MICMD

I vostri consigli per il mio mezzo

15 posts in this topic

Non sarò breve!

 

Devo trovare il mezzo perfetto per andare a lavoro ogni mattina (10 km) ed è giunto  il momento di chiedere il vostro parere.

Sono alto 173, peso 70 kg e secondo http://www.competitivecyclist.com il telaio perfetto è questo.

 

 

 

55x53 AKA me lo faccio su misura AKA non ho i soldi AKA mi arrangio con quello che ho...

 

Veniamo al dunque. attualmente il mio mezzo è questo:

 

https://drive.google.com/file/d/0Bzqq_O6-zq2FS1RNcm9jLWdzNXc/edit?usp=sharing

 

Telaio: 53x54 Acciaio boh, fatto dal telaista Dan Fawley (?)

Ruote: Mozzi shimano 105, cerchi Alesa e copertoncini Duro Fixie PoP 700x24c 

Resto: freniTektro, guarnitura 53(x18) Campagnolo Veloce, Riser boh con manopolone Oury.

SINGLE SPEED 

 

Dato che la ciclabile che mi porta a lavoro è strada bianca per 6 km pensavo di montare dei copertoncini da 28 (che vanno benone anche sul pavè padovano. I nuovi Vittoria rubino da 28 ci stanno, ma a filo forcella (max 2 mm di scarto) e la cosa, un poco mi preoccupa.

 

https://drive.google.com/file/d/0Bzqq_O6-zq2FUUx3R2tBVWNzZHM/edit?usp=sharing

 

 

Dato che faceva la polvere in soffitta ho riesumato questo gioiellino dalla soffitto del nonno ciclista,

 

 

https://drive.google.com/?tab=io&authuser=0#folders/0Bzqq_O6-zq2FVk9pWmg4RVZHaFE

 

 

Telaio: 55x55, Columbus thron,

Gruppo: Campagnolo boh con cambio 8v che funziona DADDIO!

Qui i 28 ci stanno senza problemi e con tolleranze buone

 

 

Cerco consigli, e Il punto della questione è combinare il tutto per avere il risultato migliore.

Partendo dal fatto che userò comunque una pipa corta con Riser o Bullhorn, il resto è tutto intercambiabile anche se preferirei lasciare il cambio sulla Bottecchia.

 

Single Speed o cambio? Telaio Bottecchia più grande e comodo o Fawley per maneggevolezza? Rubino o Fixie Pop?

 

Anche se alla fine stare in sella è tutta una questione di feeling personale, dite la vostra, sparate consigli e aiutatemi nella scelta.

 

PS:per completezza allego anche i disegni dei copertoncini, si sa mai che serva.

 

https://drive.google.com/file/d/0Bzqq_O6-zq2FWThRNUdYd3BZdlE/edit?usp=sharing

https://drive.google.com/file/d/0Bzqq_O6-zq2FWGVCQ0xQZHVieTA/edit?usp=sharing

 

 

FUOCO ALLE TROMBE! O era fiato?!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me i telai perfetti su misura te li fai o per sfizio o per fare parecchi  chilometri, non mi pare questo il caso.

Se deve essere una bici da usare in lungo ed in largo io opterei per il cambio, magari 8-10v in tutto (2x4-5).

non so se la bottecchia è una bici di pregio, ma credo che le misure da bici fatta su misura vanno un po a farsi benedire se ci metti un riser o bullhorn(io ti consiglio un bullhorn con leve freno di tipo guidonnet, anche se non le ho mai provate, quindi no ti so dire come vanno per efficacia e comodità, ma a me convincono), per il problema della lunghezza metti una pipa corta e dovresti stare tranquillo.

Come copertoni ci potresti mettere dei 700x28 schwalbe marathon, non i plus, ma quelli standard con rinforzo da 3mm,io ce li ho e non ho mai bucato da maggio, se è uno sterrato leggero bastano.

 

Quindi tieniti la fissa e rianima la bdc imho 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché se sei alto 1.73 cm vuoi un 55?

magari ha il cavallo alto alto alto alto

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma perché se sei alto 1.73 cm vuoi un 55?

magari ha il cavallo alto alto alto alto

 

Esatto. Per questo vorrei capire se usare il telaio più piccolo con maggiore fuori sella e una posizione più aggressiva, o quello più grande in posizione più comoda.

 

Preciso anche che ho già una bdc (alluminio e carbonio con gruppo Chorus) e queste due sono "sacrificabili" per il mio mezzo da tutti i giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe la posizione in sella dipende da te, se vuoi vedere come va il bullhorn basta che metti sottosopra la piega corsa.

6km su sterrato, per di più con ruote 700x28 sono più tosti rispetto ai 23 su asfalto, quindi io opterei per una bici comoda con cambio, e copertoni rinforzati 700x25/28, se è abbastanza piatto come sterrato vai di 700x25, se ci sono buche e avvallamenti vai di 28 o oltre, ma in genere sulle bdc le 700x32 non entrano, avvolte nemmeno i 700x28. 

Ci sono salite? se ci sono andrei di bdc, anche perchè arrivare al lavoro sudato non è il massimo... 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova più calcolatori perchè secondo me il risultato è un pò sballato...
io sono 180cm per 86 di cavallo e ho un 55...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prendine una ..... I componenti si usurano sopratutto se fai 20 km al giorno in tutte le condizioni atmosferiche.... Non farti troppe seghe sulle misure ....se pedali .....capirai subito cosa e' sbagliato e cosa e' giusto.... e di conseguenza mischierai telai e componentistca fino a trovare il "tuo personale risultato ottimale" nessuno ti puo' dare indicazioni su cosa e' meglio per te ...strada,gambe , cuore e sudore ti diranno tutto !

Sei fortunato hai parecchio materiale per fare un mezzo adatto alle tue necessità !!!!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

Pure io uso la bici per andare tutti i giorni a lavoro.

Nella bella stagione ho sempre usato la mia bici da corsa e facevo dei tratti di strade bianche...con copertoncini da 25 e faticavo un pochino ma andavo.Il consiglio delle marathon da 28 mi pare azzeccato anche se pesano un botto...ma alla fine l'importante è arrivare a lavoro e le marathon hanno una buona protezione contro le forature.

 

Il problema secondo me è un'altro...se la bici la usi tutti i giorni e con qualsiasi tempo...strade bianche,pioggia e bici da corsa non vanno troppo daccordo.O quanto meno riguardo le strade che devo fare io che diventano delle paludi piene di fango

 

Infatti io nella brutta stagione uso una MTB parafangata per cercare di limitare i danni...perchè alla fine mi infango cmq...

Edited by LupinRS (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto grazie a tutti!

 

Preciso che più che informazioni sulle dimensioni del telaio o il modo di stare in sella, chiedo consigli "tecnici", da chi tutti i giorni usa la biga per andare a lavoro.

 

Per il momento credo metterò le 28c e un rider sulla Bottecchia mentre aspetto il bullhorn, in modo da avere i cambi e una posizione in sella meno tirata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.