ne saranno altri fatti da altre mani...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ho visti altri di conti fatti da pelizzoli, si vede che si affidavano a lui per i telai di alta gamma, sicuramente ce ne saranno altri fatti da altre mani...

 

Hai ragione!!

Solo ora rammento di un telaio con decals "Conti" con la "C" tipo quella di "Ciocc"!

Magari ritrovo le foto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ordog

Questa é una parte della storia del marchio "ciocc/pelizzoli"

Nel 1980 il marchio viene acquistato da Luigi Conti, un imprenditore edile bergamasco con la sfrenata passione del ciclismo. CIOCC in questi anni si avvale della professionalità dei migliori telaisti bergamaschi, alcuni dei quali continuano, ancora oggi, a mantenere viva la tradizione e la qualità dei telai CIOCC. In questi anni vengono prodotte artigianalmente fino a 4000 bici l’anno, alcune delle quali con i particolari tubi Oria Drall e Sperimental, che caratterizzarono alcuni dei nostri migliori modelli. L’era Conti vede anche la crescita del marchio CIOCC a livello internazionale, sviluppando le vendite verso i mercati esteri (USA, Giappone, Europa).

Volevo anche dire Che la Conti di firenze non ha miente a Che vedere...cioé la societa é un'altra

La nuova cicli conti & ciocc

Che é tutt'ora a bergamo

Tra l'altro ho trovato anche delle foto dei loro telai di produzione "Conti by ciocc"

Appena riesco le carico

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Conti "belli" li saldava Pelizzoli (penso siano meno di quello che si pensa), quelli normali venivano fatti in una fabbrica semi automatizzata (forse c'è ancora il video in rete).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.