strappadenti

Pista vs Strada

25 posts in this topic

Ho visto di recente gare a crono di Tony Martin che si spara 30 o 40 km alla media di 54/55 kmh e pistard che competono sul km in pista che alla media dei 56/57 negli ultimi 200m rallentano l andatura perche hanno finito la benzina....c e tutto questo divario? Non me lo spiego Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edited by strappadenti (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero che sulla distanza cosi corta partendo da fermo sicuramente c e la necessita di raggiungere velocita ben superiori per bilanciare la partenza appunto da fermo in una media ponderata nel corto periodo....pero cazzo quell altro mena per 40km e magari anche con qualche saliscendi Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guardati le medie dello sprint

Inviato dal mio LT22i utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

IlluminamiInviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

È una disciplina su pista, e avendo la partenza lanciata, ha medie molto diverse....

Quindi guarda quelle piuttosto che il km da fermo che prevede una accelerazione iniziale che incide tantissimo sulla media di una gara così breve

Inviato dal mio LT22i utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh infatti immaginavo anch io che la media venisse abbassata molto dalla parte iniziale da fermo...di che medie si parla nelle gare lanciate ? Ho visto gare di keirin dove negli ultimi due giri toccano i 70 orari pero si tratta di 500 m e a volte usufruiscono anche delle scie... Non riesco a capire comunque Cioe mi rendo conto che sparano migliaia di watt pure loro ma mi sembra cosi piu impegnativo rimanere costantemente poco sotto i 60 all ora per una quarantina di km... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edited by strappadenti (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pista:tanto "botto" ma gare relativamente corte

strada:passo

sono due concetti totalmente differenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si si concettulamente ci sta ,pero non si parla di crono a 30 all ora, cioe mi spiego meglio dato per assodato che nello sprint non e'che vanno volontariamente piu piano(non si risparmiano di certo) e' il "passo" a 55 e oltre che mi spaventa,non so se mi son spiegato. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edited by strappadenti (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

magari con qualche segno di interpunzione si capisce meglio tutti.

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.